annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: Che tipo di "trilogia" ti piacerebbe vedere?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Star Wars: Che tipo di "trilogia" ti piacerebbe vedere?

    Ispirato da un recente post su reddit, faccio un sondaggio simile per tutti voi.. così tanto per divertirsi e testare le preferenze del forum

    Se doveste scegliere una di queste "trilogie", quale vi piacerebbe realmente vedere per continuare a viaggiare nella Galassia lontana lontana?

    Motivate anche la vostra scelta (anche per l'ultima LOL) se vi fa piacere, ah e non indugiate a scrivere le vostre idee (o aneddoti) per un ipotetico nuovo scenario; questo topic è free pippe-mentali

    tenor.gif?itemid=7361626.gif
    16
    Trilogia di "origini" (Forza, Jedi, Sith) che spazia in più periodi
    31.25%
    5
    Trilogia "inedita" ambientata nella Old Republic
    6.25%
    1
    Trilogia del videogioco K.O.T.O.R
    0%
    0
    Quarta trilogia della "Skywalker Saga" (quindi Ep. X, XI, XII)
    6.25%
    1
    Trilogia "sequel dell'esalogia" by George Lucas
    18.75%
    3
    Trilogia "inedita post ennealogia", lontana dalla Skywalker Saga
    37.50%
    6
    Altri film "Anthology" su Obi-Wan, Boba Fett, Yoda.. eccecc
    0%
    0
    Trilogia "prequel" snip&fix revisited 2.0 by miapiccolina
    0%
    0
    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

  • #2
    Bel sondaggio Naihir ! Personalmente a me sarebbe piaciuto tantissimo vedere una terza trilogia made in Lucas ma ovviamente dato che questa possibilità è stata bruciata valuto le opzioni rimanenti. Escludo quindi anche gli eventuali episodi X,XI,XII o sequiti di Ep 9 più slegati perché prima voglio vedere come chiudono le vicende di Rey e Kylo e quali possibili scenari apriranno con l ultimo capitolo.

    Per me l ideale sarebbe una saga dal sapore più fantasy e mistico sulle origini dei jedi,secondo me facilmente comprensibile dal pubblico meno navigato in quanto descriverebbe l inizio di ogni cosa ,un punto quindi accessibile senza obbligatorie visioni di tutti i film e altro materiale . Saghe successive nel periodo della Repubblica e dei vecchi Sith(inedite ,senza ricicli dall EU se non per qualche elemento e personaggio ricontestualizzato)sarebbero anche esse possibilmente molto intriganti ,ma rischierebbero di apparire troppo confusionarie per il pubblico. A meno di non adattare direttamente la storia di Darth Bane a cui ha fatto seguito la scomparsa millenaria dei Sith citata in Ep 1,forse quella piu comprensibile temporalmente seppur anche la maggiormente limitata da un esito gia scritto.

    I film Anthology li preferirei sui personaggi come Yoda e Quij-gon che i personaggi più "classici" personalmente. A meno di non fare un film su Vader (ma il materiale migliore se lo sono già giocati nelle due serie a fumetti) o un film in salsa western con Han immischiato in una contesa tra Darth Maul e Boba Fett.

    Un ulteriore scenario poi potrebbe essere quello di ambientare le vicende nelle regioni ignote ,in mezzo a civiltà e popoli separati e sconosciuti al ,quasi una saga parallela a quella principale ma sempre con le stesse regole (Forza ,Lato oscuro ecc) ma con un organizzazione diversa del tutto,con la specie di Snoke(non necessariamente il personaggio) che potrebbe fare da collegamento ai nuovi episodi.

    ​​​​Servono comunque scenari nuovi,idee nuove,mondi nuovi, creativi che sappiano osare ,questa saga ne ha un disperato bisogno.

    Commenta


    • #3
      A me piacerebbe vedere una storia sulle origini di Jedi e Sith.
      Wars not make one great

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
        Personalmente a me sarebbe piaciuto tantissimo vedere una terza trilogia made in Lucas ma ovviamente dato che questa possibilità è stata bruciata valuto le opzioni rimanenti.
        Si può votare a prescindere dalle scelte disney, per questo ho messo anche alcune opzioni che sicuramente non vedranno mai la luce.. era più "se fossi io al loro posto"

        Anche a me sarebbe piaciuta la trilogia by Lucas a differenza di molti che nel discorso sugli Whill che è stato estrapolato dall'intervista/libro con Cameron, c'hanno visto l'ennesima roba poco star warsiana, io c'ho visto invece un piano quasi cosmologico stile tolkeniano di quello che aveva in mente Lucas per il suo universo narrativo. Avrebbe utilizzato i soliti schemi fiabeschi e fantascientifici per spiegarci degli whill e dei midiclorian.

