annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Bond 25 (2020)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bond 25 (2020)

    E' notizia di pochi giorni fa che il sequel di Spectre (ormai diventato un Odissea visto che è la seconda volta che viene posticipato), dovrebbe uscire nelle sale l'8 aprile del 2020. In precedenza doveva essere pronto ad uscire in sala a novembre 2019 con Danny Boyle alla regia, poi per via di screzi con la produzione Boyle ha abbandonato il progetto ed è stato ingaggiato al suo posto Cary Fukunaga e l'uscita del film era stata rimandata al 14 febbraio 2020. Per problemi legati alla sceneggiatura, che sarà riscritta da Scott Z. Burns il film non sarà pronto per il febbraio 2020 e l'uscita slitterà di due mesi.
    Le riprese partiranno il prossimo mese e parte del nuovo capitolo di 007 sarà girato a Matera.

  • #2
    https://www.cinematographe.it/news/b...o-lavorazione/
    Tornerà la Seydoux ed udite udite il ruolo dell'antagonista pare che sarà interpretato dal prossimo premio Oscar Rami Malek sherry

    Commenta


    • #3
      Jolly sei nella mia black list pure tu

      Commenta


      • #4
        bravo Boyle che si è dato alla macchia...

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
          Jolly sei nella mia black list pure tu
          Ma come, io non vorrei neppure vincesse l'Oscar e mi metti in black list.

          Commenta


          • #6
            The next chapter in the James Bond 007 saga, likely the last for current star Daniel Craig, is finally preparing to enter production this year, and with a very peculiar working title.This week, Production Weekly added an update to its listing for the next James Bond film, commonly referred to as [...]

            Commenta


            • #7


              Pare che sia confermato alla fine il rumor che si aggira dal 2017, il film si chiamerà Shatterhand. Il villain sarà di nuovo Blofeld ma non ritroveremo Christoph Waltz nei panni della nemesi di 007, nel 2018 l'attore austriaco spiegò i motivi per cui non sarebbe tornato in Bond 25:


              ​​​​“È stata un’esperienza incredibile far parte di questo fenomeno culturale, ma non posso dire di essere stato soddisfatto di ogni aspetto legato alla produzione del film. Ci sono state delle carenze sulla scrittura del mio personaggio e per questo non sarò nel prossimo film. Ho la sensazione che il mio contributo abbia avuto un senso, ma dal mio punto di vista ci sono stati alcuni problemi. Non voglio criticare qualcosa che non merita di esserlo, per questo motivo sto restando criptico. Semplicemente ci sono cose che non mi sono piaciute nella storia e avrei voluto avere la possibilità di sistemarle”.

              Commenta


              • #8
                Spectre è tutto da buttare e il prossimo si sta presentando nel peggiore dei modi.

                Commenta


                • #9
                  Immagino la pazienza di Craig come è messa a dura prova, finite le riprese di Spectre disse che avrebbe preferito tagliarsi i polsi piuttosto che girare un altro film di 007.

                  Commenta


                  • #10
                    Io ricordo ancora che Waltz sarebbe tornato solo se avessero riconfermato Craig... e invece...

                    Commenta


                    • #11
                      Dai protagonisti al titolo ufficiale, fino all'inizio della produzione e alle location: un breve approfondimento sul nuovo capitolo della saga di 007.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio
                        Immagino la pazienza di Craig come è messa a dura prova, finite le riprese di Spectre disse che avrebbe preferito tagliarsi i polsi piuttosto che girare un altro film di 007.
                        Questa frase è stata strumentalizzata anche troppo. Il punto di vista di Craig sulla materia è semplice: se appena finita una maratona qualcuno ti chiedesse di farne un'altra subito dopo la faresti? No. Craig ha avuto modo di dire un anno dopo la fine di SP che Bond è il miglior lavoro del mondo e che se smettesse gli mancherebbe terribilmente. SP tra l'altro fu un processo impegnativo - vuoi per il fatto che essendo co-produttore Craig ci ha speso quasi 2 anni di prep, o per l'infortunio al ginocchio, o per il fatto che si trattasse del Bond più gigante mai fatto - ma non bisogna dimenticare che TUTTI i film di Craig hanno avuto gestazioni complicate.

