annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La Terra di Mezzo al cinema: prospettive future

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Io non capisco cosa c'entri Avatar con Miyazaki... lo conosci?
    Ultima modifica di Glorfindel; 10 agosto 17, 08:24.

    Commenta


    • Miyazaki, Avatar, Warcraft stessa cosa, non cambia il discorso di base. La TDM ricreata digitalmente non sarà mai pari a dei set naturali neozelandesi, così come i personaggi in CGI (a parte certe eccezioni ovviamente). Ditemi cosa serviva fare Azog e Bolg in CGI: l'espressività non deve essere il punto forte degli orchi, l'espressività deve essere il punto forte di Gollum , o di Cesare nelle scimmie, dove il personaggio rende in maniera grandiosa grazie ai tratti umani, non di Azog che la cosa che deve rendere è la forza bruta e la crudeltà, ma quello è un altro discorso.
      Secondo me Tolkien non si può "accontentare" di un mondo in CGI o comunque di un'opera a basso budget, perchè renderebbe dieci volte meno al suo potenziale. Preferisco non is faccia nulla piuttosto.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
        Miyazaki, Avatar, Warcraft stessa cosa, non cambia il discorso di base. La TDM ricreata digitalmente non sarà mai pari a dei set naturali neozelandesi, così come i personaggi in CGI (a parte certe eccezioni ovviamente).
        Quindi sogni un Silmarillion in chiave PJ con ambienti della NZ tutto fotorealistico, ma...... sarebbe un tripudio di CGI, hai presente cosa accade in quel libro?
        Se fosse una serie tv ci sarebbero intere stagioni completamente in CGI!

        Commenta


        • Originariamente inviato da Glorfindel Visualizza il messaggio
          Quindi sogni un Silmarillion in chiave PJ con ambienti della NZ tutto fotorealistico, ma...... sarebbe un tripudio di CGI, hai presente cosa accade in quel libro?
          Se fosse una serie tv ci sarebbero intere stagioni completamente in CGI!
          Sarebbe un tripudio di CGI per le creature che ne han bisogno. Son mai stato contrario a quello, mica volevo un drago vero o un gollum vero. Ma non che si utilizzi la CGI dove non serve: cavalli (??) in CGI, personaggi (Legolas, Dain) completamente in CGI. ISDA per i film e GOT per le serie TV son gli esempi top di come si dovrebbe trasporre Tolkien in futuro.

          Commenta


          • Tolkien merita lungometraggi, ma quelli ce li abbiamo già. E di più non se ne faranno, se non tra chissà quanto. Non vedo perché limitare le trasposizioni ad una sola tipologia.
            «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della* felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

            Commenta


            • Originariamente inviato da donnie86dc Visualizza il messaggio
              Tolkien merita lungometraggi, ma quelli ce li abbiamo già. E di più non se ne faranno, se non tra chissà quanto. Non vedo perché limitare le trasposizioni ad una sola tipologia.
              Sarebbe interessante solo pr vedere il risultato, sicuramente non per l'interesse che ho io nei confronti di quelle tipologie. Poi son gusti eh, ma piuttosto di vedere cartoni sulla TDM preferisco la situazione resti così.

              Comunque Battaglia di Dale 10 a 1 che sarà il prossimo progetto. Ne son quasi sicuro.

              Commenta


              • Ne avremmo sentito parlare di già. Insomma, avrei battuto il ferro finché era caldo, al posto loro. Se avessero avuto intenzione di fare un altro film ne avrebbero iniziato a parlare già prima della fine di Lo Hobbit.
                Non credo abbiano altri progetti in cantiere. Anche perché un altro film su una battaglia, dopo Le Due Torri, Il Ritorno del Re e La Battaglia delle Cinque Armate potrebbe essere ripetitivo (anzi lo è di sicuro).
                «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della* felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

                Commenta


                • Secondo me aspettano il momento opportuno. La Tdm è troppo un universo macina soldi, nel giro di qualche anno cominceranno a trapelare le prime notizie. Sarebbe davvero faiga come cosa però: spero solo nel caso riadattino certi personaggi rendendoli più seriosi (Dain senza il maiale, per fare un esempio).

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                    Secondo me aspettano il momento opportuno. La Tdm è troppo un universo macina soldi, nel giro di qualche anno cominceranno a trapelare le prime notizie.
                    Lo è davvero? Cioè, Lo Hobbit ha sfiorato il miliardo perché era in 3D e mi aspettavo comunque che superasse abilmente il miliardo di dollari WW tutte e tre le volte. Senza 3D avrebbe guadagnato quelle cifre? Certo che no. Però per ogni film se non sbaglio hanno investito roba come 300 milioni o giù di li. Io non darei tanto per scontato il successo commerciale per eventuali prossimi progetti, specialmente dopo Lo Hobbit.
                    «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della* felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da donnie86dc Visualizza il messaggio

                      Lo è davvero? Cioè, Lo Hobbit ha sfiorato il miliardo perché era in 3D e mi aspettavo comunque che superasse abilmente il miliardo di dollari WW tutte e tre le volte. Senza 3D avrebbe guadagnato quelle cifre? Certo che no. Però per ogni film se non sbaglio hanno investito roba come 300 milioni o giù di li. Io non darei tanto per scontato il successo commerciale per eventuali prossimi progetti, specialmente dopo Lo Hobbit.
                      Lo Hobbit non ha superato il miliardo con gli ultimi due perchè non ha avuto proprio un passaparola positivo. E' fuori dubbio che se i film fossero stati di un certo livello il miliardo a testa lo avrebbero superato sicuramente. Se mi fanno un film sulla TDM che merita dal punto di vista qualitativo non penso ci sia problemi a ripetere le stesse cifre anche con un budget minore, la qualità inficia l'incasso.

