annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Glass (M. Night Shyamalan)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Black Panther e Wonder Woman sono due capolavori, non scherzare.
    Wonder Woman è immonda putredine, la pantera nera mi sono rifutato di vederla. Com'è, il solito capuolavoro?

    Comunque sia: cedendo alla tentazione ho sbirciato una clip glassiana, e in uno slancio di pericoloso ottimismo ho dedotto questo:

    Probabile prestazione mostruosa di S.L.Jackson +
    Regia elegantissima e suadentemente sinuosa di Sciamallan +
    Contorto drammoide da camera con bislacchi temi pop affrontati con amabile bislacchia
    =
    Roba da leccarsi baffi e controbaffi, quasi quasi me li faccio crescere apposta.

    Commenta


    • Primo italiano:
      Glass - Un film di M. Night Shyamalan. L'ambizioso progetto di Shyamalan si chiude nel peggior modo possibile: una vera débâcle, una delusione cocente. Con Anya Taylor-Joy, James McAvoy, Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Sarah Paulson. Fantascienza, USA, 2019. Durata 129 min. Consigli per la visione +13.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
        Victorlaszlo parla di un film dal forte impatto emotivo ma con altrettanto evidenti problemi narrativi.
        Una definizione che molti applicherebbero a Looper, un film per cui la critica americana si è sbrodolata...sono del partito che la critica americana è alla frutta da un po' e prevenuta verso lo sciamano, comunque al solito vedremo.
        Purtroppo non potrò andare a vederlo in sala quindi mi tocca aspettare (quanto? qualcuno ha idea di quando uscirà il blu-ray?).
        Spoiler! Mostra

        Commenta


        • Abate di Cineblog lo stronca, a Bedeschi è piaciuto.
          Molto divisivo anche in Italia.

          Commenta


          • l'ho detto e lo ripeto. In molti parlano di una trama fin troppo arzigogolata ed eccessivamente didascalica, ma per fortuna siamo ben lontani dai tonfi di The Last Airbender e After Earth. Ho iniziato a leggere la "recensione" di Recchioni ma ho chiuso dopo una riga: uno che ha la presunzione di passare per un esperto di cinema e poi inizia con "il film d'esordio di shyamalan, il sesto senso, era stato un successo", non merita alcun tipo di considerazione. Il Sesto Senso era il terzo film di Shyamalan, prima di esso aveva già diretto due film. Fatti in casa, amatoriali, autofinanziati certo, ma pur sempre due film

            Commenta


            • Recchioni. Coff coff coff.
              Da quello che ho capito è puro metacinema come quello di Lady in the water, per molti un prendere o lasciare senza vie di mezzo.
              Ultima modifica di mr.fred; 11 gennaio 19, 11:20.

              Commenta


              • a quanto ho capito, il problema non è che sia metacinema, quanto il fatto che sia metacinema raccontato e non mostrato. Mi viene proprio da pensare a "Lady in the Water" alla scena in cui il supponente critico si trova di fronte al mostro e inizia a spiegare come si evolveranno le cose

                Commenta


                • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  Recchioni. Coff coff coff.
                  Da quello che ho capito è puro metacinema come quello di Lady in the water, per molti un prendere o lasciare senza vie di mezzo.
                  Le premesse sono eccellenti.
                  "È tutto molto complicato...". "Il Contesto è importante!".
                  "È tutto perfetto nel passato. Tranne come ci ha portato al presente."

                  Commenta



                  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                    Abate di Cineblog lo stronca, a Bedeschi è piaciuto.
                    Molto divisivo anche in Italia.
                    Sì, ad ogni modo anche le rece più positive sono al massimo da 7/7.5, e sottolineano più o meno tutti gli stessi difetti: falle logiche nella sceneggiatura, parte centrale troppo lenta, Willis imbolsito. E dicono che a dispetto del titolo il personaggio su cui forse ci si concentra maggiormente è quello di McAvoy. Comunque è vero che la critica (di tutto il mondo) è prevenuta con lo sciamano. Alcuni addirittura dicono di essere delusi perchè hanno visto qualcosa di diverso da quello che si aspettavano

                    Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
                    l'Ho iniziato a leggere la "recensione" di Recchioni ma ho chiuso dopo una riga: uno che ha la presunzione di passare per un esperto di cinema e poi inizia con "il film d'esordio di shyamalan, il sesto senso, era stato un successo", non merita alcun tipo di considerazione.
                    Ti sei perso la parte migliore, quella in cui dice di aver avuto Bruce Willis come unico modello di vita dai 16 anni in poi
                    Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio


                    Purtroppo non potrò andare a vederlo in sala quindi mi tocca aspettare (quanto? qualcuno ha idea di quando uscirà il blu-ray?).
                    Penso intorno a maggio, forse poco prima, al massimo poco dopo

                    Commenta


                    •  
                      "È tutto molto complicato...". "Il Contesto è importante!".
                      "È tutto perfetto nel passato. Tranne come ci ha portato al presente."

                      Commenta


                      • Roba che interessa a fred.
                        "È tutto molto complicato...". "Il Contesto è importante!".
                        "È tutto perfetto nel passato. Tranne come ci ha portato al presente."

                        Commenta


                        • Una non notizia, chi segue queste cose è a conoscenza di quelle previsioni da settimane.
                          Francesi meno severi degli americani (media del 7,2):
                          http://www.allocine.fr/film/fichefil...lm=253849.html
                          Ultima modifica di mr.fred; 16 gennaio 19, 17:06.

                          Commenta


                          • azz, in compenso su quel sito avevano bocciato avengers 2 (esaltato dagli americani). L'ho detto: Night qualche cavolata l'ha anche fatta, ma la critica usa mi sembra troppo severa verso di lui .

                            Commenta


                            • Ma che se le tengano le loro bambinate in costume alias i loro cinecomics, gli americani.

                              Commenta


                              • Ma anche alcuni fan dello sciamano (tipo Stuckman) sono rimasti relativamente delusi. Quasi tutti concordano sul fatto che il finale sia una merda.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X