annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

A Rainy Day in New York - Woody Allen

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A Rainy Day in New York - Woody Allen

    Apro questo topic nella speranza che prima o poi il film esca nelle sale o anche solo in forma binaria su qualche piattaforma digitale. E che questo mondo sia un pò meno assurdo.

    Sinossi: Two young people arrive in New York to spend a weekend; once they arrive they are met with bad weather and a series of adventures.
    Woody Allen
    Woody Allen
    Vittorio Storaro
    Alisa Lepselter
    • Gravier Productions
    • Perdido Productions
    United States
    English
    $25 million
    1109-e1535731103264.jpg

    Jude-Law-defends-Woody-Allen-after-Amazon-shelves-A-Rainy-Day-in-New-York-.jpg

    Come stanno le cose oggi:

    https://www.indiewire.com/2019/02/wo...se-1202042154/

  • #2
    Probabilmente ne avete già parlato da qualche altra parte, ma non ho trovato il topic specifico e pensava ne valesse comunque la pena. Tra l'altro su primevideo non trovo più nemmeno la sua serie "Crimes In Six Scenes" e il suo ultimo pubblicato "Wonder Wheel". Probabilmente rimossi.

    p.s. il titolo corretto è "A Rainy Day in New York" in un copia incolla mi sono perso la 'A' e adesso non riesco a correggere.

    Commenta


    • #3
      Selena Gomez fa l'attrice?

      Commenta


      • #4
        Questo film non vedrà mai la luce, due giorni fa Allen ha fatto causa a Amazon chiedendo un risarcimento di 68 milioni di dollari per inadempienze contrattuali. Il paradosso è che il film è fatto e finito da mesi.

        Commenta


        • #5
          Davvero assurdo che un film finito non venga distribuito per via di accuse vecchie di vent'anni e mai avvalorate da alcuna sentenza.

          Se avessi l'abbonamento ad Amazon Prime in questo momento lo disdirei.

          Commenta


          • #6
            Mi sembra di capire che la questione molestie,in generale ha fatto scattare nel cinema e nel mondo dello spettacolo una serie di paranoie ed innescato meccanismi di censura talvolta estremamente punitivi,arrivando ad una sorta di ergastolo artistico. Non so che pensare ma,portando avanti la giustizia come è giusto che sia se ci sono dei reati da perseguire, spero che finiscano queste situazioni che penalizzano il prodotto artistico.

            Commenta


            • #7
              quello che lascia sgomenti è che non vi è stato nessuno a indigninarsi o a protestare per una censura in via preucazionale ad danni di un'opera che ormai era ultimata. Anzi la maggior parte degli attori ha preso le distanze da Woody Allen, l'unico occorso in difesa è stato Jude Law. Si tratta davvero di un caso surreale e pseudo Kafkiano. Curioso come all'estremo opposto ci sia l'Italia con il caso Brizzi che fresco di accuse ha pubblicato il suo 'Poveri Ma Ricchissimi' e oggi dopo essere stato assolto da un processo (che come quello di Allen ben poco poteva dimostrare in un senso o nell'altro anche se per ragioni diverse), oggi pubblica un altro film...ed anche in questo caso vi sarà silenzio dell'opinione pubblica? Probabile.

              Commenta


              • #8
                Intanto ringrazio chi ha corretto il titolo del topic poi anche chi ha postato questa notizia, cioè Woody sta girando in Spagna un nuovo film:

                https://www.badtaste.it/2019/02/22/woody-allen-sta-girando-un-nuovo-film-in-spagna/358406/

                Commenta


                • #9
                  Una buona notizia. Indiscrezioni sul cast?

                  Commenta


                  • #10
                    No, nulla sia su soggetto che cast. Si solo che gira in Spagna con il supporto di Mediapro (quelli di Vicky Barcelona e Midnight in Paris).

                    Commenta


                    • #11
                      mi fa piacere per allen dopo le porcate che ha dovuto subire e lui è pure stato giudicato innocente da un tribunale

                      Commenta


                      • #12
                        Lucky Red lo ha messo in listino e ha fissato la data di uscita: 19 settembre 2019. Parlo proprio del "film maledetto" A Rainy Day in New York. Lo presenteranno a Venezia?

                        Commenta


                        • #13
                          Che bella notizia!

                          Ma quindi Selena Gomez recita?

                          Commenta


                          • #14
                            Non so quanto ci sia da fidarsi. Lucky Red aveva messo in listino e fissato una data di uscita anche per l' ultimo Dolan.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da loStraniero Visualizza il messaggio
                              Intanto ringrazio chi ha corretto il titolo del topic poi anche chi ha postato questa notizia, cioè Woody sta girando in Spagna un nuovo film:

                              https://www.badtaste.it/2019/02/22/woody-allen-sta-girando-un-nuovo-film-in-spagna/358406/


                              Chissà se anche stavolta Storaro sarà alla fotografia?

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X