annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Once Upon a Time in Hollywood (Quentin Tarantino)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa intendi? Ci sono situazioni "volgari" o situazioni "politicamente scorrette"? O entrambe le cose? Dubito che Tarantino abbia fatto un film volgare con peti e rutti in libertà ma al massimo, come hanno scritto alcuni cagacazzi americani (scusate il termine), avrà inserito qualche epiteto "razzista", "sessista" o "omofobo" di troppo. Lo stesso genere di accuse rivolto all' ultimo Eastwood.

    Commenta


    • Metto sotto spoiler e chi vuole legga
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • C' è dell' altro? Solo questo?

        Commenta


        • Mo tra un mese lo vedi, porta pazienza. Non mi piace raccontare i film.

          Commenta


          • Sebastian Wilder : eri a Roma anche te o già si trova da altre parti?

            Commenta


            • Originariamente inviato da loStraniero Visualizza il messaggio
              si quella del KKK non è piaciuta nemmeno a me, ma non è una cosa trascurabile. Non tanto perchè leda in chissà che modo il valore della filmografia tarantino, ma rivela di come spesso la sua tendenza a cercare la benevolenza del pubblico, mostrando il suo lato comico oppure quello cool che ti vuole sorprendere, diventi un punto debole.
              Quella del KKK vuole semplicemente essere una rappresentazione che ne mette alla berlina la sostanziale stupidità e funziona egregiamente, poi fa anche da momento comico ma la funzione principale è quella.
              C'è pure che è abbastanza noto come film che prendono i razzistoni troppo sul serio spesso diventano cult nei loro ambienti anche se sono fatti con intento anti-razzistone (vedi American History X) e credo Tarantino ne sia consapevole.
              "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
              "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

              Commenta


              • Articolo molto esaustivo di Marco Giusti che ripercorre la vita e la carriera di Sharon Tate, fino alla morte (c'è persino un breve frammento video - tratto da un documentario su Fellini - di Polanski e la Tate sul set del Satyricon).

                https://www.dagospia.com/rubrica-2/m...ndo-210452.htm
                Ultima modifica di Fish_seeks_water; 06 agosto 19, 17:31.

                Commenta


                • Una cosa che non sopporto di Dagospia è il modo in cui spiattella in primo piano le trucide immagini del cadavere di Sharon Tate. Sensazionalismo da quattro soldi per una visita in più. Non c' è pezzo sul film di Tarantino (ne sono stati pubblicati a decine nel corso di questi ultimi mesi) che non sia preceduto da quell' immagine.

                  Commenta


                  • Ma quelle foto circolano ancora?
                    Dagospia ormai (ma pure tanti altri) come Barbara d'Urso. Che tristezza.

                    Commenta


                    • Sì che circolano, sta all' editore decidere se spararle in faccia al pubblico un giorno sì e l' altro no o se evitare di farlo.

                      Commenta


                      • Io le avevo viste una volta tipo qualche anno fa e ne rimasi sinceramente colpita. Anche perché non sapevo dell'esistenza di quelle foto, perciò a primo impatto pensai pure stupidamente fossero dei fake. Se ci ripenso mi vengono tutt'ora i brividi.

                        Commenta


                        • intervista molto divertente con dicaprio, pitt e robbie con preziosi sottotitoli in italiano
                           

                          Commenta


                          •  

                            Commenta


                            • Ieri si sono aperte le prevendite, accorrete!

                              Commenta


                              • Non so se è già stato detto ma andando su webtic per prenotare un film al multisala dove vado di solito, ho notato che c'è anche c'era una volta a Hollywood il 14 agosto. Non sapevo di questa anteprima oppure è semplicemente un errore del sistema

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X