annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Batman - ieri, oggi e domani - topic generico

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Batman - ieri, oggi e domani - topic generico

    Ciao a tutti,
    ovvio dal titolo che mi rivolgo soprattutto ai fan più accaniti del Cavaliere Oscuro!
    Mi viene da chiedermi: visto che una saga sta per chiudersi, e un nuovo progetto verrà quasi certamente prima o poi messo in cantiere... voi come vorreste che fosse il nuovo Batman? Che cosa salvereste, e che cosa no, dell'attuale?
    Dico la mia: qualcosa di più fumettoso non mi dispiacerebbe, non nel senso di sguaiato e clownesco stile "Batman e Robin", ma di qualcosa di ancor più aderente al fumetto, a partire - faccio un esempio - dalle origini del Joker (che non abbia cioè la faccia dipinta e, soprattutto, che non sia l'assassino dei coniugi Wayne!) oppure una saga che dia più spazio ai comprimari: Oracolo, Dick Grayson, magari proponendo dei cattivi che nessuno ha ancora fatto vedere, tipo Hush o un Pinguino meno "freak" di quello burtoniano o meglio ancora un Dr Strange.
    Un Batman, cioè, che non sia l'unico della sua "specie" e non si prenda eccessivamente sul serio.

    E secondo voi?
    "Per come stanno le cose adesso, uccidi o muori.
    Oppure muori e poi uccidi."
    (Il Governatore)

    http://ventanninelduemila.blogspot.it/

  • #2
    Per piacere, non tiriamo i piedi! Preferisco a questo punto un reebot invece di continuare controvoglia, solo perchè vorremo vedere un Jhonny Depp in veste di Enigmista. Ma anche NO! Oltre perchè Christian Bale non rinnoverà il contratto, e poi ripeto, cambierebbe tutto! A questo punto , rifai un nuovo film (come Spiderman Amazing) o non ti muovere proprio per la continua!
    Saluti M4rek , questo è il mio blog! http://marekandgoran.blogspot.it/ ditemi cosa ne pensate. A presto!
    M4REK-991 >[i][FONT=times new roman]Il signore delle ombre

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da markfunz Visualizza il messaggio
      Guardiamo avanti: come vorreste il nuovo Batman?





      >

      Commenta


      • #4
        ma manco morto voglio quello del serial. Quello dei 2 giochi di Batman è un approccio che si potrebbe prendere anche per un film tenendo conto che rispecchia esattamente bene quella che è l'essenza del personaggio e del suo universo.

        Commenta


        • #5
          Io spero che per qualche anno non producano più film sul Batman, nè sequel nè reboot. Mi godrei il frutto del lavoro di Nolan degli ultimi anni e continuerei a leggere i fumetti, ma per ora per me basta coi film...


          Commenta


          • #6
            Quotone per kadath.

            Commenta


            • #7
              ...non lo vorrei.

              Commenta


              • #8


                Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da kadath Visualizza il messaggio
                  Io spero che per qualche anno non producano più film sul Batman, nè sequel nè reboot. Mi godrei il frutto del lavoro di Nolan degli ultimi anni e continuerei a leggere i fumetti, ma per ora per me basta coi film...
                  Sono d'accordo, ma è anche vero che il "qualche anno", specie dopo un successo come quello di questi anni, per gli Studios può anche voler dire il prima possibile. Visto l'andazzo degli ultimi anni, non credo proprio che passerà tutta l'acqua sotto i ponti che è passata dal batman di Burton a quello di Nolan.
                  Magari fra tre anni stiamo di nuovo qui a fare il totocasting del nuovo pipistrello...
                  "Per come stanno le cose adesso, uccidi o muori.
                  Oppure muori e poi uccidi."
                  (Il Governatore)

                  http://ventanninelduemila.blogspot.it/

                  Commenta


                  • #10
                    Ma di tutti i supereroi DC perché bisogna per forza ostinarsi a fare film su Batman?
                    "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                    Commenta


                    • #11
                      Minimo 5/6 anni ,dato che sarà Nolan ad occuparsene.

                      EDIT

                      Eggià ,difatti ci hanno provato egregiamente con Lanterna....


                      Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
                        Ma di tutti i supereroi DC perché bisogna per forza ostinarsi a fare film su Batman?
                        Perché è il più figo ;D


                        Comunque vorrei che passassero diversi anni per un prossimo film e francamente mi piacerebbe un sacco vedere Batman alle prese con villain molto più forti, tipo Killer Crock incazzato o anche Bane (non com'è in TDKR ma enorme come nel fumetto) non vorrei un approccio realistico, non un altro per favore, non so perchéP ma alla fine lo vedrei come una brutta copia dei film di Nolan, un approccio più fantastico mi coinvolgerebbe molto, poi dei villain così li vorrei soprattutto perché renderebbe anche più epica la figura di Batman visto che lui, uomo senza alcun potere, sconfiggerebbe nemici di potenza sovrumana, veri e propri mostri quasi, da solo..beh wow

                        Commenta


                        • #13
                          Per ora basta con Batman. In un lontano futuro non mi dispiacerebbe un Batman come quello dei due ultimi giochi della Rocksteady, quindi più aderente al personaggio senza renderlo troppo reale per un contesto urbano. D'altra parte sarei curioso di vedere quello della serie tv "of the future", con un Bruce Wayne in panchina che fa da mentore.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da markfunz Visualizza il messaggio
                            Sono d'accordo, ma è anche vero che il "qualche anno", specie dopo un successo come quello di questi anni, per gli Studios può anche voler dire il prima possibile. Visto l'andazzo degli ultimi anni, non credo proprio che passerà tutta l'acqua sotto i ponti che è passata dal batman di Burton a quello di Nolan.
                            Magari fra tre anni stiamo di nuovo qui a fare il totocasting del nuovo pipistrello...
                            Lo so, come Spidey per la Marvel (e comunque sono passati circa 6 anni). Ma come è giusto battere il ferro finché è caldo, è vero anche che a volte bisogna fare una pausa, perché potrebbe avere un effetto controproducente ai botteghini. Batman Returns ha avuto successo non solo perché è un bel film, ma anche perché ne era passato un po' tempo (circa 8 anni) dopo gli ultimi (orribili) Batman di Joel Schumacher. Ecco, sarei stato più contento se Batman Forever e Batman & Robin non fossero mai usciti in sala. Avrebbe giovato ancor di più ai film di Nolan.

                            Un piccolo appunto: non mi è mai piaciuta la Thumbler, avrei sempre sperato in una Batmobile affusolata e dal design hi-tech-


                            Commenta


                            • #15
                              Vorrai dire Batman Begins ,non Returns.

                              Che Batman torni a toni meno realistici è una esigenza,anche se per quello già c'era quello di Burton.


                              Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X