        Lo dimostra il fatto che quando l'argomento ostico dei midicosi è stato ripreso in The Clone Wars non si è di certo passati a raccontare una storia di biologia ma anzi, aveva classici elementi dell'avventura fiabesca, con il protagonista (in questo caso Yoda) alla ricerca di un mondo perduto e dei suoi segreti (il pianeta dei midiclorian).

        Oltre questo, aveva più volte asserito che i suoi sequel avrebbero trattato di nuovi e giovani personaggi legati ai vecchi e che si sarebbe esplorata la mitologia degli Jedi (consiglio, quando ancora era supervisore di Ep7, che diede proprio alla Kennedy per espandere le storie di SW, quella di raccontare la mitologia jedi). Se uniamo quindi le due cose, sarebbe uscita fuori roba veramente interessante e che avrebbe chiuso il cerchio sulla storia del Chosen One e di tutti gli aspetti relativi alla Forza (ad esempio la Forza di cui si parla nella old trilogy è praticamente il concetto ampliato di Qui-Gon sulla Forza Vivente).

        Sarà per questo che TLJ mi è piaciuto, RJ ha preso in considerazione aspetti trascurati da Ep8, che facevano parte della primissima stesura.. dove infatti Luke anche nei piani di GL risultava eremita nel pianeta dei Jedi, preso ad addestrare Kira, una promettente apprendista.

        Saghe successive nel periodo della Repubblica e dei vecchi Sith(inedite ,senza ricicli dall EU se non per qualche elemento e personaggio ricontestualizzato)sarebbero anche esse possibilmente molto intriganti ,ma rischierebbero di apparire troppo confusionarie per il pubblico. A meno di non adattare direttamente la storia di Darth Bane a cui ha fatto seguito la scomparsa millenaria dei Sith citata in Ep 1,forse quella piu comprensibile temporalmente seppur anche la maggiormente limitata da un esito gia scritto.
        In qualche modo queste storie vedranno la luce.. sono sicuro che il dinamico duo del Trono di Spade, si occuperà proprio del periodo relativo alla Old Republic. Magari anche qui con materiale del tutto inedito o prendendo in mano solo le cose più interessanti come possono essere le guerre mandaloriane o la jedi vs sith.

        Non scordiamoci che SW dopo i Prequel è praticamente andato avanti con queste storie tratte da fumetti, libri e videogiochi; il fandom in generale impazzisce per una ambientazione del genere.

        in TOR avevano aggiunto quella storia sul Fallen Order delle regioni sconosciute.. che faceva un po' da terza fazione ai jedi e sith. Con uno sviluppo "serio" e meno videogiocoso, potrebbe essere un ottimo spunto.

        I film Anthology li preferirei sui personaggi come Yoda e Quij-gon che i personaggi più "classici" personalmente. A meno di non fare un film su Vader (ma il materiale migliore se lo sono già giocati nelle due serie a fumetti) o un film in salsa western con Han immischiato in una contesa tra Darth Maul e Boba Fett.
        Concordo! Purtroppo si sono giocati tante cose carine di Vader nei fumetti.. di Yoda probabilmente non uscirà mai nulla, perché la segretezza sulla sua specie è anche un po' la bellezza del personaggio.. certo però nessuno gli vieterebbe di farcelo vedere in una versione più giovanile, senza dover per forza mostrarci il suo pianeta natale.

        Io penso che i volumi "anthology" li abbiano messi semplicemente in standby.. quindi o finiranno in Disney+ come lungometraggi a basso costo o si incastreranno in qualche serie tv, un po' come sta succedendo con The Mandalorian e quella su Cassian Andor (che sicuramente avranno elementi o pg, scartati da altre storie).

