annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avengers: Endgame

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
    il punto non è il guanto, il punto è la sfilza di pensieri malati che ti passano per la capa. Guarisci in fretta, preghiamo per te.

    E ringrazia che nessuno ti abbia segnalato o a quest'ora saresti già bannato.

    "Rimanete in topic, rispettate le opinioni altrui, non provocate, non create flame, non insultatevi a vicenda, insomma rispettate le regole della netiquette o interverranno i moderatori. Il forum si basa sull'automoderazione, quando notate un post che viola il regolamento vi preghiamo di segnalarlo ai moderatori cliccando sul link in basso a destra "Segnala".​​​​​​

    A norma di regolamento, non mi pare che il mio post contenesse offese verso gli utenti, provocazioni verso utenti o comunque incitasse all'odio. Quindi regole del forum le ho rispettate a differenza tua che mi hai dato del malato mentale (e quindi ricadi pienamente nell'offesa), però ti perdono e non ti segnalo, anche perché non credo nel ban e chiedo al moderatore di lasciar correre questa volta.

    Tra l'altro era tanto per dire, lo so che il momento storico é quello che è, però rilassatevi su che il guanto non esiste per fortuna.
    Ultima modifica di Sensei; 12 maggio 19, 15:56.

    Commenta


    • Io col guanto non farei sparire nessuno, però teletrasporterei istantaneamente tutti i leghisti in Mozambico, ma nella terronia del Mozambico

      Commenta


      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Che ti ha fatto Sensei? Ce lo vuoi spiegare una volta per tutte?
        Chiunque abbia un cervello dovrebbe accorgersi, presto o tardi, che c’è qualcosa di anormale in come pensa e in come si esprime. Già quando uno scrive “né questo e né quello” dovrebbe metterti sull’attenti, poi mettici i pregiudizi astrusi, incapacità di fare ironia, l’ideologia vagamente conservatrice, il cringe che trasuda dai suoi preamboli, il morboso attaccamento al personaggio da forum che si è costruito, i limiti e le fisse che si impone da solo, le cazzate che spara a rotazione e che gli fanno ormai notare senza il mio aiuto... non capisco, serve altro? È un quadro clinico di disarmante allarmismo che dopo gli ultimi messaggi dovrebbe suonare più forte che mai. Togliere di mezzo americani, inglesi, tedeschi, cinesi, indiani da questo mondo? Già che ci siamo facciamo anche neri, gay, trans, ebrei? Come funziona, che se si fa riferimento a gruppi non percepiti come minoranze l’idea di genocidio suona più accettabile?

        Commenta


        • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
          Io col guanto non farei sparire nessuno, però teletrasporterei istantaneamente tutti i leghisti in Mozambico, ma nella terronia del Mozambico
          OT naaa in Libia o in Siria perchè tanto lì non c'è la guerra giusto? fine OT

          Commenta


          • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
            Io col guanto non farei sparire nessuno, però teletrasporterei istantaneamente tutti i leghisti in Mozambico, ma nella terronia del Mozambico
            Potresti riprogrammarne le menti in modo da epurarli da ogni pensiero razzista e fascista, innestando in loro le qualità della solidarietà e dell'aiuto reciproco, più utile del trasportarli in altre zone del mondo dove creerebbero danni. Stando ai sondaggi si tratterebbe di praticamente del 30 % del paese, ma con il guanto faresti in un attimo.

            Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
            Chiunque abbia un cervello dovrebbe accorgersi, presto o tardi, che c’è qualcosa di anormale in come pensa e in come si esprime. Già quando uno scrive “né questo e né quello” dovrebbe metterti sull’attenti, poi mettici i pregiudizi astrusi, incapacità di fare ironia, l’ideologia vagamente conservatrice, il cringe che trasuda dai suoi preamboli, il morboso attaccamento al personaggio da forum che si è costruito, i limiti e le fisse che si impone da solo, le cazzate che spara a rotazione e che gli fanno ormai notare senza il mio aiuto... non capisco, serve altro? È un quadro clinico di disarmante allarmismo che dopo gli ultimi messaggi dovrebbe suonare più forte che mai. Togliere di mezzo americani, inglesi, tedeschi, cinesi, indiani da questo mondo? Già che ci siamo facciamo anche neri, gay, trans, ebrei? Come funziona, che se si fa riferimento a gruppi non percepiti come minoranze l’idea di genocidio suona più accettabile?
            Da quando essere contro gli USA equivale ad essere conservatori scusa?

