annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Once Upon a Time in Hollywood (Quentin Tarantino)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'anteprima è il 2 agosto al Cinema Adriano (Roma), con red carpet alle 19:30. La proiezione è a inviti ma su Facebook hanno scritto che, fino ad esaurimento posti, "i fan più fortunati potranno partecipare".

    Commenta


    • Un evento da non perdere per chi sta a Roma e dintorni.

      Commenta


      • Pitt non ci sarà da quel che ho capito. Raspy, ci rifaremo a Venezia

        Commenta


        • mi sa che è proprio perchè va a venezia che si risparmia il viagggio per roma, tanto il film esce a settembre, anzi i suoi 2 film, in una settimana, magari lo vediamo in un programma tv italiano, sarebbe la prima volta

          Commenta


          • intanto la figlia di bruce lee e la peta associazione in difesa degli animali attaccano tarantino

            Commenta


            • Ho letto entrambi gli articoli. Sia la Peta che la figlia di Lee hanno le loro buone ragioni (sulla seconda aspetto di vedere il film), non è la prima volta che un film di Tarantino 'disturba' qualcuno che ricordi.
              E sinceramente non mi va di difendere Tarantino solo perché è un regista cazzuto. Gli errori di fanno, e quando sono così evidenti (ad esempio i cani) indietro non si torna, ma almeno delle scuse ufficiali andrebbero fatte. Scuse che non servono a riparare una colpa o un danno, ma sempre meglio che niente.

              Commenta


              • Ma veramente Tarantino dovrebbe chiedere scusa per il “ritratto irresponsabile” che ha fatto dei pitbull? Poi dice che uno non si iscrive all’esercito di Cruciani

                Commenta


                • Mi sembrano accuse ridicole.

                  Commenta


                  • mah non lo so. Quella dei bulldog non l'ho letta e passo (e non credo me ne freghi qualcosa), ma la lamentela sulla memoria di Bruce, invece potrebbe essere una cosa seria e se ne ha fatto una parodia come sostiene Shannon Lee ...allora Tarantino potrebbe aver sbagliato. Le motivazioni della figlia le trovo condivisibili. Poi è tutto da vedere e da contestualizzare nel film. Senza averlo visto...

                    https://movieplayer.it/news/cera-una...rantino_69592/

                    Commenta


                    • Di Caprio intanto in Italia è già venuto, era in sicilia ieri, prima Favignana e poi a Selinunte per il google camp. Avvistati all'evento anche George Clooney, Tom Cruise, Bradley Cooper, Johnny Depp e Orlando Bloom. Io vivo in zona e sono stati 2 giorni di inferno tra elicotteri e auto di polizia ovunque (c'erano pure Obama, Zuckerberg, il principe William quindi vi lascio immaginare):

                      Commenta


                      • Per Roberto Recchioni (lol) sta all' "ultimo posto" della filmografia tarantiniana, lo ha liquidato con un "insomma". Abbiamo un capolavoro.

                        Commenta


                        • Ieri ero alla premiere anche se ovviamente il film non sono riuscito a vederlo. Sono stato in piedi più di quattro ore e ho beccato anche parecchia acqua, Di Caprio e la Robbie una volta scesi dalla macchina sono subito andati sul red carpet per poi entrare nel cinema, Tarantino invece si è fermato un paio di minuti con i fan.
                          Cronache da tappeto rosso:
                          - La prima a presentarsi sul red carpet è FLAVIA VENTO, che mesi fa scrisse su Twitter "Tarantino fa film per malati di mente"
                          - Il primo ad arrivare su una delle macchine con i vetri oscurati è Manuel Agnelli, che si è beccato qualche insulto per averci dato false speranze. C'erano anche un paio di concorrenti di X Factor
                          - Dei tanti invitati gli unici a fermarsi con i fan sono stati Borghi, Filippo Nigro e la Marini, che inizialmente alcuni pensavano fosse Margot Robbie (a loro discolpa avevano una visione molto limitata e vedevano solo i capelli biondi, da dietro)
                          - Da una delle macchine scende una donna asiatica (con il badge "staff"), elegante e anche abbastanza di bell'aspetto, un paio di persone dietro di me urlano (non ironicamente): "Oh, è Lucy Liu!"

                          Commenta


                          • La Marini scambiata per la Robbie

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                              Ieri ero alla premiere anche se ovviamente il film non sono riuscito a vederlo. Sono stato in piedi più di quattro ore e ho beccato anche parecchia acqua, Di Caprio e la Robbie una volta scesi dalla macchina sono subito andati sul red carpet per poi entrare nel cinema, Tarantino invece si è fermato un paio di minuti con i fan.
                              Cronache da tappeto rosso:
                              - La prima a presentarsi sul red carpet è FLAVIA VENTO, che mesi fa scrisse su Twitter "Tarantino fa film per malati di mente"
                              - Il primo ad arrivare su una delle macchine con i vetri oscurati è Manuel Agnelli, che si è beccato qualche insulto per averci dato false speranze. C'erano anche un paio di concorrenti di X Factor
                              - Dei tanti invitati gli unici a fermarsi con i fan sono stati Borghi, Filippo Nigro e la Marini, che inizialmente alcuni pensavano fosse Margot Robbie (a loro discolpa avevano una visione molto limitata e vedevano solo i capelli biondi, da dietro)
                              - Da una delle macchine scende una donna asiatica (con il badge "staff"), elegante e anche abbastanza di bell'aspetto, un paio di persone dietro di me urlano (non ironicamente): "Oh, è Lucy Liu!"
                              Quindi per lei che di fatto è arrivata per prima.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                Per Roberto Recchioni (lol) sta all' "ultimo posto" della filmografia tarantiniana, lo ha liquidato con un "insomma". Abbiamo un capolavoro.
                                "Voleva fare il suo 8 e 1/2 ha fatto un 6-"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X