annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: Episodio IX (J.J. Abrams)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Intanto adesso esce fuori che JJ userà anche scene della Fisher tagliate dal film di Johnson.

    Evidentemente alla Disney avranno pensato che anche solo nominare The Last Jedi nel comunicato ufficiale di IX non avrebbe fatto piacere a qualcuno... XD
    La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

    Commenta


    • Todd praticamente anticipa la LF negli annunci XD
      Già l ' anno scorso disse che Leia poteva esserci sfruttando le scene tagliate, con la replica della Kennedy "Credo sia un po ' confuso"...

      Commenta


      • JJ pur di imbonirsi i funz, sarebbe capace di far rivivere pure Ackbar

        dai che Rey tornerà ad essere una "nobile", così saranno tutti felici e contenti LOL
        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • io credo invece che niente visto nell'episodio 8 verrà annullato.

          La Disney vuole creare un nuovo giovane gruppo di fan partendo da TLJ "mai più quarantenni che si lagnano", questo spiega il perchè Johnston ancora a capo della prossima trilogia dopo tante critiche.
          http://i.4cdn.org/m/1470533981013.gif

          Commenta


          • mah.. se volevano creare un nuovo gruppo di giovani fan, dovevano puntare maggiormente sui nuovi protagonisti. invece sin dal primo film di JJ è l'effetto nostalgia che l'ha fatta da padrone e per i più giovini è l'utilizzo del vecchio che han voluto presentargli. altrimenti non davi tutto quello screentime a Han Solo nel primo film

            onestamente credo che sti nuovi personaggi se li siano giocati decisamente male. giusto RJ ha tentato di renderli davvero protagonisti, ma abbiamo poi visto come i funz si sono lagnati del fatto che la storia trattasse di Ben e Rey e che quest ultima non avesse legami di sangue con Skywalker o Solo eccecc.

            Insomma non si può prima imbonirsi il pubblico con la formula nostalgia e poi pretendere che di colpo, si debbano allontanare dai propri vecchi idoli specialmente se intendi dare a questi tre film una connotazione strettamente legata all'esalogia.

            paradossalmente se di ep7-8-9 si doveva parlare, avrebbe avuto più senso dedicare i tre film a Luke Skywalker, seppur da vecchio.


            Curioso che in origine nelle bozze di Lucas si passava immediatamente ai nuovi protagonisti, con Luke che sin dal primo film, faceva esattamente il maestro scorbutico disilluso ed eremita del secondo film. Han Solo non aveva tutta quella centralità che ha avuto qui (ed è stato anche per questo motivo che fu bocciato il primo script, perché c'era "poco han solo" a detta di Kasdan).

            Spero tanto che RJ nella sua trilogia inedita non utilizzi nessun personaggio di questa trilogia. A limite giustifico solo BB-8 per ovvie ragioni commerciali.. ma il resto può trovare pace con Ep9.


            Un'altra trilogia retta da l'inutile Finn, il poco eroico Poe Dameron e Rey, non susciterebbe nessun interesse, diciamoci la verità
            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • Nuovi fan? La maggior parte di quelli nati dopo il 97 non ha nemmeno mai visto un film di Star Wars, almeno qui in Italia. In classe mia ad aver visto Episodio VII siamo in due sue venti.

              Commenta


              • Le intenzioni erano senz'altro quelle di creare una nuova generazione di fan, ed Ep. VII puntava appunto a crearne il brodo di coltura, ma certo sarebbe stato impossibile farlo senza dare inizialmente molto spazio almeno ad Harrison Ford, proprio per riportare al cinema la generazione nativa di SW e di conseguenza i suoi figli, in un naturale passaggio di testimone generazionale.

                Quello che però si è visto è che SW non interessa molto alla nuova generazione (perlomeno QUESTO Star Wars, e in fondo come dargli torto) visto che, dati alla mano, il pubblico medio di questi film sta sui 30-35 anni e addirittura i 40-50enni sono stati più numerosi degli under 12. Guerre Stellari rimarrà soprattutto una serie di film destinati a ragazzi cresciutelli, mettiamola così.

                Personalmente, nei nuovi SW avrei evitato di coinvolgere così tanto Lawrence Kasdan, che nell'insieme della sua carriera ho sempre considerato come un mezzo miracolato, comprese le sue regie più famose (sì, pure l'anemico Grande Freddo) ma vabbe', come sopra. Alla luce dei fatti avrei pure evitato tutto questo potere creativo a R. Johnson che invece considero un miracolato doc al 100%, sempre ammesso che la chimera della quarta trilogia si realizzerà, cosa su cui ho qualche dubbio.

