annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Legion - serie TV - Fx

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    A poche settimane di distanza dal debutto della seconda stagione di Legion, Aubrey Plaza ha pubblicato su Instagram un enigmatico teaser in cui torna a vestire i panni di Lenny ed anticipa nuovi, terrificanti pericoli.



    Quindi Aubrey Plaza è ancora della partita? Meglio così.

    Commenta


    • #62
      DAVID HALLER RITORNA NELL'ACCATTIVANTE NUOVO POSTER E PRIMO TRAILER PER LA SECONDA STAGIONE DI LEGION

      legion-2-poster.jpg


      Commenta


      • #63
        Visto il primo episodio della seconda stagione. Totalmente Indecifrabile, convulso, improbabile e completamente fuori di testa.
        Legion ritorna in grande spolvero e chi era convinto che non potesse essere ancora più folle e spiazzante probabilmente dovrà ricredersi.

        Legion-Season-2-Promo.jpg

        Commenta


        • #64
          visto pure io ieri la premiere, lisergico forse anche più del pilot della prima stagione. Forse ricordo male, ma ho trovato un po' diversa la fotografia e la colorimetria, molto più smarmellate...

          Commenta


          • #65
            FX ha deciso di rinnovare la serie Marvel Fox, Legion, per una terza stagione e la notizia è arrivata poco fa.

            Commenta


            • #66
              Commento alla seconda stagione.

              ATTENZIONE: SPOILER!

              Legion riesce a confermarsi, cosa tutt'altro che scontata, come uno dei prodotti più originali e innovativi dell'attuale panorama televisivo a stelle e strisce, unico nel suo genere in grado di legare intrattenimento (per quanto difficile e complesso per aderenza e linearità) e introspezione psicologica grazie a un continuo senso di ambiguità e alla difficoltà dei suoi stessi protagonisti (che diventa poi quella degli stessi spettatori) di distinguere la realtà dalla finzione in un trionfo psichedelico di allegorie, false prospettive e illusioni, in un gioco di specchi che è anche (soprattutto?) un gioco citazionista e (anche) meta cinematografico.

              Ma se da una parte il serial continua ad essere estremamente curato, calcolatissimo nel suo tentativo, a fatica, di ingabbiare in un format televisivo un caos di illogicità ed espressività che tende letteralmente ad esplodere fuori dal contesto restrittivo di una serializzazione probabilmente ancora troppo classica, dall'altra l'eccessivo virtuosismo, registico e (meta)narrativo, di cui Legion fa spesso sfoggio ad ogni episodio, se confrontata con una narrazione estremamente lenta e troppe volte sacrificata, in semplificazione e coerenza, proprio sull'altare di tali virtuosismi, ci si rende conto di quanto l'opera di Hawley giochi pericolosamente in quel delicato equilibrio tra innovazione e comunicabilità e quindi con il costante pericolo, sempre presente (e spesso sfiorato), di un eccesso autoreferenziale e/o a una deriva espressionista che vada però a discapito proprio di una sua effettiva (e totale) compressione.

              Questa nuova stagione in fondo non è che una nuova trasposizione dell'ennesima caccia a Farouk, questa volta meno sul piano mentale e più su quello materiale (vedi la ricerca del corpo di Farouk) ma è anche una corsa contro il tempo per scongiurare l'Armaggeddon, attraverso piani mentali e/o temporali o, addirittura, multidimensionali, un inseguimento ovviamente allucinato e lisergico che è anche/soprattutto un viaggio nella mente (e nei ricordi) sempre più privo di coordinate e di certezze.
              Il tutto costruito per destabilizzare (per l'ennesima volta) le convinzioni dello spettatore e a vedere tutto quanto osservato ad oggi (entrambe le stagioni, dal primo episodio in poi) sotto una luce completamente diversa, ribaltandone convenzioni e certezze. Siamo al capovolgimento della realtà o a quello che l'illusione (di David?) ci ha fatto credere essere reale (in fondo la mente crede in quello che vuole credere) oppure a una trasformazione della stessa (in fondo è la mente che crea il mondo che lo circonda) ad opera di qualcuno, dello stesso Legion o dello Shadow King?

              Un finale che porta quindi a compimento la trasformazione totale (o almeno fino a prova contraria) del nostro protagonista: l'eroe (David, il salvatore del mondo) che è diventato cattivo (Legion, il distruttore di mondi) e che, forse, eroe non lo è mai stato o che, forse, davvero cattivo non lo è neppure adesso.
              Forse.

              Legion-S02-DavidFarouk.jpg?w=850.jpg
              Ultima modifica di Doktor_Jones; 17 giugno 18, 15:02.

