annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oltre l'alta definizione, il futuro dopo il Blu Ray

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio

    Comunque cercherò di riguardarlo presto da distanza più ravvicinata, ma i difetti che segnali tu sembrano enormi rispetto anche a quelli segnalati da Geoff
    Domani pomeriggio dovrei riuscire a vedere un Sony 570ES. Indovina che disco mi porto dietro?

    Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Alpy Visualizza il messaggio
      Domani pomeriggio dovrei riuscire a vedere un Sony 570ES. Indovina che disco mi porto dietro?
      Non avevo dubbi

      Commenta


      • Allora, finito di vedere il Sony 570. Mi son portato dietro Blade Runner e Il Gladiatore. Diciamo che rispetto al 260 dell'anno scorso, stavolta è andata decisamente meglio. Probabilmente Blade Runner non è un disco perfetto, ma stavolta per trovare dei difetti "digitali" mi son dovuto impegnare parecchio di più. Provato con impostazione cinema 1 e cinema 2, quest'ultima meno luminosa ma forse proprio per questo enfatizza meno eventuali imperfezioni. Motionflow ovviamente disattivato e stessa cosa per il reality creation. L'HDR in automatico (per quel che può essere l'HDR di un vpr). Nel complesso una bella immagine. In Blade Runner qualche lieve discretizzazione della grana appare, insieme ad una certa leggera disuniformità della stessa ma ero veramente vicino allo schermo. Matrice praticamente invisibile anche avvicinandosi al massimo, veramente compatta. Sembrava di vedere davvero una proiezione in pellicola. Gladiator mi è apparso ancora più bello che a casa, sempre e soprattutto per i colori. Si, in qualche breve scena la grana sappiamo che ha subito un po' di pulizia automatica che l'ha resa un po' statica, ma il film per il 90% e oltre è a posto e i lati positivi superano i "negativi" secondo me. Comunque una bella macchina ma attendo ancora di più i JVC, sperando ne arrivi un esemplare "provvisorio" in attesa dei definitivi che speriamo non ritardino molto. Non ho preso con me 2001 ma deve essere uno spettacolo. Magari alla prossima.
        Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Alpy Visualizza il messaggio
          Allora, finito di vedere il Sony 570. Mi son portato dietro Blade Runner e Il Gladiatore. Diciamo che rispetto al 260 dell'anno scorso, stavolta è andata decisamente meglio. Probabilmente Blade Runner non è un disco perfetto, ma stavolta per trovare dei difetti "digitali" mi son dovuto impegnare parecchio di più. Provato con impostazione cinema 1 e cinema 2, quest'ultima meno luminosa ma forse proprio per questo enfatizza meno eventuali imperfezioni. Motionflow ovviamente disattivato e stessa cosa per il reality creation. L'HDR in automatico (per quel che può essere l'HDR di un vpr). Nel complesso una bella immagine. In Blade Runner qualche lieve discretizzazione della grana appare, insieme ad una certa leggera disuniformità della stessa ma ero veramente vicino allo schermo. Matrice praticamente invisibile anche avvicinandosi al massimo, veramente compatta. Sembrava di vedere davvero una proiezione in pellicola. Gladiator mi è apparso ancora più bello che a casa, sempre e soprattutto per i colori. Si, in qualche breve scena la grana sappiamo che ha subito un po' di pulizia automatica che l'ha resa un po' statica, ma il film per il 90% e oltre è a posto e i lati positivi superano i "negativi" secondo me. Comunque una bella macchina ma attendo ancora di più i JVC, sperando ne arrivi un esemplare "provvisorio" in attesa dei definitivi che speriamo non ritardino molto. Non ho preso con me 2001 ma deve essere uno spettacolo. Magari alla prossima.
          Ecco immaginavo che con una macchina migliore avresti ottenuto risultati nettamente migliori. Ovviamente qualsiasi limite dell'encoding su un telo di grandi dimensioni si noterà di più che sul mio "piccolo" 55 pollici presumo....

          Tra l'altro l'HDR ha complicato incredibilmente la calibrazione dei VPR.....

