annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Blade Runner 2049 (Denis Villeneuve)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Pare Soldier, quel film scritto da Peoples (il secondo sceneggiatore del primo BR) e diretto dalla piaga degli Anderson
    Pensavo fosse il videogame di Stargate XD
    Flickr


    "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

    Commenta


    • Ah sì avevo sentito di quel film Soldier... pare che Kurt Russell dica tipo 80 parole in tutto il film e si era pure infortunato sul set, e per quello hanno dovuto girare prima le scene dove era seduto o disteso

      Commenta


      • Arty o artistico?

        Ieri giocavo con le parole, il film non l’ho neanche visto e Villeneuve per adesso lo compiango solo come pilota di Formula 1… quello che volevo dire - ricollegandomi al ‘molto pensato’ di Gas - è che essere ‘arty’, pur non essendo affatto un difetto (ma anzi un pregio che denota buon gusto, senso del bello, dell’arte…), non è comunque un ‘pensare l’arte’ come la penserebbe un artista che poi realizza un'opera d'arte…

        L’artista è qualcosa di più, laddove sì c’è un pensato, uno sforzo creativo che richiede fatica… ma c’è anche dell’altro; un artista è un’‘antenna’ che inizia a captare idee che con naturalezza gli si incastreranno l’un l’altra, una specie di ‘medium’ che - quando è ispirato - sente le voci delle Muse e le asseconda (mo che ci penso mi viene in mente come esempio quello di Tarantino che mentre girava ‘Kill Bill’ si trovò a discutere con Carradine che gli parlò di Superman… e lui subito gli rubò l’idea, scrisse la scena e gliela fece recitare nel film…)… e quello che via via realizza alla fine diventa un’opera che va al di là delle stesse sue più rosee aspettative ‘razionali’ (o per giunta anche contro quelle stesse intenzioni artistiche [e qui mi verrebbe facile da citare alcuni film di Allen…])…

        Se guardo ai contenuti, al ‘pensato’ dell’opera… BR è una comunicazione artistica, non solo ‘arty’, di Scott… e direi che è stata anche LA comunicazione artistica per lui più importante (al punto da voler arrivare dopo anni e anni al final cut): è un’opera definitiva, autoconclusiva… lo specchio emblema autoriale del suo esistenzialismo (‘è-tempo-di-morire’)…

        … E allo stesso tempo, e proprio perché è un’opera d’arte, è anche di più: ad esempio, ’misteriosamente’… è un film che guardandolo potrebbe mandare in visibilio tanto un marxista ateo e ambientalista che se lo interpreterebbe in un modo… quanto un cristiano credente e praticante che se lo potrebbe interpretare in un altro, laddove a Scott certamente non gliene è mai fregato niente (né mai in fondo gliene fregherà) né dell’uno né dell’altro…

        Quindi, venendo a questo BR2049… il timore di cui dicevo, il preconcetto che ho avuto fin da quando ho letto (a dirla tutta senza stupirmene…) che Scott non lo avrebbe diretto… è che si tratti di un film con delle buone idee - ‘molto pensato’ e ‘sforzato’ come diceva Gas - con l’arte di Deakins, il budget da blockbuster ecc ecc ma che poi… semplicemente si fermi lì: più all’arty, al ‘richiamarsi a…’ espandendo un universo narrativo e/o esplicitando ulteriormente idee comunque già presenti nell’originale, che a quell’arte che (non si sa bene come o perché) vive e vivrà per sempre di luce propria…



        P.s.: la mia speranza più rosea (da appassionato di fantascienza) in attesa di vederlo? Sarebbe che Villeneuve venisse ricordato tra vent'anni come l''Autore di BR2049'... e che magari il suo film fosse pure come ‘Il padrino parte II’ (alias un’opera d’arte più potente - ‘a briglia sciolta’ - dello stesso originale di Coppola)… ... mentre invece quella più pessimista - ma direi ormai scongiurata da quello che ho letto qui e altrove - era che si trattasse de… ‘Il padrino parte III’: insomma dall’arte allo stato puro... alla parodia dell’arte; finendo in medio ove stat… l’arty
        "E' la vita mia: mille occhi, una foresta, una giostra di periferia"

        Commenta


        • No va beh ragazzi non tiriamo fuori parallelismi tra il Padrino Parte II e BR 2049 per l'amore del Signore... Il (probabile) miglior film della Storia non si può paragonare a questa roba qua, Dio Santo...

