annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic della politica

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
    la legge glielo consentirebbe ma davvero poi rischiamo la guerra civile xD
    Quella l'abbiamo scampata la scorsa settimana...

    Commenta


    • Unanime fustigazione per Roberto Saviano che scrive di poveracci ma ha casa pure a NYC, e no problema per un Generale della GdF che si fa' eleggere Governatore in zone tra le più depresse del Paese culo e camicia con uno stramilionario di cui è straprovata l' evasione ed elusione fiscale?
      "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

      Commenta


      • I favorevoli sono stati 348, i contrari 275, gli astenuti 36: nonostante il lobbying delle multinazionali del digitale

        Commenta


        • Ancora gira la bufala di Saviano e New York?

          Riguardo alla riforma del copyright, mi chiedo cosa cambi per l'utente finale, queste leggi-spauracchio alla fine si sono quasi sempre rivelate delle scorregge.

          Commenta


          • Il problema è che i 5 stelle ed i loro elettori spesso e volentieri evitano di fare autocritica e si mascherano dietro la scusa del complotto.
            Gli si fa notare che Salvini si sta mangiando tutto nei sondaggi? E loro parlano di sondaggi truccati (Mentana è stato attaccato più volte al riguardo).
            Oggi Di Maio (che è consapevole di star perdendo consensi di fronte a Salvini, e questo spiega la sparata del cavolo che ha fatto su San Remo come anche certe sue dichiarazioni sul decreto sicurezza, arrivate con ritardo di mesi) si giustifica dicendo che è il primo partito in Basilicata. Verissimo. Chapeau. Tuttavia la Lega puntualmente si coalizza con gli altri due partiti di destra, e prende, di fatto, potere insediandosi in un'altra regione. Ma a molti elettori questo non importa, da quel che leggo sui social, a loro basta fare un punteggio più alto rispetto all'odiato PD.
            Quindi: Il numero di delusi e astenuti è sempre più alto, molti elettori dei 5 stelle forse non rivoteranno il partito e migreranno verso gli astenuti o verso Salvini, il quale verrà identificato come "salvatore dei poveri" da queste persone. La sinistra continua a non avere un leader carismatico (o per lo meno immune da sentenze giudiziarie), e ad essere spaccata in tanti piccoli partiti. I 5 stelle, che pure portano avanti una politica simil- di sinistra nel loro non affiacnare il congresso di Verona e nel loro voler fare assistenza alle classi più povere, portano avanti un discorso del tipo "noi siamo più a sinistra del PD" e, sapendo di dover competere con questo nel distribuirsi quel poco di elettorato inorridito da questa destra, continua a litigare e ad aizzare il suo elettorato contro "quelli che c'erano prima".
            In sostanza, in questo scenario, Salvini è il Clint Eastwood della situazione che, arrivato senza nulla in Aqua Caliente, fa litigare tra loro le due famiglie possidenti di Per un pugno di Dollari ed è l'unico che si arricchisce (in termini di consensi) alle loro spalle.
            Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
            Spoiler! Mostra

            Commenta


            • Della legge sul copyright ho appreso solo oggi. Se ne è parlato davvero poco. Chissà quali saranno le conseguenze in termini di libertà dell'informazione.
              Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Cavoli, adesso come faranno con i servizi di cronaca nera nei programmi tipo P5 e VID, prima mettevano le musiche di Tron Legacy

                Commenta


                • Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
                  Il problema è che i 5 stelle ed i loro elettori spesso e volentieri evitano di fare autocritica e si mascherano dietro la scusa del complotto.
                  Gli si fa notare che Salvini si sta mangiando tutto nei sondaggi? E loro parlano di sondaggi truccati (Mentana è stato attaccato più volte al riguardo).
                  Oggi Di Maio (che è consapevole di star perdendo consensi di fronte a Salvini, e questo spiega la sparata del cavolo che ha fatto su San Remo come anche certe sue dichiarazioni sul decreto sicurezza, arrivate con ritardo di mesi) si giustifica dicendo che è il primo partito in Basilicata. Verissimo. Chapeau. Tuttavia la Lega puntualmente si coalizza con gli altri due partiti di destra, e prende, di fatto, potere insediandosi in un'altra regione. Ma a molti elettori questo non importa, da quel che leggo sui social, a loro basta fare un punteggio più alto rispetto all'odiato PD.
                  Quindi: Il numero di delusi e astenuti è sempre più alto, molti elettori dei 5 stelle forse non rivoteranno il partito e migreranno verso gli astenuti o verso Salvini, il quale verrà identificato come "salvatore dei poveri" da queste persone. La sinistra continua a non avere un leader carismatico (o per lo meno immune da sentenze giudiziarie), e ad essere spaccata in tanti piccoli partiti. I 5 stelle, che pure portano avanti una politica simil- di sinistra nel loro non affiacnare il congresso di Verona e nel loro voler fare assistenza alle classi più povere, portano avanti un discorso del tipo "noi siamo più a sinistra del PD" e, sapendo di dover competere con questo nel distribuirsi quel poco di elettorato inorridito da questa destra, continua a litigare e ad aizzare il suo elettorato contro "quelli che c'erano prima".
                  In sostanza, in questo scenario, Salvini è il Clint Eastwood della situazione che, arrivato senza nulla in Aqua Caliente, fa litigare tra loro le due famiglie possidenti di Per un pugno di Dollari ed è l'unico che si arricchisce (in termini di consensi) alle loro spalle.
                  Visto che Ruffiana ops! Mentana sta in televisione giorno e notte cominci a smontare il mito reazionario dei vincitori "7-0" ,che non cambierebbero anche vincendo "700-0" : quello di " noi anticonformisti coraggiosi che abbiamo osato sfidare la dittatura massacrante del Pensiero Unico"( quello che sta a "0"...); e quello di " Libero" che tranquillamente vende 1\10 del " Corriere della sera" e tutti a fare i martiri della stampa buonista dei " giornaloni". Già che ci sono meglio allora vendere 1\20.#restiamoburini # primaglitaliani