        Un ulteriore scenario poi potrebbe essere quello di ambientare le vicende nelle regioni ignote ,in mezzo a civiltà e popoli separati e sconosciuti al ,quasi una saga parallela a quella principale ma sempre con le stesse regole (Forza ,Lato oscuro ecc) ma con un organizzazione diversa del tutto,con la specie di Snoke(non necessariamente il personaggio) che potrebbe fare da collegamento ai nuovi episodi.
        Questa è l'opzione sicuramente più fattibile, con RJ immagino che si arriverà proprio a questo

        Il mio sogno sarebbe quello di vedere una trilogia inedita, ambientata 100 o addirittura 1.000 anni dall'ultimo episodio in una sorta di galassia post-apocalittica stile Mad Max Fury Road, in modo da tenersi lontana ogni sorta di parentela e raccontarci invece di qualche altra dinastia. Inserire magari la storia dei Grisk (razza di cui si parla nei libri di Thrawn) esplorando le regioni lontane, così da inserire anche i Chiss e qualche altro nuovo aspetto relativo alla Forza.

        Oltre questo, ci vedrei bene l'inserimento di qualche elemento che comprendesse la storia degli Whill (visto che comunque sono stati accennati nel canon con R1) o di Mortis.. o come dissi tempo fa, sulla possibilità di privare la galassia dei midiclorian, così da rendere gli esseri viventi "sordi" alla Forza, con un qualche tipo di fazione più "industriale" (stile Saruman di ISDA) che cerca di neutralizzare il "vecchio mondo" per farne nascere uno nuovo e completamente libero da qualsiasi "destino" già scritto da questa "entità". Non so, tipo una fazione che invece di sfruttare la "stregoneria" jedi/sith, utilizzasse aggeggi tecnologici (come i factotum di mass effect) occupando il posto vacante dei paladini, che un tempo apparteneva agli jedi.

        Un rovescio di fazioni, paladini tecnologici che in realtà sono un po' cattivi, che hanno distorto il senso di "giustizia" delle vecchie storie e che tentano di ripristinare un governo/guida "industriale", con il potere finito alla criminalità in piccole città-stato (o pianeti-stato) indipendenti sparse per la galassia. tutto questo narrandolo dal punto di vista di un gruppo formato dal classico "eroe, guerriero, ramingo, ladro, mago" eccecc formatosi per caso, ognuno preso dai propri scopi e che poi si ritroverà a condividere gli stessi ideali, ispirati dall'eroe/leader che nascerà all'interno del gruppo.

        una storia quindi che tornerebbe ad una narrativa classica, ma che sconfinerebbe in scenari del tutto nuovi, dove la Forza può essere un elemento da riscoprire attraverso l'avventura e non per forza, parlando sempre di sith e jedi, ma mischiando un po' le carte sulle fazioni, senza stabilire chi rappresenti il "bene" e chi il "male" assoluto.

        In tutto ciò, vedrei bene solo la presenza di un personaggio preso dalla sequel: BB-8 o RD2.. si sa che i droidi, sono delle wikipedia viventi in SW
        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • #5
          Innanzitutto, io per la trilogia sequel avrei preferito ben altro...quindi la prima cosa che mi è venuta in mente è "reboot dei sequel" XD
          Ad esempio mi sarebbe piaciuto che prendessero ispirazione dalle cose che più mi avevano affascinato del vecchio universo espanso, magari facendo una trilogia sull'accademia di Luke.
          Se proprio poi si voleva riproporre l'Impero, avrei preso spunto dalla trilogia dell'erede dell'Impero e messo un personaggio carismatico come Thrawn a capo del Primo Ordine. Avrei tenuto e sviluppato l'idea del Cavalieri di Ren e messo in primo piano i rapporti famigliari della famiglia Solo con Jacen, Anakin e Jaina...quanto mi sarebbe piaciuto vederli in live action!

          Ora, tornando seri , mi piacerebbe che andassero nel passato. Ultimamente sto rileggendo "Le Cronache degli Jedi" e una trilogia basata su questa serie la troverei davvero interessante. Magari esplorando anche il lato più mistico e fantasy di Star Wars, raccontando al tempo stesso come si arrivò alla divisione tra Jedi e Sith, alla Regola del Due, ecc...

          Sugli spin-off auto-conclusivi non saprei...magari uno spin-off totalmente dedicato al giovane Ben Solo e a Luke non mi dispiacerebbe. Oppure una storia sul giovane Yoda, mettendo in primo piano la Forza e misticità non sarebbe male.

