annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2020: Pronostici e News

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Quest' anno ha il film di Lee e il prossimo questo. Bisogna riconoscere che il buon Smith sta provando a uscire dal pantano in cui era finito con film e personaggi di un certo spessore e prestigio almeno sulla carta.

    Commenta


    • mica è scemo, tanto i soldi li ha fatti

      Commenta


      • Il nuovo film della Theron, Fair and Balanced, uscirà negli USA il 20 dicembre 2019.

        Sembra il nuovo Vice.

        Commenta


        • stavolta sherry dovrebbe averci preso, anche se non si sa mai

          comunque ci provano duramente con i premi, d'altronde hanno un grande cast e l'argomento è politicamente corretto ma la giornalista che interpreta la theron mi pare sia considerata di destra

          Commenta


          • Cosa fai nella vita Rasp, l' autore di l' isola dei famosi?
            Ci mancherebbe pure che non fosse corretto perseguire abusi sessuali.Piuttosto è sospetta l' idea che trattandosi di un vip solo pochi ed altri vip possano addentrarsi in una questione che si vorrà immaginare altamente ambigua ed inestricabile a prescindere. E' altronde pure se uscisse un video porno con due vip che ci fanno dentro consenzienti lo guarderesti con la famelica speranza o quasi di trovarci qualcosa di ineffabile ed inconoscibili, o sbaglio ( senza offesa)?
            "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

            Commenta


            • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
              Cosa fai nella vita Rasp, l' autore di l' isola dei famosi?
              Sarebbe disoccupato da ieri, in quel caso.

              Commenta


              • Ecco una storia esemplare, di quelle buone (anche) per vincere l' Oscar.
                Chi la porterà sullo schermo?

                Ha detto di non aver denunciato l'aggressore perché non credeva nel sistema, era confusa e si vergognava

                Commenta


                • jennifer lawrence

                  Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                  Cosa fai nella vita Rasp, l' autore di l' isola dei famosi?
                  Ci mancherebbe pure che non fosse corretto perseguire abusi sessuali.Piuttosto è sospetta l' idea che trattandosi di un vip solo pochi ed altri vip possano addentrarsi in una questione che si vorrà immaginare altamente ambigua ed inestricabile a prescindere. E' altronde pure se uscisse un video porno con due vip che ci fanno dentro consenzienti lo guarderesti con la famelica speranza o quasi di trovarci qualcosa di ineffabile ed inconoscibili, o sbaglio ( senza offesa)?
                  stavolta non ho criticato il polticamente corretto, io critico solo la caccia alle streghe, il fanatismo, poi direi di no alla tua non molto chiara domanda

                  Commenta


                  • Una posizione fanatica non ha bisogno nemmeno di ratifiche : uno è innocente e punto. Uno è colpevole e punto.Ma l'autore (da "Isola dei Famosi", Canale 5) giocherà sull'intederminatezza: ieri il morto di fama drogato; oggi il morto di fama cornuto, ma guai a dio Presunti! E chi deve /può presumere "autorevolmente" se non una cricca di vip "presunti "beneinformati? Potresti pure lasciare la "stregoneria" agli offanenghesi, sicuro che non ti tangerà; ma poi non accetti che uno di Offanengo ne sappia più di voi di perversioni varie. Se ci tenevi tanto a presumere che i messicani fanno i corrieri della droga, allora perché il protagonista di "The Mule" non è messicano? O se, per pura ipotesi , una prostituta elvetica drogata investe con il suv una famiglia di banchieri nigeriani , come mai la notizia passa alla stregua di "Uomo morde cane"? Magari è perché sei te che hai bisogno di assolutismi antropologici che "caccino"gli svizzeri a fare i banchieri e le nigeriane a fare le prostitute. Un quadro che ti "strega" in una ritrovata familiarità.
                    "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                    Commenta


                    • Chissà quando finirà.

                      Commenta


                      • Quando la smetterete di intercalare ogni due righe "politicamente corretto" come fosse una esiziale iattura che vi impedisce di esprimere chissà quale definitiva ed inappellabile verità assoluta.

                        Ciò contempla pure quel garantismo peloso, tipicamente destrorso e reazionario , per cui se pigli un vip a fare una cosa , allora poveriiiiino #stapagandosololui, è "la-punta-dell'iceberg", "qui, il più pulito ha la rogna, signora mia", "...E le Foibe?". Ma se ne pigli due allora "E' partita la caccia alle streghe". Fermo restando che volete pure e sempre l'ultima parola pure su quelle, sia che ve le rivendiate come inesistenti che come ovvie e palesi (il grande classico "lo sapevano tutti/ lo facevano tutti /hanno rubato tutti).

                        Ed è altrettanto tipico fare "del cinema" su personaggi famosi, che "non possono" morire,scopare, tradire, picchiare o divorziare in maniera limpidamente banale ma "deve" esserci per forza dietro qualcosa di ineffabile che solo pochi e di pari o superiore casta possono cogliere in proposito. Su questo aspetto non aiuta neppure la religione cattolica, quella dei confessori professionisti che invitano (però) i bravi cristiani a farsi gli affari propri. Intanto Fabrizio Corona, Alba Parietti, Daniela Santachè ,Lorella Cuccarini, Roberto D'Agostino, Selvaggia Lucarelli e Giampiero Mughini sono schierati coi manganelli e gli scudi per rassicurarvi che degli offanenghesi qualsiasi non vi stiano scavalcando a destra.
                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • Nel suo (lungo) elenco di registi da tenere d' occhio per i prossimi Oscar Indiewire si "dimentica" del povero James Gray.
                          Che segnale è?


                          We've collected a list of films from top directors likely to contend in next year's Oscar race. Is it too early? Yes.

                          Commenta


                          • Poor James.

                            Commenta


                            • Ci appropinquiamo al secondo weekend di marzo senza uno straccio di teaser trailer.
                              Avanti così, James.

                              Commenta


                              • In cuor mio mi auguro vada a Venezia. Almeno potrò andarci

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X