annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Suspiria (2018)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Suspiria (2018)

    Apro questo topic per parlare di "Suspiria", uno dei classici di Dario Argento.
    Cosa ne pensate?
    Che ricordi avete di questo horror?

    E...soprattutto...Sapete che c'è un remake in produzione per la regia di David Gordon Green.

    P.s. Notizia dell'ultim'ora...Rumor danno per protagonista niente di meno che Natalie Portman!

    FONTE: http://www.shocktillyoudrop.com/news...ws.php?id=7231
    Ultima modifica di Variabile Ind.; 07 gennaio 19, 08:37.

  • #2
    Se esiste un remake del tutto inutile, già fin dall'idea stessa, è proprio quello di SUSPIRIA, il capolavoro di Argento, un film perfetto sotto tutti i punti di vista, un'opera d'arte che ha i suoi punti di forza nell'estetica e nello stile. Un evergreen intramontabile che, indipendentemente dal suo genere, che certo non può essere appetibile per tutti i palati, è unanimemente riconosciuto come un gioiello di grandissima forza cinematografica. Cosa mai sperano di aggiungere o migliorare gli autori del rifacimento? Si parla di questo remake già da anni e m'auguro vivamente non venga realizzato...

    Commenta


    • #3
      non ha proprio senso fare un remake di Suspirira, come di uno qualunque dei vecchi capolavori di Argento, solo per il semplice fatto che la loro bellezza stava in tecniche di ripresa, fotografia e "effetti speciali" anni '70 che oggi non utilizzarebbero più e anche se lo facessero nessuno avrebbe quel tocco unico del maestro! state a vedere che quel remake sarà uno di quegli horror insulsi che puntano su farti prendere degli spaventi improvvisi perchè non hanno la minima capacità di impressionarti o inquietarti, cosa che molti film di Argento facevano magistralmente!

      Commenta


      • #4
        "Un grande regista italiano per il remake di Suspiria", dice David Gordon Green.

        Commenta


        • #5
          Leggevo su twitter di Sorrentino, che dovrebbe presentare al festival di Roma un progetto ancora top secret.
          Ma mi parrebbe davvero troppo strano.

          Commenta


          • #6
            Sul web circolano voci di Federico Zampaglione (leader dei Tiromancino) ma non credo sia lui, Green parlava di un GRANDE regista italiano, dopotutto, quindi deve essere ovvio che non si riferisse a lui. asd
            Un tempo non era Guadagnino ad essere collegato con Suspiria? Magari è tornato in auge...
            Mi affascina un sacco l'ipotesi Sorrentino. :seseh:

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Alb Visualizza il messaggio
              Mi affascina un sacco l'ipotesi Sorrentino. :seseh:

              brrrr

              Commenta


              • #8
                Vabe' schifiamo anche Sorrentino dai.

                Ma Elliot Gould nel tuo avatar è ripreso da 'Il lungo addio'?:

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Massi Visualizza il messaggio
                  brrrr
                  Perché? Sono curioso.

                  Commenta


                  • #10
                    zampanò lasciatelo stare per carità...

                    "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                    "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                    ~FREE BIRD~

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Malebolgia Visualizza il messaggio
                      Vabe' schifiamo anche Sorrentino dai.

                      Ma Elliot Gould nel tuo avatar è ripreso da 'Il lungo addio'?:
                      Immaginare Sorrentino come regista di genere mi turba parecchio. Sì, è ripreso da Il lungo addio.

                      Commenta


                      • #12
                        Sorrentino è uno dei pochi registi italiani (secondo me l'unico, con una certa distanza dagli altri) che ha la tecnica ed il talento per girare qualsiasi cosa.

                        Certo, gli devi mettere il guinzaglio addosso e la sceneggiatura in mano, mica come qui in Italia dove ha l'amichetto Nicola Giuliano sul set che gli lascia campo libero.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Alb
                          Perché? Sono curioso.
                          Perchè un horror fatto bene richiede un coinvolgimento tale che credo Sorrentino non sia in grado di offrire, anche a Fulici è capitato di non riuscire a costruire una solida impalcatura ma almeno ci sapeva fare alla grande. Non ci si inventa registi di genere dall'oggi al domani, altrimenti si finisce per fare roba senza una direzione precisa, soprattutto considerando l'ego del Nostro, incapace di mettersi al servizio della storia. Tutto questo discorso in linea generale, se poi prendiamo un film come Suspiria si rischia il disastro completo.

                          Commenta


                          • #14
                            [FONT=Verdana]
                            Originariamente inviato da Malebolgia Visualizza il messaggio
                            Sorrentino è uno dei pochi registi italiani (secondo me l'unico, con una certa distanza dagli altri) che ha la tecnica ed il talento per girare qualsiasi cosa.[FONT=Verdana]
                            [FONT=Verdana]
                            Che possa dirigere qualsiasi cosa non saprei...
                            Non ce lo vedo Sorrentino a dirigere delle belle scene d'azione; e non sto parlando di cose alla Luc Besson (Magari!!) ma anche solo alla Gomorra/Sollima.
                            Per questo progetto invece ci starebbe abbastanza bene.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Malebolgia Visualizza il messaggio
                              Sorrentino è uno dei pochi registi italiani (secondo me l'unico, con una certa distanza dagli altri) che ha la tecnica ed il talento per girare qualsiasi cosa.
                              Su questo dissento profondamente, non mi pare un regista eclettico, fondamentalmente fa sempre quello

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X