                      Commenta


                      • Giusto per fare capire le difficoltà realizzative di un film sulla TdM: nel 2004, poco dopo la vittoria degli 11 oscar, Jackson disse che dopo King Kong si sarebbe dedicato a Lo Hobbit in modo da farlo uscire nel 2006.
                        Sappiamo tutti come è andata, nonostante l'enorme e sbalorditivo successo di ISDA, l'opera de LH arrivò nelle sale ben 6(!!!) anni dopo il previsto, nel mentre si erano verificati disguidi burocratici, cause legali, cambi di regia, defezioni di membri dello staff, ecc...
                        In parole povere i 17 oscar di ISDA non erano serviti praticamente a nulla per velocizzare le trattative!

                        Altra osservazione: Jackson ha reso Dale uno dei teatri della battaglia delle 5 armate (cosa che invece nei libri accade solo durante la guerra dell'anello).
                        PJ decise questo fin dal principio (motivo per cui costruirono materialmente la città, cosí come avevano fatto per Helm's deep o Minas Tirith) proprio perché sapeva che realizzare altri film sulla TdM (come uno sulla battaglia di Dale) avrebbe solo riportato noie legali e ritardi.
                        Quindi pensò di togliersi lo sfizio inserendo nella stessa battaglia sia le caratteristiche della Battaglia delle 5 armate, sia quelle della Battaglia di Dale.

                        Ecco perché secondo me non lo vedremo mai un film su quella parte di storia, per lo meno per i prossimi 15 anni minimo.
                        ​​​​​
                        Ultima modifica di Giorgio F; 11 agosto 17, 09:14.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Giorgio F Visualizza il messaggio
                          Giusto per fare capire le difficoltà realizzative di un film sulla TdM: nel 2004, poco dopo la vittoria degli 11 oscar, Jackson disse che dopo King Kong si sarebbe dedicato a Lo Hobbit in modo da farlo uscire nel 2006.
                          Sappiamo tutti come è andata, nonostante l'enorme e sbalorditivo successo di ISDA, l'opera de LH arrivò nelle sale ben 6(!!!) anni dopo il previsto, nel mentre si erano verificati disguidi burocratici, cause legali, cambi di regia, defezioni di membri dello staff, ecc...
                          In parole povere i 17 oscar di ISDA non erano serviti praticamente a nulla per velocizzare le trattative!

                          Altra osservazione: Jackson ha reso Dale uno dei teatri della battaglia delle 5 armate (cosa che invece nei libri accade solo durante la guerra dell'anello).
                          PJ decise questo fin dal principio (motivo per cui costruirono materialmente la città, cosí come avevano fatto per Helm's deep o Minas Tirith) proprio perché sapeva che realizzare altri film sulla TdM (come uno sulla battaglia di Dale) avrebbe solo riportato noie legali e ritardi.
                          Quindi pensò di togliersi lo sfizio inserendo nella stessa battaglia sia le caratteristiche della Battaglia delle 5 armate, sia quelle della Battaglia di Dale.

                          Ecco perché secondo me non lo vedremo mai un film su quella parte di storia, per lo meno per i prossimi 15 anni minimo.
                          ​​​​​
                          Perfettamente d'accordo. La TdM è un terreno fertile e fecondo ma troppo costoso e circondato da paludi.... la concorrenza di argomenti da trattare interessanti, economicamente remunerativi e senza grane legali e burocratiche, per lo stato attuale del cinema, è spietata. Per questo auspico una trasposizione animata.

                          Commenta


                          • Una delle cose più faighe dei film de LH è il design di Dol Guldur (buona parte delle scene che capitano a DG le considero le migliori della trilogia per atmosfera, serietà e bellezza): sarebbe davvero straordinario vedere un vero e proprio assedio a DG ai tempi della Battaglia di Dale da parte delle forze elfiche di Thranduil e Lothlorien. La fortezza è pensata in maniera meravigliosa: pensate quanti spunti potremmo vedere in un set del genere, con trappole, corridoi pieni di orchi, con la purificazione finale da parte di Galadriel.
                            Effettivamente quello che non mi ha convinto della parte di DG è stata la sua ultima parte, quella dello scontro finale tra il BC e i Nazgul: a parte l'orrendo design degli spettri dell'anello che sembrano degli ectoplasmi, non c'è stato nessun assedio, niente. SOlo un combattimento tra forze di un numero esiguo. Con 3 film potevano farci stare tutto l'assedio con una vera e propria guarnigione di elfi contro un contingente di orchi restato a DG per presidiar la fortezza. I nazgul li avrei visti bene fatti come gli estranei in GOT: non dei fantasmi, prchè non lo sono affatto, ma delle vere e proprie figure sbiadite, ma assolutamente presenti nel campo di battaglia e non ridotti a fantasmi: pensate la bellezza di un combattimento corpo a corpo con vari elfi e con i signori del BC.

                            Commenta

                            In esecuzione...
                            X