annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Game of Thrones - HBO

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
    su questo non sono d'accordo: anche nelle stagioni precedenti viene mostrato i fatto che la guerra colpisce indifferentemente buoni e cattivi, accendendo gli istinti più bestiali
    se ben ricordi, nella 3° stagione mi pare, Brienne uccide degli uomini degli Stark che avevano stuprato e impiccato dei civili della terra dei fiumi
    A parte che secondo me non se lo ricordano manco D&D sto fatto... xD
    Secondo me rimane un po' forzato. Avrebbe avuto più senso se i soldati del Nord avessero iniziato a trucidare i soldati Lannister loro stessi: ci sta un conto in sospeso aperto dalle Nozze Rosse! La scelta di avventarsi come prima cosa sui civili è un tantino esagerata (non dico che nella foga non sarebbe successo comunque) così come è troppo assurdo il soldato che tenta di uccidere Jon, il suo leader.
    Jon ormai è ridotto al nulla, viene sballottolato tra Sansa e Daenerys e a quanto pare non ha più uno scopo se manco i suoi uomini gli danno più ascolto. Non gli hanno voluto far uccidere il Night King e va anche bene, ma questo non vuol dire che lo devono rendere completamente inutile.

    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

    non c'entra nulla il NK con il fatto che la storia si intitoli ghiaccio e fuoco.. non è che la storia si basa solo sui villain ma anche e soprattutto sulle "casate".

    sminchiare i personaggi alla penultima puntata non è sintomo di genialità ma di scrittura pessima. non c'è nulla che porti il risvolto ad essere "figo" ben fatto e/o ben architettato tanto da dire "ehehe vi abbiamo fregato, avevamo messo indizi per tutte e 8 le stagioni e il nostro colpo di scena più geniale di tutti e c'è riuscito" no. qui è una costruzione posticcia di un personaggio che si sveglia e dice "ok, jonnino non me lo da più perché sono la zia e al nord son dei bigotti che non incestano, fuck! bruciate tutti!!111oneone".
    1- anche perché molto probabilmente un Night King manco esiste nei libri. Poi a sto punto non ha senso parlare di A song of Ice and Fire per la serie, basta il titolo che le hanno lasciato: Game of Thrones.

    2- amen, è andata esattamente così. Daenerys ha sempre perso qualcuno in tutte le stagioni, si è sempre vendicata ma solo sui colpevoli. Nella 8x04 accetta addirittura di parlare con Cersei e dirle di arrendersi, cosa che va male. La perdita di Missandei la distrugge ma lei è ANCORA SANA DI MENTE. È lucida, capisce che Jon ha rivelato il suo segreto, punisce Varys come gli aveva promesso che sarebbe successo... E poi? Decide LUCIDAMENTE che avrebbe regnato con paura perché Jonnino non glielo vuole dare.
    Ma per piacere. La rabbia le esplode sul serio vedendo il simbolo di ciò che ha perso: la Fortezza Rossa. E questa cosa è uscita direttamente dalle bocche di D&D, non ce lo stiamo inventando noi. Solo che questa rabbia viene sfogata su un popolo di innocenti perché sì, perché è l'unico modo (secondo me) che hanno D&D per giustificare il fatto che Daenerys non terrà il trono/morirà.
    Ultima modifica di Sayuri; 15 maggio 19, 08:03.
    Rubies flew like drops of blood from the chest of a dying prince, and he sank to his knees in the water and with his last breath murmured a woman’s name.

    Commenta


    • Non è che diventa matta perché jon non ci sta. È una delle cose che si ammucchiano. Magari è gestita male, ma la pazzia di danana si capisce perfettamente , non esce a caso tanto per shockare. È una cosa che Martin ha sempre voluto dall'inizio , se poi gli altri gestiscono male è un altro discorso. Però a me è piaciuto un casino come twist. Io ho trovato molto più campata in aria la fine del nk, quella si che è stata una merda.
      Jaimie oltretutto non è che tromba brienne e il giorno dopo va via: passano settimane prima che se ne vada. E lui decide di andare a nord perché lo dice spesso è oltre le casate e oltre la lealtà. Ma una volta vinto il nk torna dalla parte della famiglia. Lui vuole star con cersei anche se ha provato a fare diversamente. Bisogna capire che non sempre da una scena all'altra passa mezza giornata, può passare anche un mese.