                Commenta


                • Diciamo che sono i bambini quelli a cui frega poco di Star Wars, non a caso il settore in crisi è quello dei giocattoli, mentre fumetti e libri vendono abbastanza bene. Questo anche perchè i bambini sono più interessati ai supereroi.
                  Poi con i giocattoli non si sono proprio saputi regolare, ad esempio hanno fatto uscire 6 versioni diverse di Rose (LOL) e le versioni di BB8 e Kylo sono uguali identiche a quelle di 2 anni fa.


                  Originariamente inviato da Space Joker Visualizza il messaggio
                  Nuovi fan? La maggior parte di quelli nati dopo il 97 non ha nemmeno mai visto un film di Star Wars, almeno qui in Italia. In classe mia ad aver visto Episodio VII siamo in due sue venti.
                  Dipende, mio cugino (18 anni) mi disse che dopo l'uscita di episodio VIII, nella sua classe quasi tutti i suoi compagni avevano l'immagine di Kylo come sfondo nel cellulare XD

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da *Jyn* Visualizza il messaggio
                    Diciamo che sono i bambini quelli a cui frega poco di Star Wars, non a caso il settore in crisi è quello dei giocattoli, mentre fumetti e libri vendono abbastanza bene. Questo anche perchè i bambini sono più interessati ai supereroi.
                    Poi con i giocattoli non si sono proprio saputi regolare, ad esempio hanno fatto uscire 6 versioni diverse di Rose (LOL) e le versioni di BB8 e Kylo sono uguali identiche a quelle di 2 anni fa.




                    Dipende, mio cugino (18 anni) mi disse che dopo l'uscita di episodio VIII, nella sua classe quasi tutti i suoi compagni avevano l'immagine di Kylo come sfondo nel cellulare XD
                    beh, gli incassi sono li a rispondere a questo quesito, la gente che lo si voglia o meno i film canon li ha visti in massa quindi non mi stupirei che tra questi ci siano i bambini della nuova generazione, come ovvio che sia, dire il contrario probabilmente è solo un altro tentativo per sminuire la saga

                    Commenta


                    • Dato che si parla di pargoli porto anche io la mia. Mio nipote 7 anni "ne sa di piu'" di me di SW (nel senso su Disney channel segue cartoni cazzi e mazzi) con due genitori che confondono i prequel con i sequel (il piccolo e' decisamente quello sveglio della famiglia). Qui in zona Milano i rollins all'Esselunga hanno avuto una presa fortissima tanto che una cara amica si e' inguaiata da sola, sbolognandomi i sui due di 2,5 (!) e 4 anni a spiegargli "chi e' quello in armatura bianca, chi e' quello in armatura nera": per due mesi sulla loro tv son girati dall'ep 1 al 7 a random e con il livello di attenzione di due bambini cosi' piccoli. Anche in questo caso i piccoli hanno compreso meglio degli adulti (a cui fa/faceva schifo SW ma poi per forza di cose si son messi a seguirlo) film dato che i due piccoli poi son venuti da me a mimarmi la scena di Luke che perde la mano e quello piu' grande a chiedermi se Darth Vader e' veramente cattivo. Il resto dei miei amici che hanno figli ovviamente li stanno indottrinando alla saga, partono dalla classica ma poi, guada te, i piccoli se li vedono tutti senza distinzioni. Ovviamente ai bambini non frega nulla della Disney, Kennedy, bianchi/neri/donne/asiatici in ruoli di spicco o meno, si guardano i film e basta. Li invidio, anche e sopratutto per il fatto che si evitano la marea di cazzate su internet riguardo a sti film (mie comprese). In generale, tra i compagni di classe di mio nipote ( la testimonianza piu' diretta e continua che ho) SW e eroi Marvel hanno la stessa "diffusione".
                      Ultima modifica di Yalun; 07 agosto 18, 13:10.
                      Wars not make one great

                      Commenta


                      • Diciamo che i nuovi personaggi non attirano così tanto i bambini da spingerli a prendersi i giocattoli, un settore dove comunque la Disney punta a fare soldi (i film sono solo una fetta della torta).