                  "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da violaverde Visualizza il messaggio
                    Aggiungo che comunque, per quanto circoscritto, il fenomeno migratorio in Italia è stato per lo più sottovalutato e gestito da schifo, e questo fatto da solo potrebbe bastare a molti per convincerli a non rivotare chi lo ha così male gestito, a prescindere dal fatto che sia qualcosa che magari non mi tocca apparentemente direttamente. Se ho sotto il naso una prova di incapacità mi viene difficile crederti capace.


                    Commenta


                    • Suvvia, ed allora che c'avete da criticare Macron?Tanto sapete che la sua politica sciovinista-reazionaria _ che vi coinvolge "indirettamente"_ è quella che vince le elezioni, è il "nuovo" in opposizione a "quelli di prima" e non sarà certo sconfessata , da Ventimiglia in poi , dai fascistelli del FN.

                      _______________________

                      Ieri leggevo "Il Fatto Quotidiano" : in prima pagina editoriale di Travaglio che spiega il siluramento di Siri a prescindere dal contesto giudiziario non espletato da una condanna, ovvero in c**o ai garantisti sedicenti. A pag.2 intervista ad A. Di Battista che dice le stesse identiche cose; e a pag.3 pezzo che ci spiega le ambizioni personali del Dibba, che scavalca il "garantismo" di Di Maio , del parere di ri-accogliere Siri se mandato assolto nel procedimento penale (presunta corruzione) che lo riguarda (riguarderà?). A parte chiedersi se Travaglio segue il giornale che dirige...Queste sono proprio le "furbizie" che mi fanno scappare dalla politica.
                      "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                      Commenta


                      • Meno male che non ho un dispositivi Apple, sempre con 'sto Siri dalla mattina alla sera, due palle

                        Commenta


                        • Personalmente riterrei alquanto inopportuno reintegrare nel suo ruolo Siri qualora risultasse estraneo alla questione "corruzione", perché comunque resterebbe la condotta atta a favorire interessi privati.

                          "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
                          The Smiths - I KNOW IT'S OVER

                          Commenta


                          • E' abbastanza uno schifo quello che sta succedendo riguardo il Salone del Libro di Torino.
                            Come ha scritto Zerocalcare: qui pare che ogni settimana che passa l'asticella di ciò che è accettabile si alzi un po'.
                            Spoiler! Mostra

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                              E' abbastanza uno schifo quello che sta succedendo riguardo il Salone del Libro di Torino.
                              Come ha scritto Zerocalcare: qui pare che ogni settimana che passa l'asticella di ciò che è accettabile si alzi un po'.
                              Personalmente trovo che l'asticella che viene alzata sia quella della strumentazione di certe notizie.

                              "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
                              The Smiths - I KNOW IT'S OVER

                              Commenta


                              • Ovvero?
                                A Cremona ,( io abito in provincia...) ci saranno le elezioni amministrative e nelle tribune politiche di radiouno il candidato Sindaco di CasaPound ha dignità di parola quanto gli altri...Sara' dunque che " la politica è sangue e m..." e dunque bisogna proteggere almeno i libri dall' infezione coliforme? Magari come ha fatto, in fondo, Zerocalcare che ha agganciato il grosso pubblico autoesludendo di parlare di un certo suoi radicalismo politico e piuttosto andando su discorsi ed argomenti pop.
                                A proposito: prima tutti a sfottere il buonista/ politicamente corretto Jovanotti che canta "...da Madre Teresa a Che Guevara...",però adesso ci piace aggregare Primo Levi coi Fasci " democraticamente"?
                                "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X