      Commenta


      • Che il tempo passa anche di settimane nella serie lo so benissimo. Ciò che mi ha dato fastidio del personaggio di Jaime l'ho spiegato benissimo in uno dei megapost che ho fatto, non voglio ripetermi ancora. (E prima che arrivi qualcuno: ho già detto che book!Jaime e show!Jaime sono due personaggi diversi)
        Andrè a te va bene il twist di Daenerys? Liberissimo. Ad altri no. È inutile continuare a questo punto. Io sono d'accordo sul fatto che siamo in disaccordo xD Io c'ho le mie ragioni per pensare male della scelta (così come gli altri hanno le loro) e tu hai le tue per giustificarle. Fine.
        Rubies flew like drops of blood from the chest of a dying prince, and he sank to his knees in the water and with his last breath murmured a woman’s name.

        Commenta


        • Qualche rinfrescata di memoria per chi crede che le azioni di Dany succedano gratuitamente nella S8. Io aggiungo la scena nella S1 in cui sorride compiaciuta alla morte del fratello (che odiava, ma era sempre sua fratello) appellandolo come un "non drago".

          • 204 – Daenerys “When my dragons are grown… we will lay waste to armies and burn cities to the ground.”

          • 206 – Daenerys “I will take what is mine with fire and blood.”


          • 207 - Cersei Lannister “Half the Targaryens went mad, didn't they? What's the saying? "Every time a Targaryen is born, the gods flip a coin."

          • 210 – Daenerys has a vision of a destroyed throne room. She reaches out to the throne but never touches it.

          • 303 – Daenerys when speaking about her brother Rhaegar “…he was not the last dragon.”

          • 404 - Daenerys executes 163 Meereenese noblemen. In 406 we learn some of these men were innocent. Daenerys shows absolutely no regret.

          • 405 – Daenerys speaking with Jorah. “You counseled me against rashness once in Qarth. I didn’t listen. It all worked out well.”

          • 407 – Jorah tells Daenerys “The masters treated men like beasts, as you said. Herding the masters into pens and slaughtering them by the thousands is also treating men like beasts.” Reminding her “I wouldn't be here to help you if Ned Stark had done to me what you want to do to the masters of Yunkai.”


          • 407 – Daenerys “They can live in my new world or they can die in their old one.”

          • 505 – Daenerys executes an innocent Meereenese nobleman for the sole purpose of intimidating the other nobles.


          • 505 – Daenerys reopens the fighting pits allowing for innocent men to kill one another for entertainment.

          • 508 – Daenerys “I’m not going to stop the wheel. I’m going to break the wheel.”

          • 604 – Daenerys murders the leaders of the Dothraki for the sole purpose of consolidating power.

          • 606 – Daario to Daenerys “You weren’t made to sit on a chair in a palace. You’re a conquer, Daenerys Stormborn.”

          • 606 – Daenerys to the Dothraki “Will you kill my enemies in their iron suits and tear down their stone houses?”

          • 609 – Speaking about the masters Daenerys swears to “Kill every one of their soldiers and return their cities to the dirt.” Tyrion responds “You once told me you knew what your father was. Did you know his plans for King’s Landing?” Daenerys “This is entirely different!” Tyrion “You’re talking about destroying cities. It’s not entirely different.”

          • 702 – Yara Greyjoy, Olenna Tyrell, and Ellaria Sand all try to convince Daenerys to use her dragons on King’s Landing. Tyrion convinces her to do otherwise. (This is important as Tyrion’s plans fail, and his repeated failures show Daenerys there’s no other option)

          • 702 - Olenna Tyrell “Commoners and nobles are all children really. They won’t obey you unless they fear you.” And later. “You’re a dragon. Be a dragon.”