            Comunque commento eliminato, sia mai che scoppi un altro casino assurdo. Tra l'altro sei allarmato solo te, gli altri o mi prendono amichevolmente in giro, oppure sparano anche loro un pensiero assurdo.

            Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio



            ci sarebbe anche l'uso massiccio di sostanze stupefacenti inadeguate per il ragazzo.


            cmq da il sig james Cameron :


            Over an image of the Avengers logo upending the storied cruise ship, Cameron wrote: “To Kevin and Everybody at Marvel, An iceberg sank the real Titanic. It took the Avengers to sink my Titanic. Everyone here at Lightstorm Entertainment salutes your amazing achievement. You’ve shown that the movie industry is not only alive and well, it’s bigger than ever!”



            ma che dice il sig Cameron?
            Ma non si rende conto che questi film fanno male al cinema e a tutta l'industria cinematografica??
            Ci son fior fiore di analisti del mercato , da queste parti che potrebbero confutare le sue affermazioni..

            Cmq Titanic è stato affondato , ma Avatar sarà un osso assai duro per questo Avengers .
            Dipende dal mercato estero ormai , dato che in casa farà intorno agli 850 mln.
            Il sorpasso su Avatar credo sia cosa certa invece, i 3 miliardi invece sono impossibili visto che è calato troppo.
            Ultima modifica di Sensei; 12 maggio 19, 18:14.

            Commenta


            • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
              Io col guanto non farei sparire nessuno, però teletrasporterei istantaneamente tutti i leghisti in Mozambico, ma nella terronia del Mozambico
              Questo avrebbe senso se il razzismo esistesse solo da un lato, ma è la conseguenza di un istinto presente in ognuno di noi.

              Commenta


              • Il sorpasso su Avatar credo sia cosa certa invece,
                di certo ce solo la morte......
                Il boxoffice è assai imprevedibile a volte.
                Se sono quasi certi gli 840 /60 in casa allora avrebbe bisogno di fare 1,9 all'estero ......non è un traguardo sicuro adesso come adesso.
                Per quanto riguarda questo invece
                Comunque commento eliminato, sia mai che scoppi un altro casino assurdo. Tra l'altro sei allarmato solo te, gli altri o mi prendono amichevolmente in giro, oppure sparano anche loro un pensiero assurdo.
                Si provava ad immaginare un futuro senza la metà della popolazione....
                Te invece hai sparato solo cazzate incommensurabili ...e ti giuro , fino a poco tempo fa pensavo che tu scherzassi, sinceramente.
                Ma forse è proprio vero quello che dicevi ...internet e l'anonimato tira fuori il peggio delle persone .
                Ma il tuo "peggio" è peggio assai ....

                Commenta


                • Originariamente inviato da Space Joker Visualizza il messaggio

                  Questo avrebbe senso se il razzismo esistesse solo da un lato, ma è la conseguenza di un istinto presente in ognuno di noi.
                  Esatto.
                  Il razzismo è una prerogativa della natura umana, si arriva ad estremi come l'olocausto partendo da presupposti molto più piccoli.
                  Decidere con quale lato della parentela passare il Natale è razzismo
                  Decidere di non aspettare che il nostro vicino entri in ascensore con noi è razzismo.
                  Esprimere il desiderio di "far sparire i razzisti" comporterebbe l'annientamento dell'intero genere umano.
                  Ma nonostante il gesto di Thanos non si basasse su motivazioni socio politiche non c'è nulla di nobile in ciò che ha fatto, per il semplice fatto che non ha sacrificato se stesso, anche con il secondo schiocco non ha pensato ad auto eliminarsi, ed anzi è rimasto piuttosto contrariato dal fatto che stava quasi per lasciarci le penne.
                  Tutta questa storia non è stata concepita per farci riflettere sulla natura umana, ma solo per creare i presupposti per il multiverso.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                    di certo ce solo la morte......
                    Il boxoffice è assai imprevedibile a volte.
                    Se sono quasi certi gli 840 /60 in casa allora avrebbe bisogno di fare 1,9 all'estero ......non è un traguardo sicuro adesso come adesso.
                    Per quanto riguarda questo invece


