annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Signore degli Anelli - Serie TV

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A memoria c'è stata solo una vecchissima serie che ha messo subito in chiaro quante stagioni fare e come finire la storia.. era Babylon 5 e mantenne la parola.

    Oggi è impossibile fare ipotesi del genere, mi verrebbe naturale dire che 10 episodi per 6 stagioni sarebbero un compromesso perfetto, ma tutto è mutevole.. dipende dalle reazioni del pubblico, dalle entrate, dalla disponibilità degli attori a rimanere ancorati a determinati personaggi per tot. stagioni eccecc. Ma cosa fondamentale è capire che tipo di minutaggio avranno, 45 minuti classici o episodi da 50 o 60 minuti?

    Se comunque una prima stagione si affiderà a 10 episodi, non penso che bastino per raccontare tutto l'arco narrativo di un libro intero.. a meno che non si facciano tagli a dir poco drastici su personaggi e situazioni varie. Mi chiedo però che differenza ci sarebbe in tal caso, tra il prodotto cinematografico (dove posso anche concepire i vari tagli e rimaneggiamenti, essendo un linguaggio più immediato) e quello televisivo. Fossi in loro sfrutterei a 360° la possibilità di prendersi il tempo che ci vuole per approfondire le personalità dei personaggi e perché no, di far risaltare anche i co-protagonisti meno o poco conisciuti (penso al Gannicus di Spartacus) dal pubblico generalista.

    Spesso si cita GoT, ma in realtà io guarderei più al metodo di narrazione adottato da serie come Spartacus o Black Sails, due veri e propri gioiellini.


    p.s.
    giorni fa mi sono riletto i capitoli su Aragorn che parte per il Sentiero dei Morti e la battaglia nel Pelennor.. sogno una serie che dedichi tanto spazio al sud di Gondor quanto materiale inedito e personaggi interessanti che ci sarebbero da implementare!
    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • Per quanto belli siano i film (miei film preferiti) il libro non si batte. Capolavoro assoluto.
      Ce ne sarebbero di cose da raccontare.

      Commenta


      • Io spero in un minutaggio generoso, quindi sui 50/60 minuti.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
          Per quanto belli siano i film (miei film preferiti) il libro non si batte. Capolavoro assoluto.
          Ce ne sarebbero di cose da raccontare.
          vabbè, grazie

          LOTR invece non è un Capolavoro Cinematografico come lo è a livello letterario il romanzo appunto? ma fare la giusta distinzione? no eh?

          Commenta


          • Certo che lo è che discorsi. Dico solo che la serie tv può puntare sulle cose non trattate nei film : fatti dei libri non raccontati tipo bombadil, un racconto più fedele nello svolgimento (cosa parecchio modificata nei film), ecc ecc. Meno effettoni ma più trama.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
              Certo che lo è che discorsi. Dico solo che la serie tv può puntare sulle cose non trattate nei film : fatti dei libri non raccontati tipo bombadil, un racconto più fedele nello svolgimento (cosa parecchio modificata nei film), ecc ecc. Meno effettoni ma più trama.
              io molte volte non capisco certe discussioni qui dentro, veramente, pare che LOTR sia una versione cinecomics del libro di Tolkien

              Commenta


              • Ovviamente non lo è. Ma la serie tv ha il tempo e l'occasione di fare meglio dal punto di vista della fedeltà. Se poi vogliono buttare tutto in caciara per inventare roba non canon tipo lo hobbit allora è un altro discorso.

                Commenta


                • non capisco perchè sei così ossessionato dalla fedeltà


                  Honour to the 26s

                  Commenta


                  • Non è che ne sono ossessionato. Certe cose de LH mi son piaciute pure se cambiate (tipo alleanza sauron azog). Dico solo che secondo me lunico modo per rendere questa serie con senso d'esistere è appunto essere il più fedeli possibili, se no tanto meglio non farla che già abbiamo i film.

                    Commenta


                    • molte cose del libro sarebbero irricevibili sullo schermo imho
                      la fedeltà al testo non è l'unica alternativa a PJ (su cui concordo sia necessario un distacco)


                      Honour to the 26s

                      Commenta


                      • Certo devono esser bravi a trovare un giusto compromesso son il primo a dirlo ma la fedeltà "sugli avvenimenti" per me deve cercare di essere al top. Il fosso di helm nel libro è parecchio differente mi piacerebbe veder una cosa simile alla versione cartacea. Così come tutto il viaggio dalla contea con le sfumature quasi horror del libro della caccia dei nazgul, i tumuli,ecc. Personaggi come glorfindel e via dicendo.

                        Commenta


                        • Più che fedeltà, nel senso di dover raccontare ogni punto e virgola (cosa impossibile) del libro, possono tranquillamente "omettere" determinati pezzi di storia superflui, ma non per questo rivoluzionarli o inventarne di nuovi. Si può anche citare Tom Bombadill quindi renderlo un personaggio che "esiste", senza dover per forza mostrare il momento in cui saltella e canta. Nella storia di PJ i vari Bombadill, Glorfindel, Imrahil, Beregond eccecc. non fanno proprio parte di quell'universo narrativo. Questa già sarebbe una differenza sostanziale.

                          Per me la fedeltà deve stare più che altro nel come sono descritti i personaggi fisicamente e psicologicamente e il loro armamentario/vestiario, di non stravolgere gli eserciti presenti nelle varie battaglie (ad esempio, mostrare gli Esterling, Variag nel Pelennor o i Dunlandiani al Fosso) poi il come, sono liberi di prendere ciò che reputano cinematograficamente più interessante, ma inventare non è mai cosa buona.. si noterebbe troppo lo stacco e difatti ne Lo Hobbit dove PJ ha avuto l'occasione di sbizzarrirsi, ecco che ha partorito roba abbastanza insensata come i nazgul morti (sta roba non glie la perdonerò mai) i nani belloci, azog vivo che è intelligente come un uomo con le sue supertattiche alla total war eccecc.

                          ma poi è tanto difficile non fare degli orchi che sembrano usciti sempre da qualche film di vampiri o da warcraft? gli orchi hanno fattezze dei mongoli asiatici ma più brutalizzati.. Alan Lee in qualche sua illustrazione c'è andato molto vicino nel mostrarli
                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • a quanto sembra la serie tv sarà incentrata sul Silmarillion

                            confermate?

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Quentin_Tarantino Visualizza il messaggio
                              a quanto sembra la serie tv sarà incentrata sul Silmarillion

                              confermate?
                              E dove l'avresti letto?

                              Commenta


                              • post di facebook di un amico, visto di sfuggita, per questo chiedevo

                                cmq https://nerdist.com/lord-of-the-ring...ies%20So%20Far

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X