              Commenta


              • #67
                Secondo me quell'equilibrio di cui parli non sono riusciti a mantenerlo. Questa stagione ha offerto sequenze bellissime (l'inizio dell'ultima puntata con "Behind Blue Eyes" ne è un esempio) in mezzo a troppa poca ciccia. Secondo me Hawley e gli altri che lavorano alla serie si sono clamorosamente incartati e in molti punti non sono riusciti nell'intento di rendere comprensibile la narrazione continuando a procedere per esercizi di stile. Legion è spesso interessante da guardare (ma sottolineo "guardare", per le soluzioni visive e stilose) e resta un bell'esperimento in ambito televisivo, ma ora come ora non direi che è un esperimento totalmente riuscito.

                Commenta


                • #68
                  Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                  Secondo me quell'equilibrio di cui parli non sono riusciti a mantenerlo. Questa stagione ha offerto sequenze bellissime (l'inizio dell'ultima puntata con "Behind Blue Eyes" ne è un esempio) in mezzo a troppa poca ciccia. Secondo me Hawley e gli altri che lavorano alla serie si sono clamorosamente incartati e in molti punti non sono riusciti nell'intento di rendere comprensibile la narrazione continuando a procedere per esercizi di stile. Legion è spesso interessante da guardare (ma sottolineo "guardare", per le soluzioni visive e stilose) e resta un bell'esperimento in ambito televisivo, ma ora come ora non direi che è un esperimento totalmente riuscito.
                  Mmm..secondo me si. Almeno per il momento. E a fatica, qualche volta. Ma è vero, ci sono andati piuttosto vicini in più occasioni, con situazioni troppo criptiche o eccessivamente elaborate, anche se, per me, sono sempre riusciti comunque a risolverle all'ultimo momento.
                  Nel senso che spesso certe soluzioni (visive, naturalmente, ma anche narrative) hanno avuto una propria giustificazione o una qualche risoluzione soltanto in un secondo momento mentre, di primo acchito, erano invece e intenzionalmente costruite per nascondersi o per depistare il pubblico, costringendolo a un ulteriore sforzo non sempre gradito.
                  Sicuramente questa è una serie molto complessa e che mette a dura prova la pazienza del pubblico oltre a chiedere, o meglio a pretendere, tantissima attenzione dallo spettatore, questo è sicuro, ma è comunque capace di affascinare e di sorprendere in tantissimi modi differenti chi ha la forza e la volontà almeno di provarci.

                  Commenta


                  • #69
                    L'attrice della serie FX scritta da Noah Hawley ha avuto modo di discutere della nuova stagione e del suo personaggio sul palco del SDCC2018

                    Commenta


                    • #70
                      ho recuperato solo adesso questa serie su insistenza di un amico che diceva "nono devi guardarla assolutamente impazzirai ecc ecc", ecco, queste premesse non mi piacciono perchè la maggior parte delle volte si rileva tutto una cozzaglia, questo Legion ammetto che lo trovo "carino", ma viste le premesse mi aspettavo forse di più

                      la mia natura mi rende indisponente verso certe dinamiche "televisive" fino a farmele odiare, qui per ovvi motivi non fa eccezione anche se cerca di raccontarla in maniera diversa, (premessa che ho visto solo le prime due puntate) certe lacune sono fin da subito evidenti tanto da farmi venire dubbi se continuare o meno, tutto questo gioco del detto non detto IL MISTERO ecc sinceramente lo odio, capisco che è una dinamica televisiva che va creata di puntata in puntata ma dopo due mi sono già quasi rotto di tutto il "mistero" tanto da farmi avere la sensazione di essere in un film del fratello di Nolan, spiegoni su spiegoni sci-fi fighissimi senza fondamentalmente spiegare nulla

                      MA! ben vengano questo genere di proposte e modi di raccontare una storia, questo aspetto è il fiore all'occhiello, speriamo che riesca a trovare la forza per continuarla e finire almeno la prima

                      Commenta


                      • #71
                        si, conclusione naturale dello show...ma pure qui si sente puzza di Disney+. Son curioso di vedere che fine fanno le altre a sto punto.


                        https://www.badtv.it/2019/02/legion-...erza-stagione/

                        Commenta


                        • #72
                          chiudete tuttooooo...immagino anche gifted sempre se c'è qualcuno che la sta guardando...


                          "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.

                          "I pareri sono come il buco del *ulo, ognuno ha il suo." cit.

                          "Comunque è sempre meglio sco*are!" cit.

                          ~FREE BIRD~

                          Commenta


                          • #73
                            ci sarebbero pure Runaways e Cloak & Dagger che addirittura, come le serie Netflix, farebbero parte dell'MCU...rebottone alla Disney Marvellous Universe proprio..

                            Commenta

                            In esecuzione...
                            X