          • 704 – Daenerys “Enough with the clever plans. I have 3 large dragons. I’m going to fly them to the red keep.”

          • 705 – Daenerys executes Randal and Dickon Tarly when imprisonment was a perfectly viable option.

          • 705 – Tyrion “Daenerys is not her father.” Varys “And she never will be with the right counsel. You need to find a way to make her listen.”

          • 705 – Tyrion devises a convoluted plan to capture a wight to convince Cersi to help fight the night King. Over the rest of seasons 7 and 8 this plan goes horribly wrong and results in the death of a dragon. The failure of this plan further degrades Daenerys’ trust of Tyrion.

          Come dice Martin nei libri: "I draghi non piantano alberi".
          La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

          Commenta


          • Ma infatti la pazzia di Dany è stata per me perfetta e coerente nel suo. Su Wired se ne parla benissimo del suo percorso già dal primo episodio della prima stagione.
            Semmai è il modo troppo affrettato (due puntate fa era ad aiutare il mondo contro gli estranei) che lascia a desiderare.
            Ci fosse stata solo una puntata in più tra la quarta e quinta con la Clarke assoluta protagonista di 60 minuti di episodio secondo me si poteva 'respirare' meglio il personaggio e tutte le sue varie sfumature affinché ci portasse a quello che è diventata nella 8x05.

            Commenta


            • 60494463_10211288134159022_3939053578202644480_n.jpg?_nc_cat=102&_nc_eui2=AeGmQ2apFtXEedSgdEYmNgwm2wurlt9dBG1BBcNHLu3_wCdOnN42mJd1T97qyWgnvyW_yehqahvAlCR8PI9PvPG7UpeSIikpUUEnvBgCbcXF5w&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=baa9b20cacaded19b42689bc682ff


              "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

              "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


              ~FREE BIRD~

              Commenta


              • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
                Non esiste che Jaime e Cersei si rivedano per la prima volta dalla stagione precedente e dopo 5 minuti si “lasciano morire” tipo i vecchietti di Titanic che crepano annegati senza nemmeno alzarsi dalle brande.
                E perché no? Non è che mentre ti crolla la casa ti metti a dire "a balordo mi hai abbandonato".

                C'è disperazione, c'è rassegnazione e poi c'è la morte. Tutto fatto insieme, come hanno sempre vissuto. Sono due personaggi morbosamente legati l'uno all'altro, nati insieme e morti insieme. E' un tragico e straziante, ma anche molto poetico, finale più che degno sia per Cersei che per Jamie.

                E il fatto che muoia sottoterra sepolta è un po' come Tywin sul cesso.