          Commenta


          • Trattandosi di proiettore, non ha senso continuare a fare la conversione per avere un risultato sempre ottimale e non complicarsi troppo la vita?
            "È tutto molto complicato...". "Il Contesto è importante!".
            "È tutto perfetto nel passato. Tranne come ci ha portato al presente."

            Commenta


            • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
              Trattandosi di proiettore, non ha senso continuare a fare la conversione per avere un risultato sempre ottimale e non complicarsi troppo la vita?
              Sì ma per avere una conversione sempre ottimale bisognerebbe avere un lettore che consenta di regolare in modo dettagliato la conversione stessa: mi riferisco ai nuovi Panasonic 420, 820 o 9000... Se non sbaglio c'è proprio una "modalità proiettore" per l'HDR a bassa luminanza

              Si vede proprio qua: https://afdigitale.it/blu-ray-player...ova-su-strada/
              Ultima modifica di ludega; 07 dicembre 18, 11:44.

              Commenta


              • Il fatto è che con i proiettori bisognerebbe avere la possibilità di avere le macchine in prova nel proprio ambiente. Io sarò stato li dentro per quanto? Mezzora? Forse nemmeno. Non mi ha dato l’idea di un immagine HDR in effetti. Da quel punto di vista potrei dire che non c’è stata molta diversità fra quello che vedo a casa mia senza HDR e quello che ho visto li.

                La differenza non si gioca poi nemmeno tanto sul dettaglio puro, perché se è vero che col 4K ci si può avvicinare maggiormente allo schermo è anche vero che se esageri quello che vedrai saranno artefatti. Magari non necessariamente digitali, anche della pellicola stessa (visto il materiale che guardo io in prevalenza), ma l’immagine alla fine devi vederla nel suo insieme. Sicuramente ho visto un contrasto intra-frame maggiore e neri migliori rispetto al mio Epson, ma non posso giudicare più di tanto questo parametro, in quanto sia quella saletta, sia casa mia non sono ambienti stile “bat-cave” ma dei semplici soggiorni.

                Allora che fai? Se conosci un po’ il negoziante e lui lo permette la solita solfa: ti porti dietro un paio di dischi che possano essere un esempio di ciò che mediamente vedi e usi delle scene chiave che conosci per cercare di capire cosa hai davanti (in realtà in questo caso sarebbe meglio dire dietro le spalle ). Tra l’altro non credo che mi verrebbero particolarmente utili i vari shootout in giro per l’Italia (a parte che mi toccherebbe finire come minimo a Milano), a meno non siano personalizzabili.
                Certo le macchine saranno anche calibrate meglio, ma come minimo avranno il motion-flow attivato (orrore per me) e i soliti “dischi facili” con girati digitali
                stra puliti, specie se sono demo collettive. A me interessa come vengono riprodotte altre cose. Questo Sony in ogni caso mi è abbastanza piaciuto, lo terrei in considerazione, ma nonostante abbia disattivato tutti (o almeno credo) gli ammennicoli, mi rimane il dubbio che per compensare delle ottiche non molto performanti, l’immagine subisca comunque un qualche tipo di rimaneggiamento che possa introdurre qualcosa che non c’è su disco.

                Sinceramente quando sono arrivato a casa e ho acceso il mio TW7200, non è che abbia esclamato “che schifo”, tutt'altro. A maggior ragione vista l’appartenenza a tutt'altra classe di prezzo. Quindi niente fretta e aspettiamo (sperando che arrivino) di valutare i JVC. Altrimenti un alternativa più economica potrebbe essere nuovamente Epson col suo 9400 e-shift, giusto per mascherare la matrice e avvicinarmi un poco di più allo schermo e avere finalmente sto benedetto spazio colore DCI, che poi forse non farà tutta sta differenza. Solo che stavolta avrei voluto un ottica sigillata e con Epson questo purtroppo non è possibile. Certo che a mio modesto parere, 8 “kucuzzoni” per il Sony 570 sono parecchi considerato il fatto che l’immagine seppur buona non mi ha stravolto.
                Ultima modifica di Alpy; 07 dicembre 18, 18:36.
                Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

                Commenta


                • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio

                  Sì i pannelli sono molto simili ma alcuni settaggi legati alla luminosità credo siano un po' cambiati perché XF90 è ancora più luminoso in termini di nits.