                    Si provava ad immaginare un futuro senza la metà della popolazione....
                    Te invece hai sparato solo cazzate incommensurabili ...e ti giuro , fino a poco tempo fa pensavo che tu scherzassi, sinceramente.
                    Ma forse è proprio vero quello che dicevi ...internet e l'anonimato tira fuori il peggio delle persone .
                    Ma il tuo "peggio" è peggio assai ....
                    Veramente quelle scemenze le avete prese così sul serio? Dai ragazzi stavo scherzando se non s'era capito, chiedo scusa se qualcuno é rimasto terrorizzato vedendo in me un Hitler in erba (o un Mussolini visto che Thanos é uguale a Mussolini in viso...). Non pensavo che le avreste prese così seriamente.

                    Tra l'altro come ha detto un altro utente dicendo l'ovvio, se spariscono le potenze dominanti, ne nasceranno altre e siamo ad un punto di partenza.

                    Commenta


                    • Ma nonostante il gesto di Thanos non si basasse su motivazioni socio politiche non c'è nulla di nobile in ciò che ha fatto,
                      ovvio...lo ha fatto anche perché l'intero universo urlasse di paura di fronte al suo nome.
                      Ci sarebbe però da analizzare anche il comportamento del dopo-schiocco.
                      Un essere ancora onnipotente che sceglie di non usare più le gemme , anzi di distruggerle ...aggiunge bidimensionalità ulteriori alle motivazioni del personaggio .
                      Che la sua condizione , più morto che vivo , abbia influito sulla sua scelta?
                      Anche se lui aveva già indicato il suo traguardo , ancor prima di diventare un dio
                      " mi siederò felice a contemplare un universo riconoscente " ...era quello che voleva , non più di quello .

                      Commenta


                      • Beh il Thanos di IW tratteggiava un personaggio con un minimo di spessore, che alimentava una discussione anche sulla natura umana (qui esteso universalmente, ma per noi limitato alla Terra), sul destino e l'onnipotenza, sulla vita stessa. Temi che in parte si eran già sentiti anche in film come Matrix e affini.. o in videogames come Mass Effect che con i Razziatori, più o meno avevano architettato un ciclo che si ripeteva ogni tot. anni, per epurare le civiltà evolute per preservare l'equlibrio universale.

                        IW aveva alzato un poco l'asticella degli argomenti, diciamocelo.

                        A me è sembrato tipo che, certi argomenti più adult young non piacessero molto in casa Marvel, forse perché deviano l'attenzione alle reali motivazioni che avevano spinto a presentarci un villain come Thanos.. ed ecco che in Endgame il personaggio viene ridimensionato, tratteggiato come il classico cattivone sadico e di conseguenza facendo passare la voglia a tutti di capire qualcosa del suo piano o anche solo rifletterci più di tanto sopra. Un po' come è stato l'approccio di Black Panther... che invece di aiutare l'Africa, la prima cosa che fai giustamente è andare ad aiutare un ghetto di una città americana.

                        Tutto è stato ridimensionato e (ri)servito a portata di uno spettatore che non ha tanta voglia di approfondire argomenti, fornendo per l'appunto solo una scusa ai piani futuri del progetto, meno però al concetto dietro i personaggi.

                        Ecco perché delle volte mi lamento di questi film, perché oltre a sparlottare di box office, gare tra major, gossip extrafilm o "mi è piaciuto questo e quello", non è che si vada più in la con i discorsi. Da Endgame, si sono estrapolati giusto un po' di argomenti sui viaggi del tempo, ma anche lì.. la maggioranza della gente, non è che sta a domandarsi (è un esempio) "cos'è il mondo quantico, che vuol dire?" si fanno andare bene quel che hanno visto e accettano la semplificazione del tema viaggiare nel tempo e fine. Tante volte è bello anche quando certe saghe ti permettono di parlare e approfondire i concetti dietro esse
                        # I am one with the Force and the Force is with me #

                        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                        Commenta


                        • Thanos nella sua follia lucida, aveva proposto una soluzione estrema e tragica per ovviare al problema della fine delle risorse.
                          Il problema è che la sua soluzione é temporanea e non definitiva. L'umanità ad inizio del 900' era di circa 1 miliardo di individui, ora nel 2019 siamo a 7 miliardi... la soluzione di Thanos quindi era temporanea e non definitiva, visto che l'umanità si sarebbe riprodotta immediatamente nel giro di qualche decennio, ripresentando il problema.

