annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Thor: Ragnarok

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
    ma questi non erano i due dei film marvel che negli USA hanno incassato meno di tutti??
    Mmmmh... troppi grappini dopo cena? Dati alla mano mi pare stiano dietro solamente ai due Avengers, Civil War e Iron Man 3. In USA hanno fatto faville i due film di Gunn.

    Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
    si e Logan ce lo insegna !!Cmq gli analisti trattandosi di un prodotto cosi' particolare stanno temporeggiando per le previsione , mentre qua si va dal "suicidio sicuro" al successo garantito ....
    Quindi quanto dici Dwight ?
    Se a quanto sembra , solo i film demenziali fanno presa sul pubblico questo che è il più demenziale di tutti diciamo un miliardo e duecento milioni?
    Dai non buttare tutto in vacca... Logan è un'eccezione dove sono riusciti a confezionare un cinecomic veramente bello facendo leva su un personaggio comunque amatissimo... hanno rischiato e hanno fatto centro... e comunque si tratta sempre di un film già a monte più di nicchia della media cinecomic... Rated R, budget estremamente contenuto e via dicendo...

    Io coi numeri del boxoffice non sono un granchè perchè mi interessa poco, ma se una fetecchia senza arte ne parte come The Dark World ha portato a casa 644 milioni ww beh, dato che questo negli States farà numeri vicini al primo Guardiani alla Marvel possono fare sogni tranquilli. Per me 750 milioni li prende a fine corsa...
    La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

    Commenta


    • Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio

      A me pare che invece ultimamente, in questa sezione del forum, piuttosto che esprime opinioni sui film, sui trailer e quant'altro, si cerca invece di punzecchiare certi utenti e soprattutto ci si lascia andare a valutazioni piuttosto azzardate sull'intelletto altrui....magari basandosi semplicemente sulla scelta di un niknane o dell'avatar. Qui ormai si scrive ad personam.
      No, sono altre le sezioni dove accade questo. Qui si sta parlando delle impressioni sulla base del (poco) materiale a disposizione, e sulle prime critiche uscite. Io non mi auguro che questo film fallisca, è un universo a cui ormai mi sono affezionato, ma non posso esimermi dal comunicare le mie impressioni e il mio giudizio coprendomi gli occhi con dell'ottimo San Daniele.

      Sulla questione box office confermo la mia opinione, ossia che è UNO dei parametri da valutare, e tra l'altro non il più significativo. Sono un ingegnere semplice, e mi pare privo di significato guardare una variabile alla volta e non riuscire a fare un discorso apprezzabile e più articolato.

      Inoltre, suvvia, l'osservazione sull'avatar e sul nickname mi sembrano un pò...così.
      Ho avuto (e ho) lodi sperticate sull'Hulk di Avengers, e ho ritenuto insufficienti gli Spiderman di Garfield e di Holland, quindi la cosa proprio non sussiste, dai.
      Ultima modifica di spiderman2707; 12 ottobre 17, 09:19.
      "Per me".

      Commenta


      • Originariamente inviato da T87 Visualizza il messaggio
        Per colpa tua mi è tornato alla mente questo:

        maxresdefault.jpg
        latest?cb=20140614072157.jpg
        in effetti ha un non so che del mondo fatato di asgard.

        a me del film incuriosisce molto la componente stile anni '80 con quel tocco di new wave retrò

        ma per il resto vedere un tema come il Ragnarok trattato a commedia, Thor a tutti gli effetti un eroe comico dell'universo Marvel, le armi, armature e ambienti da cosplay colorati e fintissimi, non è che mi facciano proprio impazzire. la mia sospesione dell'incredulità avrà serie difficoltà ad attivarsi con queste cose..

        ma tolto questo, potrebbe paradossalmente piacermi più degli altri due.

        io comunque ai grandi fan di questo universo condiviso, faccio queste semplici domande:
        - visto che ormai la Marvel può fare anche un film stand alone su una forchetta volante senza il rischio di floppare, perché non osano fare più film alla "Winter Soldier"?
        - secondo voi alla marvel potrebbero mai fare un film vietato ai minori, tipo Logan?

        no perché, questo per me è osare, non cambiare i colori da un film all'altro e trasformare Thor in una commedia

        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • I MS non flopperanno almeno in tutta la fase 3, hanno fidelizzato troppo lo spettatore. Vedremo con la Fase 4 (se ci sarà), col cambio dei contratti dei protagonisti, e con la fisiologica diminuzione di interesse del pubblico se riusciranno a portarsi a casa la pagnotta.