                Solo che Tywin l'aveva deciso Martin e allora è un colpo di genio assoluto.
                Cersei l'hanno uccisa D&D e allora è una merda.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
                  cut
                  1x06 morte del fratello: uno che ha abusato di lei per anni e l'ha venduta a un'orda di selvaggi per avere il loro esercito e poi fa lo stupido insultando lei, suo marito, tutti loro etc. Tra l'altro minaccia di riprendersi Daenerys e tirare fuori il bambino che porta in grembo e di lasciarlo lì a Khal Drogo. ( https://www.youtube.com/watch?v=IjPWe-J4iyU )
                  2x04 l'ha praticamente urlato fuori dalle mura di una città nel tentativo di farsi aprire le porte perché STAVANO MORENDO DI FAME E SETE, anche qui aveva perso tutto. Come dice uno dei tredici (che poi la tradisce) "è la madre dei draghi, non ti aspetti che sputi fuoco?" E comunque in quello stato sono solo parole al vento.
                  2x06 wow ha detto il motto della sua casata, sconvolgente
                  2x07 e allora? niente di nuovo sotto il sole
                  2x10 Daenerys non ha una visione di LEI che distrugge la sala del trono, ha una visione di una cosa già distrutta con cenere/neve. Lei non tocca il trono (l'avevamo capito tutti). Se è cenere prevede la sua conquista o la distruzione della città per un qualsiasi motivo x. Se è neve semplicemente indica che Snow è quello col diritto di andare sul trono. All'epoca non lo sapevano manco loro cosa stavano mostrando.
                  3x03 e allora?
                  4x04 e successiva 4x06 sono azioni spietate, Daenerys è spietata. Fa una figura barbina come è giusto che sia. Risponde a tono a Hizdar zo Loraq tentando di avere ragione ma fallisce. Il suo sguardo tradisce la realizzazione di aver commesso un errore anche se le sue parole sono dure. Tenta di giustificarsi ma è chiaro alla fine della scena che non è che sia contentissima della scoperta. Tra l'altro permette a Hizdar di togliere il padre da lì e di farlo seppellire come si deve. ( https://www.youtube.com/watch?v=4Li2KpkMo3g ) Non mi aspetto che Daenerys sia infallibile, gli errori ci stanno e come ho già detto lei prevede punizioni tipo occhio per occhio mentre è alla Baia degli Schiavisti.
                  4x05 non ho capito cosa dovrebbe c'entrare questa citazione ma vabbè lasciamo fuori pure tutto il resto del dialogo (perché dovrebbero seguirmi, devo essere più di questo etc. https://www.youtube.com/watch?v=uzMDFDaSSNo )
                  4x07 e infatti lei decide di mandare Hizdar zo Loraq a parlare con quegli schiavisti per convincerli a lasciare la tratta degli schiavi, da qui la frase “They can live in my new world or they can die in their old one.” ( https://www.youtube.com/watch?v=TMFFT_3PWkQ )
                  5x05 mostra ai nobili che stanno organizzando attacchi contro di lei e contro i suoi uomini cosa aspetta ai traditori. In seguito "accontenta" i meerinesi riaprendo le fosse da combattimento anche se le odia, MA SOLO AGLI UOMINI LIBERI, un compromesso in pratica, e decide di consolidare il suo potere sulla città decidendo di sposare un membro delle nobili famiglie ( https://www.youtube.com/watch?v=057AsT9xFC4 )
                  5x08 e allora? È quello che ha sempre detto di voler essere: diversa.
                  6x04 Daenerys uccide i Khal che volevano tenerla imprigionata lì con le altre Khaleesi o stuprarla a turno e poi farla stuprare dai loro cavalli ma vedo che è conveniente non ricordarselo ( https://www.youtube.com/watch?v=zkUvAR0SW78 )
                  6x06 c'è qualche news qui? che Daenerys fosse una conquistatrice si era capito da secoli. Il discorso ai Dothraki è solo questo: un discorso. O forse vi aspettate che una conquista venga fatta senza spargimenti di sangue? In seguito Daenerys ha usato quegli stessi Dothraki contro l'esercito Lannister/Tarly e contro i non-morti. Fine. Poi c'è la 8x05 ma a quel punto addio.
                  6x09 ancora Daenerys che parla parla parla... E poi comunque si limita a bruciare le navi e a dare una dimostrazione di forza agli schiavisti che stavano attaccando Mereen. È per questo che servono i consiglieri.
                  7x02 Daenerys ha tre draghi. Si tratta di una conquista. Che deve fare, non ne deve usare manco uno? Che poi che lei li usi o meno ci saranno sempre persone terrorizzate dai draghi.
                  7x04 lo dice ma non lo fa, anche se attaccare la fortezza rossa e bruciare solo quella sarebbe stata la cosa più intelligente da fare. Jon la consiglia e lei alla fine attacca l'esercito che ritornava da Alto Giardino, che è una scelta giusta da fare visto che le hanno appena distrutto tre alleati ( https://www.youtube.com/watch?v=2bw4uEevZlc )
                  7x05 Due traditori, alla stregua dei Bolton perché se ne sono fregati altamente dei loro alfieri Tyrell e della loro Regina Legittima Margaery, vengono giustiziati perché si rifiutano di inginocchiarsi o di prendere il nero, come prevede la legge di Westeros.
                  7x05 e infatti poi quei due sono stati scritti come dei grandi imbecilli che non fanno un cervello in due per giustificare questo scempio
                  7x05 se i piani vanno male e viene consigliata male perché dovrebbe continuare ad ascoltare i loro consigli? Eppure Daenerys continua a farlo. Il fatto che non ascolti Tyrion e vada oltre la Barriera è una scelta di Daenerys e perde lei il Drago, ma come afferma dopo a Jon Snow "sono contenta di essere venuta, bisogna vederlo per capirlo" anche se è distrutta per la morte di uno dei suoi figli.

