annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Event Horizon - Punto di non ritorno (Amazon)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Event Horizon - Punto di non ritorno (Amazon)

    Amazon svilupperà una serie tv basata sul film di fantascienza Punto di non ritorno (Event Horizon). Il film del 1997 era diretto da Paul W. S. Anderson, e si svolgeva a bordo di un’astronave sulla quale l’equipaggio sperimentava una serie di situazioni orrorifiche. A curare questo nuovo adattamento destinato alla piattaforma Amazon Prime Video sarà Adam Wingard, regista di Blair Witch e The Guest.

    Il regista parteciperà anche come produttore esecutivo della serie sviluppata in collaborazione tra Amazon Prime Video e Paramount Television.

    Nel film Punto di non ritorno del 1997 una nave spaziale spariva, apparentemente, dopo aver testato un particolare motore capace di sfruttare i buchi neri per viaggiare nella galassia. Un team di ricerca doveva indagare la misteriosa riapparizione della nave, scoprendo che questa era giunta in una dimensione infernale fuori dall’universo conosciuto, portando con sé morte e orrore. Nel cast del film apparivano Laurence Fishburne, Sam Neill e Jason Isaacs.

    Il progetto si va ad aggiungere agli ultimi annunciati per Amazon Prime Video, come la serie Truth Seekers creata da Nick Frost e Simon Pegg.


    Adam Wingard dirigerà e produrrà per Amazon Prime Video la serie basata sul film di fantascienza Punto di non ritorno del 1997

  • #2
    Wow, ottimo ! speriamo in bene ... il film del 1997, pur con le sue pecche, è un piccolo cult, ed alla prima visione tot anni fà, mi lasciò un senso di inquietudine addosso come pochi altri film ...

    Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Matthew80 Visualizza il messaggio
      Wow, ottimo ! speriamo in bene ... il film del 1997, pur con le sue pecche, è un piccolo cult, ed alla prima visione tot anni fà, mi lasciò un senso di inquietudine addosso come pochi altri film ...
      Pure a me,lo riguardavo sempre volentieri.
      "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

      Commenta


      • #4
        Quando lo vidi all'epoca avevo una decina d'anni e mi fece cagare in mano a tal punto che dovetti smettere di guardarlo.
        A ripensarci ora mi viene da ridere, anche perché non era più spaventoso di altri film che avevo visto tranquillamente.

        Comunque una serie tv avrebbe del potenziale, non ho particolari speranze ma chissà che non riescano a tirare fuori qualcosa di più di un semplice slasher spaziale usa-e-getta.
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • #5
          l'interesse ovviamente c'è, ma anche il rischio che esca fuori una palla al cazzo come nightflyers...continuo a sperare che un giorno che venga fuori la DC del film originale 40 minuti più lunga e troppo violenta anche il rated R...snyder cut levate...
          Ultima modifica di Variabile Ind.; 07 agosto 19, 10:06.

          "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

          "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


          ~FREE BIRD~

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
            l'interesse ovviamente c'è, ma anche il rischio che esca fuori una palla al cazzo come nightflyers...continuo a sperare che un giorno che venga fuori la DC del film originale 40 minuti più lunga e troppo violenta anche il rated R...snyder cut levate...
            Esiste sul serio una versione del genere??
            "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

            Commenta


            • #7
              Se cercate sul tubo ci sono un paio di scene tagliate, tipo il dottor Weir scarnificato che scende delle scale al contrario ...
              Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                e mi fece cagare in mano a tal punto che dovetti smettere di guardarlo.
                E' uno di quei film che con le musiche giuste, 4 parole messe bene e poco altro, ti mette addosso una strizza di quelle giuste, molto più di tanti horror truculenti e di jumpscare a cazzo ...

                Un effetto simile me lo fece alla prima visione anche The Mothman Prophecies con Richard Gere ... anche lì, vuoi le tematiche, vuoi i suoni ... ma certe scene/momenti ti mettono addosso un'ansia della madonna ...

                Pensate alle telefonate di Ingrid Cold ... oppure al dialogo fra il personaggio di Gere ed il professore impersonato da Alan Bates ... brividi ...

                Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio

                  Esiste sul serio una versione del genere??
                  si, però a quanto pare dalle ultime costerebbe troppo il restauro...

                  "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                  "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                  ~FREE BIRD~

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Matthew80 Visualizza il messaggio

                    E' uno di quei film che con le musiche giuste, 4 parole messe bene e poco altro, ti mette addosso una strizza di quelle giuste, molto più di tanti horror truculenti e di jumpscare a cazzo ...

                    Un effetto simile me lo fece alla prima visione anche The Mothman Prophecies con Richard Gere ... anche lì, vuoi le tematiche, vuoi i suoni ... ma certe scene/momenti ti mettono addosso un'ansia della madonna ...

                    Pensate alle telefonate di Ingrid Cold ... oppure al dialogo fra il personaggio di Gere ed il professore impersonato da Alan Bates ... brividi ...
                    A chi lo dici...

                    Commenta


                    • #11
                      A tal proposito, non sarebbe male trarre una serie anche da quel film ... ogni puntata un apparizione dell'uomo falena collegata a qualche fattaccio, con un giornalista che ne segue le tracce puntata per puntata ...
                      Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                      Commenta

                      In esecuzione...
                      X