          Quanto è costato Thor3?
          "Per me".

          Commenta


          • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio

            Mmmmh... troppi grappini dopo cena? Dati alla mano mi pare stiano dietro solamente ai due Avengers, Civil War e Iron Man 3. In USA hanno fatto faville i due film di Gunn.


            non lo so' io forse i grappini alla sera ma te alla mattina....
            Ma se con Thor 3 hanno fatto i Guardiani 2.5 con due dei personaggi più famosi del roster..
            io quotato questo pensavo parlassi di thor e di Hulk , che sono quelli che negli USA hanno avuto più sofferenza nei loro film...

            Dai non buttare tutto in vacca...
            non volevo buttare tutto in vacca ...allora quindi di che parliamo ?
            Vediamo dei film più complessi maturi e drammatici di questi mi viene in mente ...mmmmh vediamo ....ah TDK e TDKR ?
            Ma no hanno fotto un botto pure loro ...
            altri non mi vengono , e tutti quelli che ho citato sono stati film riusciti e di grande pubblico , quindi potrebbe non essere vero che solo andare verso il comico paga prescindre ....paga pure il drammatico ed il complesso fatti bene.
            Dati alla mano eh.
            Eppoi mettiamoci che a detta di tutti gli addetti al lavoro far ridere è infinitamente più difficile che fare il dramma ...e che
            se in un film non funzionano la maggior parte delle battute allora anche quelle buone finiranno nel cagatore , secondo me il rischione di fallire c'è pure qui!!

            provocare la reazione dell'hulkdog che dorme.
            l'hulkdog dorme poco e soffre d'insonnia , amico mio , ma questo non è neanche fastidioso è solo un fruncolino capace di insinuarsi in ogni piccola polemicuccia ma senza avere il coraggio di prospettarsi direttamente .
            Cmq finché avrà qualche spalluccia su cui appoggiarsi "l'ingegnere semplice "farà il suo compitino .



            Ultima modifica di hulkdog; 12 ottobre 17, 16:22.

            Commenta


            • Proprio perchè sono i due personaggi della Fase 1 più deboli al botteghino hanno copia-incollato la formula vincente dei Guardiani. Per questo non era molto chiaro a cosa volessi riferirti. Mi sembra che Feige abbia fatto la scelta più logica. Poi sta storia che far ridere è più difficile che fare film più adulti e "drammatici" è una grandissima strepitosa cazzata... il target più vasto possibile e lo spessore infimo della comicità in questo genere di prodotti non ambisce certo al livello di raffinatezza della comicità di un Lubitsch... anzi, e in questo genere di film per bambinoni è molto più facile buttarla sul ridere con la scusa del "ma tanto non ci prendiamo sul serio" che costruire una vicenda realistica con dei personaggi che rappresentino veramente qualcosa di più che un semplice albo di figurine.
              La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
                anzi, e in questo genere di film per bambinoni è molto più facile buttarla sul ridere con la scusa del "ma tanto non ci prendiamo sul serio" che costruire una vicenda realistica con dei personaggi che rappresentino veramente qualcosa di più che un semplice albo di figurine.
                Ed entrambi i personaggi ne avrebbero di possibilità di approfondimento serio, su più livelli. Uno sceneggiatore ne potrebbe abbeverarsi abbondantemente. Ma si è scelta questa via infantile che, seppur remunerativa, delude un pò per mancanza di ambizione.

                "Per me".