                  In seguito nonostante tutti i consigli inutili del suo concilio, Daenerys continua a dare loro possibilità su possibilità. Un piano alternativo all'uso di un Drago per conquistare King's Landing non viene mai effettivamente cercato, a meno che non vogliamo contare l'idea di bruciare le provviste per Approdo del Re e lasciare che milioni di persone muoiano di fame. Se, come dice Daenerys nella 7x04 i suoi nemici sono nella Fortezza Rossa, perché non viene distrutta quella con tutta la ruota etc. etc.?
                  Rubies flew like drops of blood from the chest of a dying prince, and he sank to his knees in the water and with his last breath murmured a woman’s name.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
                    Ma infatti la pazzia di Dany è stata per me perfetta e coerente nel suo. Su Wired se ne parla benissimo del suo percorso già dal primo episodio della prima stagione.
                    Semmai è il modo troppo affrettato (due puntate fa era ad aiutare il mondo contro gli estranei) che lascia a desiderare.
                    Ci fosse stata solo una puntata in più tra la quarta e quinta con la Clarke assoluta protagonista di 60 minuti di episodio secondo me si poteva 'respirare' meglio il personaggio e tutte le sue varie sfumature affinché ci portasse a quello che è diventata nella 8x05.
                    Quoto in toto. Esattamente ciò che penso. La mancanza di una o meglio due puntate dopo la sconfitta del NK non permettono di comprendere bene certe dinamiche che risultano "compresse", appiccicate. Servivano tempi e modi per rendere meglio questo passaggio.

                    Commenta


                    • Intanto a Belfast sono iniziate le riprese del prequel.

                      Titolo provvisorio: Bloodmoon

                      https://www.badtv.it/2019/05/sono-in...o-e-bloodmoon/

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sayuri Visualizza il messaggio