                        Il merchandising che è in crisi è quello dedicato ai bambini da 3 ai 12 anni. Il resto( videogame, romanzi e fumetti) per un pubblico dall'adolescenza all'età adulta, funziona abbastanza.
                        Il problema è quindi il target di età infantile, che è anche quello che acquista di più.
                        Ho cercato informazioni e pare che:

                        1. Ai bambini le nuove pellicole sono piaciute, ma non abbastanza da acquistare i giocattoli. In particolare, i maschietti preferiscono acquistare super-eroi, dato che non vi è un eroe maschile in cui riescono a immedesimarsi nella trilogia sequel.

                        2. I bambini vengono portati al cinema dagli adulti che apprezzavano Star Wars e volevano condividerlo con i loro figli, ma non c'è stato un passaggio di generazione come era avvenuto con i prequel. I bambini di oggi hanno visto quasi unicamente i sequel e mai i sei film precedenti, quindi conoscono poco i personaggi e non sono interessati ad averli.

                        3. I giochi de "Gli Ultimi Jedi" sono usciti prima del film, ma a seguito dell'uscita Toys R US è fallita. La Hasbro si appoggiava su di lei, quindi ha avuto un danno economico, a cui si è aggiunto un calo delle vendite pari al 21%, circa 6 milioni.

                        4. Purtroppo Hasbro e Lucasfilms hanno prodotto una serie di personaggi e gadget veramente stupidi. Ci sono sette versioni (circa) di Rose... nessuno le ha acquistate ed ora vengono vendute nei cestoni americani ad 1 dollaro, anziché 19. Hanno realizzato BB8 e Kylo Ren, ma sono uguali alle versioni già vendute e acquistate due anni fa. La sola differenza è che Ren non ha l'elmo, quindi è meno affascinante agli occhi di un bambino. A natale era uscito il Force Link che tutti hanno acquistato. Ora per Solo è uscito lo stesso, a prezzo maggiorato, nella versione 2.0. Di nuovo, ha venduto relativamente.

                        5. Molte cose sono fatte di materiale scadente. Molti genitori hanno acquistato in passato spade o giocattoli di vario tipo e si rendono conto della poca qualità di quelli attuali, quindi non li acquistano. In breve, secondo statistiche, sia in Italia che negli Stati Uniti, Star Wars non è riuscito a germogliare nelle nuove generazioni. Funziona bene nella fascia adolescenziale ed è commentato molto dagli adulti.

                        Commenta


                        • Si, considera anche che oggi i bambini 4-10 giocano con PS4 e cellulari, non siamo all'inizio degli anni 80 dove i videogame li trovavi nelle sale giochi o alla fine dei '90 dove i giochi per pc e consolle erano per adolescenti. Il fatto che i nuovi pg siano stati graditi o meno e' troppo presto per dirlo, secondo me dovremmo aspettare 5 anni. Il fandom (buona fetta) odio' i prequel e comunque oggi Anakin, Padme', Qui Gonn, Palpatine, Kit Fisto, Windu, Boba Fett*, Dooku e compagnia (complici i cartoni) sono personaggi importanti quanto i classici. E a livello di personaggi, nei sequel funzionano decisamente meglio che nella prequel per un semplice motivo. I film sono piu' divertenti e meno "seriosi" che Ep1-3.

                          Jango Fett*
                          Wars not make one great

                          Commenta


                          • https://movieplayer.it/news/star-war...ue-part_60425/


                            Se fosse confermato, non mi farebbe impazzire come idea. Avrebbe più senso chiamarlo episodio X, essendo film a episodi.

                            Commenta


                            • LOL questo rumor gira su 4chan e Reddit da tipo almeno due mesi e MovieWeb usa come fonte Mike Zeroh, aka un pagliaccio. Insomma, non succede.
                              La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                              Commenta


                              • Ah, ok...se il tizio in questione è un "pagliaccio" meglio così XD

                                Su Reddit avevo letto solo i presunti leak di FOOSLS, questo mi era sfuggito. Per chi se lo chiedesse, nemmeno FOOSLS è attendibile al 100%, perchè molte cose di TLJ le aveva anticipate, ma non era di certo impossibile arrivarci. Magari le ha solo azzeccate, ecco. E in mezzo c'erano anche cose che non sono accadute.
                                Ultima modifica di *Jyn*; 09 agosto 18, 22:58.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X