annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald

    fantastic-beasts-animali.jpg?resize=768%2C384&quality=85&strip=all&ssl=1.jpg




    Questo sarà il titolo ufficiale del secondo dei 5 film annunciati della saga.

  • #2
    Il problema è nel manico, purtroppo.
    Come uccidere una saga potenzialmente molto figa nella culla.

    Commenta


    • #3
      Non l'ho capita questa del manico.
      Chi è quello al centro? Un nuovo protagonista? Comunque annunciato ore fa e non è in tendenza su twitter nè in Italia, nè negli Usa. Secondo me il primo capitolo ha ucciso quel poco hype che c'era. Io l'ho trovato una palla allucinante.

      - scusate per l'errore nel titolo, non me lo fa modificare più. Forse può correggerlo un moderatore.

      Commenta


      • #4
        Se il primo un po' era una palla è perché un po' tutti i film dal quinto Harry Potter in avanti hanno questa peculiare caratteristica. Il fattore comune è Yates.
        «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della* felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
          Non l'ho capita questa del manico.
          Chi è quello al centro? Un nuovo protagonista? Comunque annunciato ore fa e non è in tendenza su twitter nè in Italia, nè negli Usa. Secondo me il primo capitolo ha ucciso quel poco hype che c'era. Io l'ho trovato una palla allucinante.

          - scusate per l'errore nel titolo, non me lo fa modificare più. Forse può correggerlo un moderatore.
          Il regista è un cane.
          Solo io ho trovato il primo film soporifero e quasi insostenibile?
          Pare di no (ho risposto prima di leggere i vostri messaggi).

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
            Chi è quello al centro? Un nuovo protagonista? .
            Potrebbe essere il fratello di Newt

            Commenta


            • #7
              comunque l'ho detto: prima con farrell e adesso con law e Depp abbiamo anche il sequel di parnassuss

              Commenta


              • #8
                Il look di Johnny Depp non mi piace per nulla.

                Commenta


                • #9
                  Io po' di interesse ce l'ho per via di Silente-Law. Non ci fossero personaggi della vecchia saga dopo il primo avrei un'attesa quasi inesistente.
                  La Rowling non ha detto che Silente e Grindelwald erano amanti?. Espliciteranno questa cosa? Dopo che lei ultimamente è diventata paladina della giustizia sui social sarebbe imbarazzante se si rimangiasse questa cosa. Sono curioso.

                  Commenta


                  • #10
                    Non credo che renderanno così esplicito il loro rapporto.
                    Harry Potter meriterebbe un bel remake su un media diverso da quello cinematografico, sarebbe adattissimo alla nuova serialità (molto più di quanto lo sia Il Signore degli Anelli).

                    Commenta


                    • #11
                      Mah secondo me ha avuto fin troppa fortuna. E' una bella saga ma io non rivedrei mai stagioni e stagioni conoscendo la storia.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                        Mah secondo me ha avuto fin troppa fortuna. E' una bella saga ma io non rivedrei mai stagioni e stagioni conoscendo la storia.
                        Dal terzo film in avanti hanno tagliato talmente tante cose dal materiale originario che da quel punto in avanti sembrerebbe una storia completamente nuova.
                        Una serie lunga su Harry Potter sarebbe un sogno..

                        Commenta


                        • #13
                          Ma li ho letti i libri. Lo so che han tagliato varie cose e che si potrebbero rifare meglio, del resto hanno iniziato la saga quando ancora la saga letteraria era al terzo-quarto volume non sapendo bene come sarebbe finita. Ma che sarebbe una storia completamente nuova non sono d'accordo, la storia è quella, non è qualche sottotrama o dettaglio in più a cambiare il fulcro della storia.

                          Commenta


                          • #14
                            L'unica cosa che spero è che almeno tutto il background di storia che viene accennato ne I Doni venga riproposto in questo film ed eventualmente nei prossimi. C'è sempre la Rowling a scrivere la sceneggiatura, no? Non dovrebbero esserci rischi almeno sul lato continuity...
                            «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della* felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

                            Commenta


                            • #15
                              Il titolo a me non piace purtroppo.. la peculiarità dei titoli della saga di HP era che ognuno faceva riferimento a qualcosa o qualcuno di particolare e misterioso (unica eccezione la pietra, ma che comunque non inquadrava nulla di preciso o specifico), invece questo titolo ci indirizza subito su un personaggio specifico, Grindelwald, e addirittura ci dice anche su cosa (i crimini).. titolo per nulla evocativo insomma, bocciato.