                        1x06 morte del fratello: uno che ha abusato di lei per anni e l'ha venduta a un'orda di selvaggi per avere il loro esercito e poi fa lo stupido insultando lei, suo marito, tutti loro etc. Tra l'altro minaccia di riprendersi Daenerys e tirare fuori il bambino che porta in grembo e di lasciarlo lì a Khal Drogo. ( https://www.youtube.com/watch?v=IjPWe-J4iyU )
                        2x04 l'ha praticamente urlato fuori dalle mura di una città nel tentativo di farsi aprire le porte perché STAVANO MORENDO DI FAME E SETE, anche qui aveva perso tutto. Come dice uno dei tredici (che poi la tradisce) "è la madre dei draghi, non ti aspetti che sputi fuoco?" E comunque in quello stato sono solo parole al vento.
                        2x06 wow ha detto il motto della sua casata, sconvolgente
                        2x07 e allora? niente di nuovo sotto il sole
                        2x10 Daenerys non ha una visione di LEI che distrugge la sala del trono, ha una visione di una cosa già distrutta con cenere/neve. Lei non tocca il trono (l'avevamo capito tutti). Se è cenere prevede la sua conquista o la distruzione della città per un qualsiasi motivo x. Se è neve semplicemente indica che Snow è quello col diritto di andare sul trono. All'epoca non lo sapevano manco loro cosa stavano mostrando.
                        3x03 e allora?
                        4x04 e successiva 4x06 sono azioni spietate, Daenerys è spietata. Fa una figura barbina come è giusto che sia. Risponde a tono a Hizdar zo Loraq tentando di avere ragione ma fallisce. Il suo sguardo tradisce la realizzazione di aver commesso un errore anche se le sue parole sono dure. Tenta di giustificarsi ma è chiaro alla fine della scena che non è che sia contentissima della scoperta. Tra l'altro permette a Hizdar di togliere il padre da lì e di farlo seppellire come si deve. ( https://www.youtube.com/watch?v=4Li2KpkMo3g ) Non mi aspetto che Daenerys sia infallibile, gli errori ci stanno e come ho già detto lei prevede punizioni tipo occhio per occhio mentre è alla Baia degli Schiavisti.
                        4x05 non ho capito cosa dovrebbe c'entrare questa citazione ma vabbè lasciamo fuori pure tutto il resto del dialogo (perché dovrebbero seguirmi, devo essere più di questo etc. https://www.youtube.com/watch?v=uzMDFDaSSNo )
                        4x07 e infatti lei decide di mandare Hizdar zo Loraq a parlare con quegli schiavisti per convincerli a lasciare la tratta degli schiavi, da qui la frase “They can live in my new world or they can die in their old one.” ( https://www.youtube.com/watch?v=TMFFT_3PWkQ )
                        5x05 mostra ai nobili che stanno organizzando attacchi contro di lei e contro i suoi uomini cosa aspetta ai traditori. In seguito "accontenta" i meerinesi riaprendo le fosse da combattimento anche se le odia, MA SOLO AGLI UOMINI LIBERI, un compromesso in pratica, e decide di consolidare il suo potere sulla città decidendo di sposare un membro delle nobili famiglie ( https://www.youtube.com/watch?v=057AsT9xFC4 )
                        5x08 e allora? È quello che ha sempre detto di voler essere: diversa.
                        6x04 Daenerys uccide i Khal che volevano tenerla imprigionata lì con le altre Khaleesi o stuprarla a turno e poi farla stuprare dai loro cavalli ma vedo che è conveniente non ricordarselo ( https://www.youtube.com/watch?v=zkUvAR0SW78 )
                        6x06 c'è qualche news qui? che Daenerys fosse una conquistatrice si era capito da secoli. Il discorso ai Dothraki è solo questo: un discorso. O forse vi aspettate che una conquista venga fatta senza spargimenti di sangue? In seguito Daenerys ha usato quegli stessi Dothraki contro l'esercito Lannister/Tarly e contro i non-morti. Fine. Poi c'è la 8x05 ma a quel punto addio.
                        6x09 ancora Daenerys che parla parla parla... E poi comunque si limita a bruciare le navi e a dare una dimostrazione di forza agli schiavisti che stavano attaccando Mereen. È per questo che servono i consiglieri.
                        7x02 Daenerys ha tre draghi. Si tratta di una conquista. Che deve fare, non ne deve usare manco uno? Che poi che lei li usi o meno ci saranno sempre persone terrorizzate dai draghi.
                        7x04 lo dice ma non lo fa, anche se attaccare la fortezza rossa e bruciare solo quella sarebbe stata la cosa più intelligente da fare. Jon la consiglia e lei alla fine attacca l'esercito che ritornava da Alto Giardino, che è una scelta giusta da fare visto che le hanno appena distrutto tre alleati ( https://www.youtube.com/watch?v=2bw4uEevZlc )
                        7x05 Due traditori, alla stregua dei Bolton perché se ne sono fregati altamente dei loro alfieri Tyrell e della loro Regina Legittima Margaery, vengono giustiziati perché si rifiutano di inginocchiarsi o di prendere il nero, come prevede la legge di Westeros.
                        7x05 e infatti poi quei due sono stati scritti come dei grandi imbecilli che non fanno un cervello in due per giustificare questo scempio
                        7x05 se i piani vanno male e viene consigliata male perché dovrebbe continuare ad ascoltare i loro consigli? Eppure Daenerys continua a farlo. Il fatto che non ascolti Tyrion e vada oltre la Barriera è una scelta di Daenerys e perde lei il Drago, ma come afferma dopo a Jon Snow "sono contenta di essere venuta, bisogna vederlo per capirlo" anche se è distrutta per la morte di uno dei suoi figli.