          Per quanto riguarda la trilogia che aveva in mente Lucas, piuttosto che vedere i Solo/Skywalker fare la fine che hanno fatto nei sequel (è veramente triste ora riguardare il finale di episodio VI), sarebbe stato meglio seguire le sue idee e ridimensionare i ruoli di Han, Leia e Luke a poco più di un cameo per tutti e tre, concentrandosi su Kira (poi diventata Rey) e Sam (poi diventato Ben).
          Ultima modifica di *Jyn*; 03 gennaio 19, 17:53.

          Commenta


          • #6
            Sarebbe bello avere da una parte una storia del dinamico duo, con dei film ambientati (molto)prima dei prequel, dove lo stile di SW si fonde con quello più fantasy (come appunto ne Le Cronache dei Jedi) e con quella di RJ una storia più futuristica, con qualche upgrade tecnologico che da tempo è rimasto stantio nella galassia starwarsiana, ormai fermo a tutto quello che abbiamo visto nella old trilogy.

            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • #7
              Bel sondaggio, commento tutte le opzioni, parto da quelle che non vorrei e da quelle irrealizzabili:

              Trilogia di "origini" (Forza, Jedi, Sith) che spazia in più periodi
              Uhm si rischia di andare troppo a fondo su questioni che è bene rimangano sul vago e che interesserebbero i fan più hardcore invece che il pubblico medio, quindi per me è un no.

              Quarta trilogia della "Skywalker Saga" (quindi Ep. X, XI, XII)
              Gli Skywalker hanno dato, proseguire su questa linea continua ad amplificare l'effetto telenovela alla Beautiful che è orribile. Non sono per niente d'accordo con chi dice che SW è la famiglia Skywalker, vedo IV (lo SW delle origini) come un film di avventura, l'effetto telenovela per me inizia con VI aggiungendo l'inutile parentela fra Luke e Leia, e peggiora con "i figli di" nella sequel; e sono uno di quelli che vede l'esalogia come la storia di Anakin, non della famiglia Skywalker. Quindi per me è un no.

              Trilogia "sequel dell'esalogia" by George Lucas
              Hahaha bella idea, non mi dispiacerebbe anche se è impossibile. Le probabilità che sarebbero usciti dei brutti film è alta ma nel bene e nel male sarebbe stata una trilogia molto originale, interessante e più autoriale, sicuramente non un prodotto che gioca sul sicuro come TFA.

              Altri film "Anthology" su Obi-Wan, Boba Fett, Yoda.. eccecc
              Sempre i soliti no vi prego, gente che comunque ha già un ampio e sempre maggiore spazio nel nuovo EU. C'è bisogno di rinnovamento, quindi per me è un no.

              Trilogia "prequel" snip&fix revisited 2.0 by miapiccolina
              Hahaha, bè io sono uno di quelli che apprezza molto la prequel quindi per me è un no. Anche rifacendola la prequel a molti di questi non andrebbe bene, sono prevenuti e considerano la Classica intoccabile ed inarrivabile, probabilmente gli andrebbe bene solo la versione che hanno in testa (e ciascuno di loro ha una versione diversa l'uno dall'altro quindi fatta una nuova versione ad uno va bene e tutti gli altri sempre incontentabili rimarranno).

              Quelle che vorrei in un futuro post
              Ultima modifica di Cooper96; 04 gennaio 19, 18:00.
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • #8
                Personalmente non mi dispiacerebbe se un giorno le idee di Lucas per la terza trilogia venissero riadattate in qualche altra forma.
                è un'ipotesi improbabile ma non impossibile dato che esiste il precedente di "The Star Wars"

                http://starwars.wikia.com/wiki/The_Star_Wars

                Poi chissà magari piace più della minestrina riscaldata di JJ e decidono di farci un film

                Commenta


                • #9
                  Resto fedele a chi ha saputo tirare fuori solo il meglio da questo franchise (fino a prova contraria), quindi mi sarebbe piaciuta un'altra trilogia in mano di giorgione, indipendentemente dal contenuto. Ovviamente, sogni a parte, quel che continuo a ripetere da anni ormai, è che star wars si stacchi da sto cordone ombelicale della trilogia classica, perché non si sta andando da nessunissima parte così. Devono rilanciare il tutto lontano, con nuovi personaggi, nuove vicende, vere novità. Vedremo cone le trilogie di johnson e Benioff & Weiss.