                          Commenta


                          • Thanos ragiona come un mortale. Avesse avuto la facoltà di fare pensieri divini e/o oggettivamente giusti, avrebbe pensato a qualcosa di completamente diverso e più equilibrato. Non è un programma né un essere vivente nato per porre quel preciso rimedio alle sorti della vita. E' un ruolo che si è scelto e qui, glie lo hanno confezionato con ragioni e sentimenti che sembravano meno egoistici.. ma fondamentalmente è vittima del suo stesso piano e del ragionamento contorto che glie lo ha fatto desiderare.
                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • . ed ecco che in Endgame il personaggio viene ridimensionato, tratteggiato come il classico cattivone sadico e di conseguenza facendo passare la voglia a tutti di capire qualcosa del suo piano o anche solo rifletterci più di tanto sopra.
                              cioè hanno fatto un intero film dalla prospettiva di Thanos e qui ancora dovevano insistere?
                              Hanno scelto di fare due film diversi , impostati diversamente.
                              Qua hanno dato spazio ai primi Avengers , tranne che a Hulk ...sti infami!!

                              Un po' come è stato l'approccio di Black Panther... che invece di aiutare l'Africa, la prima cosa che fai giustamente è andare ad aiutare un ghetto di una città americana.
                              Ancora con sta storia ??
                              Ma è incredibile ....
                              Guarda che loro dovevano APRIRSI al mondo , non aiutare il mondo , e dove vai se vuoi farti conoscere se non nella nazione più esposta mediaticamente ??
                              Una nazione che ha conosciuto la ghettizzazione più estrema , il paese della più grande deportazione ,dove ancora ci sono groooosse sacche di inciviltà razzista .
                              E poi uno dei temi del film erano"le colpe dei padri" , quindi ritornare in quel posto dove la storia del villain era cominciata , dove il padre di Tchala aveva ucciso il padre del villain , lasciando solo il ragazzino , mi sembra sia un tentativo del nuovo re di rimediare agli errori del padre.
                              E di dare forza anche alle motivazione del nemico...
                              A livello di sceneggiatura ineccepibile .
                              Non parlo più di questa cosa , palesemente OT.
                              Scusate.

                              chiedo scusa se qualcuno é rimasto terrorizzato vedendo in me un Hitler in erba (o un Mussolini visto che Thanos é uguale a Mussolini in viso...). Non pensavo che le avreste prese così seriamente.
                              devi un po più preoccuparti del fatto che qualcuno che ti conosce meglio di me , pensava che tu non scherzassi ...questo dovrebbe farti meditare .
                              Cmq smentita assai tardiva , secondo me .
                              Nel dubbio spero che non ti capiti mai il guanto ,comunque


                              Ultima modifica di hulkdog; 12 maggio 19, 21:27.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio

                                Esatto.
                                Il razzismo è una prerogativa della natura umana, si arriva ad estremi come l'olocausto partendo da presupposti molto più piccoli.
                                Decidere con quale lato della parentela passare il Natale è razzismo
                                Decidere di non aspettare che il nostro vicino entri in ascensore con noi è razzismo.
                                Esprimere il desiderio di "far sparire i razzisti" comporterebbe l'annientamento dell'intero genere umano.
                                Ma nonostante il gesto di Thanos non si basasse su motivazioni socio politiche non c'è nulla di nobile in ciò che ha fatto, per il semplice fatto che non ha sacrificato se stesso, anche con il secondo schiocco non ha pensato ad auto eliminarsi, ed anzi è rimasto piuttosto contrariato dal fatto che stava quasi per lasciarci le penne.
                                Tutta questa storia non è stata concepita per farci riflettere sulla natura umana, ma solo per creare i presupposti per il multiverso.
                                No vabbè qui devo commentare

                                razzismo

                                /raz·zì·ṣmo/

                                sostantivo maschile
                                • Ogni tendenza, psicologica o politica, suscettibile di assurgere a teoria o di esser legittimata dalla legge, che, fondandosi sulla presunta superiorità di una razza sulle altre o su di un'altra, favorisca o determini discriminazioni sociali o addirittura genocidio.



                                Poi se ne può estendere il concetto perchè non esistono parole nella lingua corrente ad assumerne il significato.. oppure si: "essere stronzo" (riferito alle attività poco carine che hai elencato).

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X