                        CR iniziò le riprese senza aver nemmeno scritturato gli attori per le parti di Vesper e LeChiffre. Mentre in un mese di tempo Haggis stava dando una regolata allo script di Purvis e Wade, soprattutto nell'ottica di migliorare le dinamiche con Vesper. QoS lo hanno realizzato scrivendo lo script giorno per giorno. SF ha cambiato ben 3 script di fila (Morgan - P&W - Logan) e la versione finale è stata ripulita da Buttenworth sul filo di lana. Quindi niente di nuovo sotto il sole. in 25 più che altro c'è stato tanto tempo perso per colpa di Boyle. Nella sua versione tra l'altro Bond sarebbe stato imprigionato per gran parte del film, per poi finire ammazzato. Mi sento sollevato all'idea che non sia lui il regista.

                        Ricapitolando invece notizie e rumor su 25:

                        TITOLO: Shatterhand è il working title ufficiale dall'estate scorsa. Di fatto, è il titolo dello script di Purvis e Wade che Scott Burns sta riscrivendo. Che finisca per essere l'effettivo vero titolo è tutto da dimostrare. Per la cronaca Shatterhand venne usato come working title anche ai tempi di Il domani non muore mai...

                        RIPRESE: Allora il film come si sa è stato spostato ad Aprile 2020. Le ragioni sono due: 1. serve più tempo per completare lo script; 2. alla Universal serviva un titolo forte a Pasqua per riempire il vuoto lasciato da F&F9 (che uscirà più avanti al Memorial Day). Questa commistione di esigenze sia artistiche che economiche ha portato allo slittamento. Non si sa nulla sulla nuova data di inizio dele riprese, ma dovrebbe essere a inizio Aprile a questo punto (sebbene l'ultima info ufficiale cita l'inizio delle riprese il 4 Marzo).

                        SCRIPT: Scott Burns lo sta riscrivendo. La base è lo script di P&W, a sua volta basato su un loro draft che l'EoN proponeva ai registi prima di Boyle. Dopo l'abbandono di Boyle e Hodge, il lavoro di riscrittura fatto da Paul Haggis non dovrebbe essere utilizzato. Da quello che si apprenda a Burns è stato dato più o meno un mese per finire il lavoro.

                        LOCATION: Le due location più calde sono la Norvegia e Matera/Puglia. Recentemente è saltata fuori anche Atene. Un mio contatto mi ha girato poi un'informazione interessante che documenta il team della EoN a fare location scouting in Jamaica. Mi ha mostrato una foto di Gregg Wilson a Goldeneye. Per chi non lo sapesse in Jamaica Fleming ha scritto tutti i romanzi e nei film non compare dai tempi di Vivi e lascia morire (sebbene nel film rappresentasse un'isola fittizia). Quindi se Bond finisse in Jamaica sarebbe una sorpresa graditissima.

                        CAST: Ad oggi i confermati sono Fiennes, Whishaw, Harris, Seydoux e ovviamente Craig. Rami Malek è rumoreggiato come villain da tempo, ma non è detto che Mr. Robot permetta di far quadrare la schedule. La new entry nel cast invece è Lupita Nyong'o! Non si sa nulla se Blofeld tornerà o meno.

                        Il film verrà girato in digitale da Linus Sandgren (La La Land). Scenografie di Mark Tildesley e montaggio di Eliot Graham.

                        In attesa del titolo, il logo del film:

                        Bond-25-WO.jpg
                        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                        Commenta


                        • #13
                          Craig ha avuto modo di dire un anno dopo la fine di SP che Bond è il miglior lavoro del mondo e che se smettesse gli mancherebbe terribilmente.
                          Per forza, lo ha fatto diventare schifosamente ricco. Quanto ha preso per tornare nel prossimo?

                          Commenta


                          • #14
                            davvero Boyle voleva far morire il Bond di Craig?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
                              davvero Boyle voleva far morire il Bond di Craig?
                              C'era questo rumor in giro, per iniziare un reboot della saga volevano fare morire il Bond di Craig... scelta incomprensibile a mio modo di vedere.
                              E' troppo scontato immaginare che la scena di apertura sarà la morte della cara Lea?

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X