                  Commenta


                  • #10
                    Ho votato Trilogia "inedita post ennealogia", lontana dalla Skywalker Saga.
                    Per me sarebbe la scelta più sensata per far proseguire la saga. Continuando con la storia degli Skywalker il rischio di trasformare tutto in una soap opera eterna sarebbe quasi inevitabile. Ma io eviterei anche di buttarmi sui prequel. Da quanto mi dicono (non conosco molto l'EU) le epoche precedenti a ep. I sono coperte da molto materiale del vecchio universo espanso; per andarle a toccare le alternative sarebbero due: a) andare a riprendere e ad adattare storie già esistenti (cosa che, mi pare, vogliono eivtrae di fare, secondo me giustamente), o b) andare a contraddire e quindi a cancellare il materiale dell'EU, con probabile scazzo dei fan (e alla disney sanno bene quanto l'approvazione o l'odio dei fan possa pesare).
                    Fare invece una trilogia in territori completamente inesplorati, lontani da quelli sono stati gli elementi centrali delle precedenti trilogie (Skywalker, Ribelli, Impero, ma anche Repubblica, Jedi, Sith, e Forza) garantirebbe una grande libertà creativa a chi si occuperà dei nuovi film. Insomma, sarebbe la possibilità di fare film freschi nel contenuto, mantenendo l'appeal del marchio Star Wars, ma contemporaneamente liberandosi dell gabbie che, oggi come oggi, "fare un film di Star Wars" impone.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Il_Baccelliere Visualizza il messaggio
                      Da quanto mi dicono (non conosco molto l'EU) le epoche precedenti a ep. I sono coperte da molto materiale del vecchio universo espanso; per andarle a toccare le alternative sarebbero due: a) andare a riprendere e ad adattare storie già esistenti (cosa che, mi pare, vogliono eivtrae di fare, secondo me giustamente), o b) andare a contraddire e quindi a cancellare il materiale dell'EU, con probabile scazzo dei fan (e alla disney sanno bene quanto l'approvazione o l'odio dei fan possa pesare).
                      In realtà quelle opere (cosi come il vecchio EU post-Ep 6)non sono più canoniche dai tempi dell acquisizione della Lucasfilm. Sono raccolte ora in una continuity diversa, Legends, separata dal canone ufficiale Disney.

                      Commenta


                      • #12
                        Mi sembrava di aver letto da qualche parte che la disposizione ufficiale fosse che comunque il materiale del vecchio UE poteva continuare ad essere considerato canonico fino a quando non veniva contraddetto da materiale nuovo (quindi tutto il post-6 è cancellato, mentre il pre-1 resterebbe fino a quando non decidono di toccarlo).
                        Ma al di là di questo, il confronto con le opere precedenti che affrontavano le stesse epoche scatterebbe comunque e potrebbe essere un confronto svantaggioso per i nuovi film (so che nell'UE ci sono opere molto amate dai fan, mentre i nuovi film sarebbero a prescindere guardati con sospetto)

                        Commenta


                        • #13
                          A me piacerebbe vedere una trilogia "nuova", con nuovi personaggi e nuove storie da raccontare, lontane salla Saga ufficiale, temporalmente parlando. Quindi 1000 anni avanti, parlando di una Galassia evoluta (o involuta), dopo le vicende "classiche", e/o 1000 anni indietro, alla scoperta/approfondimento delle fondamenta della mitologia "classica", senza soffermarsi sui personaggi che già abbiamo visto, ma che magari conosciamo, per via delle vicende Legends (e magari renderli canonici, loro e le loro gesta - mi riferisco ad esempio a Revan e Bane, e alle guerre della OR).
                          Due trilogie, con film ad uscita ad anni alterni, un po' come stava avvenendo in questo scorcio di nuovo corso, tra Episodi e spin-off, un anno un episodio della "post", l'anno dopo un episodio della "pre", temporalmente lontanissime dagli eventi conosciuti, anche se sono consapevole che questo comporterebbe uno spiazzamento del pubblico, visto che molti non seguono tutto il materiale extra, e si limitano agli Episodi (penso a cos'è successo con QUELLO riapparso in Solo, con tutti i dubbi e le domande che ha portato).

