annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Topic delle citazioni

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Molto belle le ultime citazioni. Mi erano sfuggite.

    "Le navi sono sicure nel porto, ma non è per stare in porto che sono fatte le navi."
    John A. Shedd

    "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
    The Smiths - I KNOW IT'S OVER

    Commenta


    • Originariamente inviato da violaverde Visualizza il messaggio
      Molto belle le ultime citazioni. Mi erano sfuggite.

      "Le navi sono sicure nel porto, ma non è per stare in porto che sono fatte le navi."
      John A. Shedd
      bella anche questa
      Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • Tratto da "Cento poesie di amore a Ladyhawke" di Michele Mari
        "Il nostro fidanzamento è morto
        adesso lo imbalsamo
        poi mi iscrivo a un corso da ventriloquio
        e come Norman Bates
        apro un motel

        --------

        Nella mia testa
        c'è sempre stata una stanza vuota per te
        quante volte ci ho portato dei fiori
        quante volte l'ho difesa dai mostri

        Adesso ci abito io
        e i mostri sono entrati con me"
        Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
        Spoiler! Mostra

        Commenta


        • Erri De Luca, PianoTerra

          (su Napoli)
          "Sono nato in quel posto: i monumenti sporchi, gli intonaci screpolati dei palazzi antichi, la piena della spazzatura che straripava raggiungendo qualche volta i primi piani: questo non ha indebolito nei cittadini la coscienza di essere in un posto miracoloso del mondo.
          Essere sazi per il fatto di bere l'acqua del Serino, essere re per il fatto che i re parlavano napoletano, essere stregoni per il fatto di cavar numeri dai loro sogni e vederli spuntare dalla ruota del lotto, essere assassini perchè la vita valeva una notte d'amore, essere santi perchè un grumo di sangue si aquagliava sottovetro in una chiesa ubriaca di strilli.
          Sapevano di essere preziosi perchè altrimenti non arebbero resistito ai cento re di popoli diversi che gli sono saliti sul trono e sulla schiana, ne sarebbero sopravvissuti al bacio in bocca della sifilide, della peste, del colera che solo vent'anni fa assaliva invano le viscere di Napoli, miniera genetica, cittò immune, fucina di anticorpi"
          Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
          Spoiler! Mostra

          Commenta

          In esecuzione...
          X