                  Comunque ti consiglio:

                  SDR/BT.709

                  Picture Mode: Cinema Pro
                  Auto picture Mode: Off
                  Brightness: 6
                  Color: 50
                  Light Sensor: Off

                  Advanced settings menu

                  -- Brightness sub-menu
                  Brightness: 6
                  Contrast: 90
                  Gamma: -1
                  Black level: 50
                  Black adjust: Off
                  Auto Local Dimming: Medium
                  X-tended Dynamic Range: Off

                  -- Color sub-menu
                  Color: 50
                  Hue: 0
                  Color temperature: Expert 1
                  Live Color: Off

                  Adv Color temperature [no changes]

                  -- Clarity sub-menu
                  Sharpness: 50
                  Reality Creation: Off
                  Random noise reduction: Off
                  Digital noise reduction: Off
                  Smooth gradation: Low

                  -- Motion sub-menu
                  Motionflow: TrueCinema
                  CineMotion: Medium

                  -- Video options sub-menu
                  HDR mode: Auto
                  HDMI video range: Auto
                  Color space: Auto

                  HDR10/BT.2020

                  Stessi settaggi tranne:

                  Brightness: 30
                  Gamma: 0
                  X-Tended Dynamic Range: Medium

                  L' XF90 supporta anche il Dolby Vision a differenza del mio ma non potresti regolare alcuni parametri e comunque ti serve un lettore UHD compatibile col DV per poterlo usare

                  Ricordati di attivare il formato avanzato dell'HDMI 2.0 a 18 gbit/s:

                  Collega il lettore alla porta HDMI 2 o 3 poi:
                  • Premere il pulsante HOME sul telecomando
                  • Selezionare Settings (Impostazioni).**
                  • Selezionare Ingressi esterni nella categoria TV.
                  • Selezionare Formato segnale HDMI e impostarlo su Formato avanzato
                  Grazie 1000, unico dubbio: motionflow e cinemotion non sarebbe meglio disattivarli?


                  "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

                  Commenta


                  • Mi sta accadendo una cosa molto particolare: non riesco a collegare l’HT alla tv tramite ARC, in pratica non rileva nulla. Altra cosa molto strana che il lettore (Sony X800) accetta solo un cavo hdmi, paradossalmente l’unico senza beccuccio orato. Avete consigli? Al momento ho optato per coassiale al HT e HDMI da lettore a tv.


                    "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da TheGame Visualizza il messaggio

                      Grazie 1000, unico dubbio: motionflow e cinemotion non sarebbe meglio disattivarli?
                      Motionflow True Cinema equivale ad averlo disattivato di fatto: Il cinemotion entra in azione solo quando guardi segnali interlacciati televisivi tipo SKY Cinema a 1080i/50. Ovvero ripristina il segnale originale progressivo 1080p/25. Con le sorgenti a 24p è un settaggio ininfluente

                      Mi pare che solo la porta HDMI 3 del televisore supporti l'ARC comunque. Controlla bene

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio

                        Motionflow True Cinema equivale ad averlo disattivato di fatto: Il cinemotion entra in azione solo quando guardi segnali interlacciati televisivi tipo SKY Cinema a 1080i/50. Ovvero ripristina il segnale originale progressivo 1080p/25. Con le sorgenti a 24p è un settaggio ininfluente

                        Mi pare che solo la porta HDMI 3 del televisore supporti l'ARC comunque. Controlla bene
                        Perfetto domani allora provvedo a questi ultimi setting.

                        Per ARC nella tv c’è, ma una volta collegati non si vede ne sente nulla (BD out->HT, HT->ARC).

                        E tra l’altro non capisco perché il lettore si collega correttamente solo con un cavo hdmi e schifa gli altri.


                        "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

                        Commenta


                        • Qualcuno di voi che ha il Sony x800 può dirmi che cavi hdmi ha collegato? Perché per poter visualizzare il menù del lettore o uso il cavo hdmi originale Sky o devo disattivare il Deep color con tutti gli altri cavi che possiedo.


                          "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

                          Commenta


                          • Risolto con un cavo HDMI “serio”, evidentemente avevo solo cavi patacca e quello di Sky originale non è così male.


                            "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

                            Commenta

                            In esecuzione...
                            X