                          Avrei voluto vedere questo "rilancio" già nella trilogia in corso, ma capisco che così facendo, si sarebbero giocati la carta dei vari interpreti, riportati sullo schermo dopo decenni, con hype alle stelle. Più avanti, per ovvietà di cose, sarà impossibile farlo, e già adesso lo è.

                          L'importante, per me, è che si sleghino al più presto dagli Skywalker, intesi come protagonisti, perché l'esalogia + l'attuale trilogia, già hanno trattato, e chiuderanno, spero, il cerchio della saga di Anakin & nipoti, avvenimenti circoscritti, narrati, mostrati e documentati, ma la Forza esisteva prima ed esisterà dopo di loro.

                          La Galassia Lontana Lontana può vivere anche senza Skywalker, con altri personaggi a mostrarci la Forza, non necessariamente con la contrapposizione Jedi/Sith, come sta già avvenendo. Certo, se poi dovesse sparire la Forza, o assurgere al rango di un Superpotere qualunque, perdendo il lore e la potenza della mitologia che dalla nascita l'ha accompagnata, allora sarebbe un prodotto diverso, un'altra saga/serie, col marchio SW appiccicato sopra.
                          "Che me so' perso?"

                          Commenta


                          • #14
                            Alla fine ho votato per la trilogia inedita distaccata dalla saga skywalker. Ma l'altra opzione che preferisco è quella di una trilogia post-esalogia dello zio flanellato, sarebbe alquanto interessante se si facesse un lavoro "what if.." stile The Star Wars (il modo in cui quel fumetto racconta alcuni personaggi e aneddoti, quasi mi piace di più della storia originale eheh) con qualche fumetto, ma non la farebbero mai uscire così presto.. ci sarebbe parecchio da attendere.

                            Come ho già scritto, spero che in questa trilogia inedita ci si discosti dalla comfort zone e in qualche modo si riesca ad inserire alcuni concetti primordiali sulla forza e gli Whill, tanto cari a GL, ma senza fossilizzarsi su schematizzazioni o spiegoni scientifici; serve costruirci intorno una avventura fiabesca-fantascientifica ambientata in un periodo lontanissimo e in una parte di galassia inesplorata, dove presentare fazioni del tutto nuove in uno scenario post-apocalittico (che funziona sempre). Ma più di tutto sento l'esigenza di portare avanti la parte "tecnologica" della saga, ferma a quelle due o tre intuzioni di fine anni '70 di Lucas e McQuarrie e reimpastate dai vari nuovi concept artist. Dopo i prequel c'è stato veramente poco di rivoluzionario... sia in termini tecnici che visivi. Va benissimo il ritorno al prostetico e l'ottimo lavoro di Scanlan con i mascheroni e gli animatronic, ma c'è bisogno di andare oltre questo e magari di rendere quasi dei co-protagonisti alcune di queste maschere, in modo tale da far respirare davvero la sensazione di far far away.

                            Per quanto riguarda la questione Old Republic, se da una parte il pubblico potrebbe mal digerire la rappresentazione di quel periodo con storie nuove e lontane da quelle ormai legends de Le Cronache dei Jedi, dall'altro potrebbe invece apprezzarlo per il fatto che in generale è proprio il periodo e l'ambientazione a poter inserire un bel po' di ciccia (guerre mandaloriane, scisma jedi, regola dei 2 di bane) e quindi da non escludere il rimaneggiamento di vecchi personaggi legends come Exar Kun o i Qel Droma, Naga Sadow, nella stessa maniera in cui s'è riutilizzato e canonicizzato Darth Bane in TCW o Thrawn in Rebels.

                            Alla fine credo che abbia fatto più male aver inventato tutta una nuova (si fa per dire) storia post-Ep6, per alcuni lettori, visto che la trilogia di Thrawn e tutta la roba degli Yuzhan Vong hanno rappresentato per alcuni delle vere e proprie eredità dei film (non per me, di quel periodo salvo poco o niente), quindi in un certo senso se con la sequel non si sono fatti problemi, non se li porranno nemmeno se dovessero inventare storie sulla vecchia repubblica.
                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • #15
                              questo è un topic fighissimo che voglio leggere con calma

                              l'altro giorno pensavo a quanto figo sarebbe un film sulle origini di Yoda, che però risulterebbe più spin off che trilogia vera e propria

                              però giuro che lo vorrei troppo

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X