                Commenta


                • Ma sinceramente che il Ragnarok e Thor debbano esser rappresentati in modo serio per me non è manco vero.
                  Su un apocalisse puoi farci film d'intrattenimento e divertenti riuscitissimi come Ghostbusters o anche Grosso guaio a Chinatown o come gli stessi fumetti delle origini.
                  Qua semmai il problema è che fin'ora con i Thor non sono riusciti manco in quello


                  Luminous beings are we, not this crude matter.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                    Ma sinceramente che il Ragnarok e Thor debbano esser rappresentati in modo serio per me non è manco vero.
                    Su un apocalisse puoi farci film d'intrattenimento e divertenti riuscitissimi come Ghostbusters o anche Grosso guaio a Chinatown o come gli stessi fumetti delle origini.
                    Qua semmai il problema è che fin'ora con i Thor non sono riusciti manco in quello
                    Ma uno può fare quello che vuole, con tutte le interpretazioni fumettistiche che hanno avuto questi personaggi nel corso degli anni poi, figuriamoci...

                    La realtà è che basta vedere la clip pubblicata ieri per capire di che fetecchia si sta discutendo.
                    La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                      Ma sinceramente che il Ragnarok e Thor debbano esser rappresentati in modo serio per me non è manco vero.
                      Su un apocalisse puoi farci film d'intrattenimento e divertenti riuscitissimi come Ghostbusters o anche Grosso guaio a Chinatown o come gli stessi fumetti delle origini.
                      Qua semmai il problema è che fin'ora con i Thor non sono riusciti manco in quello
                      Non potevi esprimerti meglio.

                      Quanto è costato? Saranno i soliti 150/170/200 milioni e poco importa.
                      In quella clip le scenografie sembrano di cartapesta e la fotografia quella di una pubblicità per le merendine.
                      Ultima modifica di mr.fred; 12 ottobre 17, 17:57.

                      Commenta


                      • Parlano di un weekend americano d'esordio trai 90 e i 100 milioni. Il 2 ne fece 85.
                        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                        Commenta


                        • James Gunn:

                          Ho riso talmente tanto, forse anche in maniera inappropiata, a ogni singola scena nella quale c’è Jeff Goldblum. In effetti, direi che il Granmaestro potrebbe essere il mio nuovo personaggio preferito nell’Universo Cinematografico Marvel, se non fosse per il debutto di Miek proprio in questo film. Se dovessi morire a andare in paradiso, la prima cosa che vorrei vedere sono i miei animali domestici del passato. Dopodiché, vorrei che Dio ci portasse tutti in una sala proiezioni nella quale poter vedere un’epica trilogia su Miek.
                          Per ma sarà facilmente il migliore incasso della trilogia anche perché i film che lo hanno preceduto hanno fatto nulla di che.
                          Ultima modifica di mr.fred; 12 ottobre 17, 18:03.

                          Commenta


                          • Sir Dan, certo che non è strettamente obbligatorio usare un approccio serioso, ma diciamo che da quello che si è visto pare essere molto incoerente rispetto alle atmosfere dei primi due (che pur avevano qualche battuta), e quindi per me manca in linearità col personaggio e con la sua parabola. E non dimentichiamoci che questo Hemsworth "comico nato" o che "fa ridere dal primo all'ultimo minuto" dovrà essere inserito dai Russo in Infinity War...e diciamo che stona un pò.
                            Poi magari il film sarà serissimo, ci hanno perculati tutti e stiamo a parlare per niente.
                            "Per me".

                            Commenta


                            • Sarà che per me i primi due non avevano "qualche battuta", erano proprio tra le più insistite pagliacciate Marvel, ma per ora non m'immagino tanta differenza rispetto al solito


                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                Per ma sarà facilmente il migliore incasso della trilogia anche perché i film che lo hanno preceduto hanno fatto nulla di che.
                                Nulla di che? Se pensi quanto sono infimi hanno guadagnato in maniera esagerata, specialmente il secondo.

                                Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio
                                E non dimentichiamoci che questo Hemsworth "comico nato" o che "fa ridere dal primo all'ultimo minuto" dovrà essere inserito dai Russo in Infinity War...e diciamo che stona un pò.
                                ​​​​​​​
                                Infatti a vedere il trailer leakato di IW pareva un film... di Snyder (ma solo per gli sguardi corrucciati).
                                Ultima modifica di Dwight; 12 ottobre 17, 18:33.
                                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X