annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Orville - FOX

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • The Orville - FOX



    Non so se qualcuno l'ha seguita...

    DF1x8LoUMAAM13w.jpg



    Si tratta di una blasonata fanfiction trekkiana in 12 episodi (e già rinnovata per una season 2) ideata e interpretata da Seth McFarlane (il creatore dei Griffin etc.).

    Secondo molti addirittura più canonica, in quanto a spirito e struttura, di quanto non lo sia stata Discovery (che a me è piaciuta un botto). In Italia uscirà a inizio 2018, e visto che, al netto del primo episodio (che non deve trarre in inganno) è un continuo crescendo, me la riguarderò pure doppiata.

    La serie segue le avventure della USS Orville, guidata da Ed Mercer, da poco divorziato. Mercer, per la prima volta al comando di una nave spaziale, vuole dimostrare a tutti il suo valore, ma il compito è reso difficile dall'arrivo della sua ex-moglie, Kelly, assegnata proprio alla Orville come Primo ufficiale.

  • #2
    Pare già meglio di discovery.
    Si, la conoscevo, era nei miei radar.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
      Pare già meglio di discovery.
      Dici? Ma no dai. A me discovery sta piacendo molto tanto da vederla sia in originale che doppiata in contemporanea.

      Esteticamente è ben fatta, anche meglio dell'ultima trilogia cinematografica secondo me. Per quanto affezionato alla serie classica e TNG (anche un po' a Voyager) devo dire che però preferisco la diversa struttura della questione dilemma morale e l'ambiguità dei personaggi. L'orizzontalità delle varie storyline poi è un valore aggiunto per me.

      Commenta


      • #4
        Chiaramente è una battuta, anche se credo che un fan sfegatato di star trek come macfarlane sarebbe perfetto per gestire un'incarnazione televisiva di star trek. Per ora non mi esprimo troppo su discovery, mi sembra una serie che non ha ben chiaro cosa voglia fare, che strada prendere. Di sicuro passerà alla storia per essere lo star trek con parolacce e personaggi ambigui.

        Commenta


        • #5
          Con Orville sono arrivato al terzo episodio, poi ho gettato la spugna... Tutto si può dire degli americani, tranne che non sanno inventare i nomi giusti e c'è sicuramente un motivo se hanno ribattezzato Orville come TNG Nostalgia.

          Guardando l'episodio pilota, buttavo un occhio alla data del computer, giusto per accertarmi che non fossi tornato al 1994, cioè quando guardavo gli episodi di TNG.
          Ecco che cos'è Orville, è paro paro a TNG, solo con qualche battuta volgare e qualche parolaccia in più.
          Per il resto è davvero il regno della nostalgia; Episodi autoconclusivi, buonismo imperante, amicizia fraterna tra i membri dell'equipaggio.

          Piacerà sicuramente ai trekker figli degli anni '90 che si sentono ancora orfani di Picard e soci.
          Io però mi guardo Discovery.

          Commenta


          • #6
            Com'è che dicevi? Se non sei più attaccato a quella cosa, allora non ne sei più fan? O una roba simile...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
              Com'è che dicevi? Se non sei più attaccato a quella cosa, allora non ne sei più fan? O una roba simile...
              Non sperare di prendermi in castagna... Ti stavo aspettando al varco.

              Si, lo ammetto tranquillamente. Io non sono più un fan di TNG.
              Sono anni che ho i DVD di TNG che stanno parcheggiati nel garage a prendere polvere e muffa.
              Pensa che non ho provato nemmeno a procurarmi le versioni in HD, per non sentirmi poi in obbligo di rivedermi la serie.

              No, quel tipo di Star Trek ormai non mi appartiene più. Per me è morto e sepolto.
              Fortuna mia che Star Trek non è solo TNG.

              Commenta


              • #8
                Com'è che si dice? Vivi e lascia morire.

                Commenta


                • #9
                  The Orville, Seth MacFarlane: “La seconda stagione non arriverà in autunno, c’è troppo lavoro da fare”

                  Commenta


                  • #10
                    The Orville: in Italia su FOX da stasera la serie di Seth MacFarlane

                    Commenta


                    • #11
                      Vista la prima puntata in italiano. E' chiaramente una presa in giro bonaria allo star trek di rick berman, con un'impostazione forzatamente retrò nella regia, inquadrature, stacchi pubblicitari in dissolvenza, colonna sonora, scenografie e sceneggiature che non può non far sorridere per chi ama quello show. Nonostante questo però io me la sono goduta alla grande e torno a ribadire come MacFarlane conosca star trek meglio di molti altri e sarebbe perfetto come showrunner. Sono invece deluso sul lato black comedy, risultando solo vagamente parodistica e più che altro goliardica, quando con i show animati, macfarlane ci ha abituati a ben altre cose, sia per cattiveria che satira. Soddisfatto tutto sommato.

                      Commenta


                      • #12
                        se già sei riuscito ad apprezzare questo pilot nel prosieguo dovrebbe solo che migliorare.

                        Nella stragrande maggioranza dei casi per il primo episodio v'è stato un effetto spiazzante dovuto essenzialmente al fatto che da Mcfarlane ci si aspettava un Family Guy spaziale e le critiche erano rivolte essenzialmente all'interpretazione dello stesso Seth.

                        Negli episodi successivi invece ci si riesce a stabilizzare, la serie acquista un'identità propria e il lato comedy e quello del drama-etico divengono componenti abbastanza misurate che riescono a riequilibrarsi a seconda del momento.

                        io aspetterò che si accumulino un paio di episodi per rispararmela pure doppiata

                        Commenta


                        • #13
                          Seconda puntata in italiano. Tutta la parte dell'uovo mi ha ucciso
                          Hanno fatto la versione orville dello Zoo di talos. Me la sto spassando con questa serie.

                          Commenta


                          • #14
                            è bella è bella, e migliora nei prossimi...mi sono già procurato anche la seconda e domani o dopodomani la ricomincio...

                            Commenta


                            • #15
                              Terza puntata. C'è molto, molto, MOLTO più Star Trek qui (con la T maiuscola) che nelle produzioni degli ultimi dieci anni ufficiali. Tema etico e morale affrontato con la lente della fantascienza allegorica e che fa riflettere come star trek ha sempre fatto. Alternando umorismo e drama in scioltezza riservando un finale per nulla scontato e anche piuttosto duro. Alla faccia della comedy goliardica. MacFarlane si conferma esperto trekker che sa toccare la materia come Surak comanda. Con tutto il rispetto per discovery...

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X