                        In seguito nonostante tutti i consigli inutili del suo concilio, Daenerys continua a dare loro possibilità su possibilità. Un piano alternativo all'uso di un Drago per conquistare King's Landing non viene mai effettivamente cercato, a meno che non vogliamo contare l'idea di bruciare le provviste per Approdo del Re e lasciare che milioni di persone muoiano di fame. Se, come dice Daenerys nella 7x04 i suoi nemici sono nella Fortezza Rossa, perché non viene distrutta quella con tutta la ruota etc. etc.?
                        Bla bla bla.

                        Daenerys non è Jon Snow. Un personaggio che ha sempre mostrato una tensione alla distruzione, arginata dal suo buon cuore e da un contorno di personaggi fidati che l'hanno guidata. Non solo, ha spesso pure dimostrato una certa compiacenza nel vedere la gente soffrire, vedi il fratello per giunta. Dopo tutto quello che le è successo nelle ultime due stagioni è così difficile rendersi conto di come le sia caduto il mondo addosso? Di come tutto il suo percorso a Essos sia stato ottimamente centellinato di indizi e presagi sul suo potenziale istinto alla distruzione e crudeltà se messa di fronte a un ostacolo inarginabile? La sua stessa identità le è stata portata via, in quanto tutto quello che ha fatto è stato costruito su una menzogna, una illusione. Per di più, causata indirettamente dalla persona che amava. Di cosa stiamo parlando? Daenerys ha perso tutto. TUTTO. Tranne il suo potenziale distruttivo figlio del suo sangue. Non abbracciare tutto questo è miopia. Ne ho già parlato abbastanza ieri sono stufo.

                        Potevano fare due season da 20 episodi invece che 13? Certo. Sarebbe stato meglio? Forse.
                        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Riof85 Visualizza il messaggio
                          E perché no? Non è che mentre ti crolla la casa ti metti a dire "a balordo mi hai abbandonato".

                          C'è disperazione, c'è rassegnazione e poi c'è la morte. Tutto fatto insieme, come hanno sempre vissuto. Sono due personaggi morbosamente legati l'uno all'altro, nati insieme e morti insieme. E' un tragico e straziante, ma anche molto poetico, finale più che degno sia per Cersei che per Jamie.

                          E il fatto che muoia sottoterra sepolta è un po' come Tywin sul cesso.

                          Solo che Tywin l'aveva deciso Martin e allora è un colpo di genio assoluto.
                          Cersei l'hanno uccisa D&D e allora è una merda.
                          Se mi chiedi ancora perché sì e perché no dopo che l’ho spiegato e te ne esci ancora con questa storia di serie vs libri mi viene da pensare che o non sai leggere o fai finta di non capire. E dire che la serie doveva essere diversa dai libri. La logica narrativa e le leggi dello storytelling lo dicono, non lo dico io. Stanno fioccando articoli a destra e sinistra che spiegano cos’ha che non va questo episodio, ce n’è uno ben scritto su Vulture dedicato a Cersei. Ti ho già spiegato perché Tywin ha un finale degno e tu insisti che stava seduto sul cesso. Tragico e straziante perché campa di rendita su quello che si è visto in 7 stagioni, per poi farli incontrare di nuovo e morire come sorci in un contesto privo di conflitto, dialogo e confronto. Non c’è paragone, è oggettivo. Punto.

                          Sarebbe grottesco spiegarlo ancora, quindi alzo le mani e ti lascio alle tue convinzioni.

                          Commenta


                          • Basta guardare.come ha detto Dwight la differenza tra jon e daenerys. Se fosse capitato a jon la cosa di Missandei avrebbe offerto se stesso pur di salvarla, la differenza tra i due è abissale. Daenerys ha sempre avuto sta voglia di utilizzare i draghi, è non lo ha fatto è stato per merito di tyrion e varys. Lo ha fatto nella 8x05 e non nella 7x07 perché non ci son stato o presupposti e i non morti erano ncora in circolazione. L'unico difetto per me è il tempo di sviluppo del.tutto, con due stagioni da 10 puntate per me avrebbe potuto essere migliore. Ma va benissimo così.

