annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Box Office internazionale: incassi e pronostici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 91 milioni in america, 94 milioni oltreoceano, 185 milioni in totale.
    Deve uscire in Francia e in Giappone.

    Commenta


    • Anche Alien covenant lo hanno tagliato di tutta la parte violenta in Cina.
      Ma che budget ha Joker?

      Commenta


      • Joker è costato 55 milioni.
        IT - Capitolo 2 è costato 79 milioni.

        Commenta


        • Solo 55? Cazzo basta faccia sui 200 per andar in pari?

          Commenta


          • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
            Solo 55? Cazzo basta faccia sui 200 per andar in pari?
            Beh, dal trailer non sembra tutta questa grossa produzione spesa in CGI e robe simili. È un thriller psicologico che porta il nome di Joker

            Commenta


            • Esatto e comunque a quei 55 milioni vanno sommate le spese di promozione e di lancio che ammonteranno a svariate decine di milioni di dollari.
              Ad ogni modo un successo annunciato e pure di quelli grossi.
              Ultima modifica di mr.fred; 08 settembre 19, 20:31.

              Commenta


              • Mi sembra di aver letto in un'intervista a Philips che ha usato solo uno o due volte il green screen

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                  Due anni di distanza si sono fatti sentire, l'hype è scemato.
                  Era una produzione che poteva permettersi di fare uscire il capitolo due a distanza di un anno e non di due, bastava girassero il film tutto insieme.

                  Commenta


                  • Il Cardellino è un flop epico:

                    Warner Bros. whose feature adaptation of Pulitzer-prize winning drama The Goldfinch is rusting with $2.7M at 2,542 theaters.
                    Deadline si permette addirittura di prendere in giro Nicole Kidman:

                    Oh, Goldfinch. Just as we celebrate one kind of non-franchise like counter-programming working at the box office, another drama dies, and big. The only good news is that it’s not Nicole Kidman’s worst wide release opening of all-time: That belongs to 2014’s Before I Go to Sleep ($1.8M).
                    La Warner ha speso 49 milioni per produrre questo disastro.
                    Se gli studi avevano bisogno di un altro buon motivo per chiudere le porte ai film drammatici e/o per un pubblico adulto a medio/alto budget, Il Cardellino gliene ha offerto uno bello grosso.



                    Jennifer Lopez trionfa col suo Hustlers: oltre trenta milioni a fronte di un budget di soli venti.
                    Si tratta del maggiore successo della sua ventennale carriera di attrice.

                    Commenta


                    • In attesa dell'uscita in Italia Once upon a time in Hollywood si é già avvicinato ai 200 milioni OS e negli Usa dovrebbe chiudere sopra i 140 milioni.
                      Se consideriamo l'inflazione quest'ultimo é lo stesso risultato di IB, all'estero il discorso é più complicato ma probabilmente siamo un po' dietro.

                      Da una parte mi dispiace che anche un regista come Tarantino faccia fatica ad allargare o anche solo a mantenere il pubblico di riferimento, dall'altra se penso ai magri incassi di H8 sono quasi sorpreso dai risultati di quest'ultimo suo lavoro, magari non pesante e ostico (relativamente parlando) come l'ultimo ma comunque piuttosto autoreferenziale e indirizzato a un pubblico che già ne apprezza certe caratteristiche.
                      Sono curioso ora di vedere come si comporterà in Italia ma sono comunque convinto che il merito degli incassi sia più Di Caprio (con Pitt che fa da importante traino) che il film in sé, poi magari mi sbaglio e piacerà anche a chi non é un fan sfegatato del regista.

                      Commenta


                      • beh l'ha già allagato con i bastardi e poi Django. Non può crescere per sempre, ci sta che sia iniziata una fase calante.

                        Commenta


                        • Più che di fase calante parlerei di solida conferma, le sue non sono produzioni da quattro quadranti.
                          Gli incassi di Django erano drogati dalla release natalizia e nel bel mezzo della award season.
                          Ultima modifica di mr.fred; Ieri, 18:56.

                          Commenta


                          • Io pensavo potesse avvicinarsi o superare gli incassi di Django. Almeno finchè non ho visto il film.

                            Commenta


                            • Il film di Tarantino è un successo al box office. C'è poco da dire.
                              Secondo film in filmografia con i più alti profitti e una vita commerciale che non può dirsi ancora conclusa.

                              Commenta


                              • È pure costato dieci milioni meno di Django.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X