          Commenta


          • Originariamente inviato da ericrap Visualizza il messaggio



            P.s.: la mia speranza più rosea (da appassionato di fantascienza) in attesa di vederlo? Sarebbe che Villeneuve venisse ricordato tra vent'anni come l''Autore di BR2049'... e che magari il suo film fosse pure come ‘Il padrino parte II’ (alias un’opera d’arte più potente - ‘a briglia sciolta’ - dello stesso originale di Coppola)… ... mentre invece quella più pessimista - ma direi ormai scongiurata da quello che ho letto qui e altrove - era che si trattasse de… ‘Il padrino parte III’: insomma dall’arte allo stato puro... alla parodia dell’arte; finendo in medio ove stat… l’arty
            il timore è comprensibile e ne avevo anch'io. la realtà del film è qualcosa a metà strada tra i due esempi che fai (anche se il Padrino III non è un brutto film). chiaramente, come tutti i sequel fuori tempo massimo, non era necessario, ma non si può neppure dire che si limiti a una scialba riproposizione dell'originale o a una sua parodia.

            Poi io non sono neppure d'accordo con chi sostiene che la storia sia brutta, tutt'altro. ma lì ci inerpicheremmo in una discussione infinita dove non si farebbe altro che una deprimentissima "caccia al buco".
            CIO' CHE PIACE E CIO' CHE E' BELLO, BADATE BENE, SONO DUE E DUE COSE SOLTANTO!
            cit. me stesso

            Commenta


            • Leggere de Il padrino II anche solo come probabile miglior film della storia m'inquieta ma m'inquieta ancora di più il paragone con BR2049.


              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Si vola alto.
                Prima Stalker e adesso Il Padrino II.

                ericrap. Che problemi ti fai? Blade Runner resta lì e nessuno lo tocca.

                Commenta


                • Non mi pare che ericcrap abbia confrontato BD 2049 che neanche ha visto con il Padrino parte 2. Era un discorso di aspettative sui moventi artistici che potrebbero aver portato al film

                  Commenta


                  • Blade Runner 2049: Hampton Fancher svela il finale più “dark” che aveva concepito per la pellicola

                    APOLON, EDDA, TRANGU, LEGGAHAHAAAHAAAH!

                    Commenta


                    • meglio il finale scelto (avrei solo evitato la banale "mano sul vetro") che questo. il finale "dark" qui proposto avrebbe funzionato anni fa, ma oggi, reduci già da

                      Spoiler! Mostra
                      CIO' CHE PIACE E CIO' CHE E' BELLO, BADATE BENE, SONO DUE E DUE COSE SOLTANTO!
                      cit. me stesso

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                        Non mi pare che ericcrap abbia confrontato BD 2049 che neanche ha visto con il Padrino parte 2.
                        Infatti, ha ipoteticamente (speranzosamente) confrontato il rapporto che c'è tra i due film di Coppola a quello che c'è tra i due BR in una sorta di dimensione parallela che dovrebbe aprirsi da qui a 20 anni


                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Comunque il padrino 3 è un filmone non scherziamo.

                          ericrap, ebbasta chiacchere, veditelo!
                          Sarà anche arty ma di certo è meglio del tuo covenant ;-)

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                            Leggere de Il padrino II anche solo come probabile miglior film della storia m'inquieta ma m'inquieta ancora di più il paragone con BR2049.
                            beh stiamo parlando di uno dei più grandi film mai realizzati, se non siamo d'accordo neanche su questo, allora davvero si può dire tutto e il contrario di tutto

                            La questione fondamentale è che il Padrino II eguaglia e per molti supera l'originale. Blade Runner 2049 non supererà mai il film del 1982
                            Ultima modifica di ludega; 12 ottobre 17, 17:58.

                            Commenta


                            • Per me il film con cui forse ha più senso paragonarlo o confrontarlo è Cloud Atlas


                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                                Infatti, ha ipoteticamente (speranzosamente) confrontato il rapporto che c'è tra i due film di Coppola a quello che c'è tra i due BR in una sorta di dimensione parallela che dovrebbe aprirsi da qui a 20 anni
                                Il motivo per cui non ha proprio senso fare 'sti paragoni non è solo/tanto per la qualità de Il padrino, ma soprattutto perché il seguito è stato fatto dallo stesso regista del primo a distanza di 2 anni, mentre BR2049 è un film di un altro regista 35 anni dopo il primo: in un contesto produttivo talmente diverso che l'osservazione "non è bello come il primo" è semplicemente un truismo di una banalità sconcertante.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X