                            Son curioso di vedere che direte dopo la 8x06. Per me è finale perfetto.

                            Commenta


                            • Ragazzi.. però un po' di rispetto per le idee degli altri.. "bla bla bla" nun se po legge.

                              Che Daenerys fosse incline alla distruzione ci sta, ma è sempre stata una distruzione motivata e in reazione a qualcosa di marcio o sleale. Qui è lei la sleale. Tentate invano di mostrare il filo logico che giustifica il modo posticcio di come hanno rappresentato il voltafaccia di Daenerys... e ripeto NON E' un twist. Lo avevamo già predetto pagine indietro (poi che ora qualcuno che gridava "impossibile" lo giustifichi è un altro conto), proprio in virtù di quel che succede nella 8x03, per via della mancanza di altre quest d'affrontare. Non c'è nulla di sconvolgente né di geniale.

                              twist di che? era l'unica cosa possibile da inserire come ostacolo e per continuare il gioco del trono.

                              A me fino alla 8x04 andava pure bene il passaggio verso la sua perdizione, ma in questa puntata la portata di quello che fa non può essere giustificata da quelle 4 cosette messe in croce che ci propongono. e il tutto davvero si riduce a "ok, ho perso pure jonnino, non me lo da più. brucio tutto e tutti".

                              ma tralasciando lei.. è non sense questo improvvio power up del drago, la moltiplicazione dei pani e dei pesci dell'esercito che era stato martoriato dalla battaglia prima. su.. ci sono troppe cose che non funzionano e un senso globale di chiudere frettolosamente la storia.

                              Ci rendiamo conto che dall'episodio il personaggio che ne esce in modo più glorioso e che ha avuto l'epilogo più bello è il Mastino? cioè.. lol.
                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                                Ragazzi.. però un po' di rispetto per le idee degli altri.. "bla bla bla" nun se po legge.

                                Che Daenerys fosse incline alla distruzione ci sta, ma è sempre stata una distruzione motivata e in reazione a qualcosa di marcio o sleale. Qui è lei la sleale. Tentate invano di mostrare il filo logico che giustifica il modo posticcio di come hanno rappresentato il voltafaccia di Daenerys... e ripeto NON E' un twist. Lo avevamo già predetto pagine indietro (poi che ora qualcuno che gridava "impossibile" lo giustifichi è un altro conto), proprio in virtù di quel che succede nella 8x03, per via della mancanza di altre quest d'affrontare. Non c'è nulla di sconvolgente né di geniale.

                                twist di che? era l'unica cosa possibile da inserire come ostacolo e per continuare il gioco del trono.

                                A me fino alla 8x04 andava pure bene il passaggio verso la sua perdizione, ma in questa puntata la portata di quello che fa non può essere giustificata da quelle 4 cosette messe in croce che ci propongono. e il tutto davvero si riduce a "ok, ho perso pure jonnino, non me lo da più. brucio tutto e tutti".

                                ma tralasciando lei.. è non sense questo improvvio power up del drago, la moltiplicazione dei pani e dei pesci dell'esercito che era stato martoriato dalla battaglia prima. su.. ci sono troppe cose che non funzionano e un senso globale di chiudere frettolosamente la storia.

                                Ci rendiamo conto che dall'episodio il personaggio che ne esce in modo più glorioso e che ha avuto l'epilogo più bello è il Mastino? cioè.. lol.
                                Come ho detto due pagine addietro il problema è che il polverone che si è alzato è causato dalla mancanza di un budget soddisfacente che ha avuto conseguenze drammatiche, vedasi il modo in cui hanno concluso la storia tra Jon e Spettro. Nessuno può darci conferma ovviamente, ma con 2 puntate prima della 8x05 e forse due dopo, le cose sarebbero state presentate meglio. Ovviamente, il tutto a prescindere dalle scelte compiute che possono piacere o non piacere.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X