                              Originariamente inviato da donnie86dc Visualizza il messaggio
                              Se il primo un po' era una palla è perché un po' tutti i film dal quinto Harry Potter in avanti hanno questa peculiare caratteristica. Il fattore comune è Yates.
                              Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                              Il regista è un cane.
                              Solo io ho trovato il primo film soporifero e quasi insostenibile?
                              Pare di no (ho risposto prima di leggere i vostri messaggi).
                              Io invece lo ho trovato carino e divertente, ci mette un po' a carburare nella prima parte ma poi ingrana e si lascia vedere con piacere.. interessante il mondo della magia in America e la contestualizzazione in quegli anni li, e ottime le creature. Sceneggiatura per il momento niente di trascendentale, però la storia è interessante e la mano della Rowling si vede.. quello che mi lascia ben sperare è che probabilmente nel primo film la Rowling ha posto le basi per uno sviluppo futuro molto intrigante, con la storia che entrerà nel vivo da questo secondo film in poi, mentre il primo era probabilmente più introduttivo. Scenografie e costumi ottimi (non a caso candidatura e premio oscar). Il problema, al solito, è la regia.. Yates mi sembra un po' migliorato ma sempre mediocre è.. la regia è la solita di tutti i suoi film, pochi guizzi, poca ispirazione, fa il compitino da mestierante e basta. Mi chiedo perché non abbiano scelto un altro regista, cosa avevano da rischiare? Il franchise andava a colpo sicuro in fin dei conti.. mah. Ormai ce l'abbiamo, ci tocca tenerlo, sperando che le altre componenti (sceneggiatura in primis) sopperiscano al deficit di regia.

                              Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                              Il look di Johnny Depp non mi piace per nulla.
                              Non fa impazzire neanche me in effetti. Probabilmente la Rowling avrà voluto fare una sorta di parallelismo col nazismo, razza ariana/maghi superiore, ebrei/babbani perseguiti ecc.. e forse avrà voluto dare anche un'impronta di quel tipo a livello di look per Depp, ma sono solo ipotesi.
                              Molto meglio Jude Law come Silente, per ora mi piace.

                              Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                              Non l'ho capita questa del manico.
                              Chi è quello al centro? Un nuovo protagonista? Comunque annunciato ore fa e non è in tendenza su twitter nè in Italia, nè negli Usa. Secondo me il primo capitolo ha ucciso quel poco hype che c'era. Io l'ho trovato una palla allucinante.

                              - scusate per l'errore nel titolo, non me lo fa modificare più. Forse può correggerlo un moderatore.
                              Quello al centro dovrebbe essere Theseus Scamander, il fratello di Newt. La donna al suo fianco, quindi, immagino sia Leta Lestrange (ne abbiamo sentito parlare da Newt nel primo film).
                              Titolo del topic corretto

                              Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                              Io po' di interesse ce l'ho per via di Silente-Law. Non ci fossero personaggi della vecchia saga dopo il primo avrei un'attesa quasi inesistente.
                              La Rowling non ha detto che Silente e Grindelwald erano amanti?. Espliciteranno questa cosa? Dopo che lei ultimamente è diventata paladina della giustizia sui social sarebbe imbarazzante se si rimangiasse questa cosa. Sono curioso.
                              Lo disse poco dopo la pubblicazione dei Doni della Morte (romanzo), sì. Non so se nel film ci sarà questo aspetto, l'infatuazione di Silente è cronologicamente precedente alle vicende dei film, quindi dubito che la cosa avrà molto spazio, ma potrebbero comunque esserci flashback o richiami di ogni genere, per cui non ne ho idea.

                              Originariamente inviato da donnie86dc Visualizza il messaggio
                              L'unica cosa che spero è che almeno tutto il background di storia che viene accennato ne I Doni venga riproposto in questo film ed eventualmente nei prossimi. C'è sempre la Rowling a scrivere la sceneggiatura, no? Non dovrebbero esserci rischi almeno sul lato continuity...
                              Lo spero davvero anche io, ci sono ben 4 film e il passato di Silente è troppo interessante per non esser considerato.. certo anche qui c'è il problema che molto di quanto è raccontato in HP7 si è svolto prima del primo film, per cui non so quanto riusciranno ad inserire.. se gestiscono bene le linee temporali e dosano bene flashback e/o racconti/dialoghi potrebbero comunque inserire parecchio materiale.. Io spero in ogni caso che ci sia Ariana, anche perché sappiamo da HP7 che aveva avuto problemi a gestire la sua magia proprio a causa di un trauma, quindi potrebbe benissimo essere un Oscuriale come Credence.. inoltre è di fondamentale importanza per la crescita e il cambiamento del personaggio di Silente, quindi credo che verrà coinvolta nella sceneggiatura, anche se magari non in questo film..
                              Ultima modifica di Gandalf; 17 novembre 17, 01:04.

                              I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X