annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Glass (M. Night Shyamalan)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Diciamo anche che la filmografia dello sciamano è oggettivamente altalenante. Vette altissime e cadute rovinose si susseguono da sempre.
    Vero, e oggettivamente azzeccare questo non era un compito facile... Era' indubbiamente un progetto ad alto rischio...

    Commenta


    • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
      È tutto un gomblotto.
      Gli italiani cosa dicono? Si sono espressi?
      Sono in coda per il reddito di cittadinanza e la pace fiscale. Poi ti dicono.

      Commenta


      • L'accoglienza non mi sorprende per nulla.

        Premesso che non è un mistero che adoro Shyamalan e che mi piacciono molto tutti i suoi film esclusi i due blockbuster (e i primi due, che non ho mai visto); che quello che per me è il suo film migliore, forse il suo capolavoro, The Village, ha 44 su metacritic (ma pure Signs ha 59); che The Lady in the Water è uno di quelli che preferisco; che The Happening per me è uno dei suoi film più sperimentali ed interessanti (Deschanel esclusa); ecc. ecc.

        Premesso tutto ciò, che il progetto fosse a rischio si sapeva dall'inizio. Ora spero solo di essere ancora una volta in disaccordo con la critica americana XD
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio

          Sono in coda per il reddito di cittadinanza e la pace fiscale. Poi ti dicono.
          Pensavo per i trailer di Ad Astra e Spider-Man: Far From Home...

          Commenta


          • Anche per me The Happening è un gioiello, atroce ed ironico, mai capito perché sia stato sfanculato a sangue.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Bone Machine Visualizza il messaggio
              Anche per me The Happening è un gioiello, atroce ed ironico, mai capito perché sia stato sfanculato a sangue.
              Perché Wahlberg parla alle piante.
              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                Perché Wahlberg parla alle piante.
                esatto, o perchè il personaggio di Leguiziano dice che "c'è la probabilità del 62% che il virus si diffonda" e la gente si chiede come sia riuscito a dare una percentuale così precisa facendo il calcolo a mente. Comunque, per me, il vero mistero rimane la pessima accoglienza di "the village", non è colpa di shyamalan se il pubblico si aspettava un horror coi mostri e poi si è ritrovato davanti a una storia di amore e utopia

                Commenta


                • Non prendo per oro colato ciò che scrive la critica,certo però che è partito col piede sbagliato.
                  Sperem!
                  "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                  Commenta


                  • È questo il problema allora, Shyamalan non dà al pubblico quello che si aspetta, mescola demenzialità all'Apocalisse, la politica in un horror di mostri, l'elogio della sofferenza in uno slasher per teenagers , lui svicola dalla prevedibilità e se lo prende in quel posto.

                    Commenta


                    • A sto punto non so se andare al cinema o meno.

                      Commenta


                      • Non ricordavo che Signs e The Village avessero ricevuto un' accoglienza così mesta. Allora sì, gli americani proprio non lo capiscono lo sciamano.
                        Lady in the water e The Happening piacciono anche a me. Di fatto boccio in maniera grave solo i due blockbuster (che non sono progetti personali come gli altri).
                        Le recensioni italiane sono embargate fino alle 21 e mi aspetto tutta un' altra storia.
                        Ultima modifica di mr.fred; 10 gennaio 19, 11:11.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Space Joker Visualizza il messaggio
                          A sto punto non so se andare al cinema o meno.
                          ma vacci! ripeto, la critica usa è particolarmente acida nei confronti dello sciamano , i suoi film migliori sono stati accolti o sottotono o stroncati. Dal trailer almeno visivamente si prospetta un film di rara eleganza estetica

                          Commenta


                          • cioè Shyamalan è l'uomo che ha raccontato un'invasione aliena in scala mondiale ambientando il tutto in uno scantinato. è chiaro che il pubblico che ha reso indipendence day campione di incassi, non apprezzi un approccio simile alla materia

                            Commenta


                            • In realtà Signs piacque molto al pubblico, fu uno dei film di maggiore successo del 2002.
                              Lo sciamano ha sempre avuto un buon rapporto con gli spettatori.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                Le recensioni italiane sono embargate fino alle 21 e mi aspetto tutta un' altra storia.
                                Recchioni lo boccia. O almeno così ha lasciato intendere sul suo profilo non potendo essere troppo diretto causa embargo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X